Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Flight school

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 05/01/2014, 15:40 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 05/01/2014
Messaggi: 3
Ciao, ho 26 anni e sono in crisi con la mia vita
Ho sempre adorato gli aerei, appena maggiorenne, spinto dai genitori (per loro è sempre stata importante la laurea) avevo provato ad entrare in aeronautica ma mi hanno più volte scartato alla fine del tirocinio a Pozzuoli.
Ma in realtà mi piacciono aerei più tranquilli e la vita militare credo l'avrei mal sopportata.
Ho fatto la s****** di fare l'università ed ho stupidamente perso troppi anni anche cambiando completamente gli studi.
Ora sono in crisi, mi mancano pochi esami ma ne do meno di due ogni anno.
Mi sembra di non stare vivendo la mia vita, mi sembra di viverne un'altra, una non mia.

"Perdo" molto tempo su Flight Simulator, leggendo manuali di MD-80 e 737-800 e guardando documentari su aerei. Quando vedo un aereo in cielo cerco di capire che SID sta imboccando.

Siccome sto in una fase dove sto cercando di capire cosa fare della mia vita, vorrei chiedervi informazioni su cosa potrei fare in ambito aeronautico.
Ovviamente il mio sogno conclamato è il pilota, ma temo sia utopistico e sono disposto anche a fare altro. L'altro giorno stavo guardando bandi per fare l'ATC, quello prima lo steward in ryanair (argh).
Volevo chiedervi se è veramente così utopistico fare il pilota ed in caso affermativo se sapreste dirmi carriere alternative.
Lo so, è un periodo di *****, non sono giovane (ripeto, 26 anni). Non ho un enorme disponibilità economica, ma se ne vale la pena potrei anche fare lo sforzo di racimolare in giro soldi.
Non aspiro a guadagnare tanto (la gioia per me è volare, non contare i soldi dello stipendio), ma vorrei perlomeno mantenermi.

Ho una base di inglese (sto tra il B2 ed il C1), sono disposto a spostarmi credo ovunque e ovviamente vorrei un lavoro stabile, ma sinceramente rimango a bocca aperta anche guardando video di piloti messicani che atterrano in mezzo alle montagne con bimotori.

Scusate lo sfogo.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 05/01/2014, 16:25 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
Ciao, sei qui per uno sfogo isolato oppure pensi di frequentare questo forum?

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 05/01/2014, 18:02 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3408
Età: 61
Ciao Salomanuel, benvenuto ma passa in area welcome on... a presentarti e scrivere due righe su di te (anche se già lo hai fatto qui).

Se hai il portafoglio a fisarmonica non è un problema ma il secondo (problema) è la passione che dev'essere autentica e non un infatuamento transitorio. Il tragitto per brevettarsi CPL o ATPL è lunghetto, richiede tanto studio e, come già avrai capito, tanti soldi. Solo con il CPL potrai, se sei fortunato e bravo, iniziare a vedere qualche soldo...E' una scelta da ponderare bene...

La passione del volo la soddisfi anche "solo" con un PPL che ti può costare meno di un utilitaria...

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

What goes up, must come down.

Immagine Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 08/01/2014, 16:12 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 05/01/2014
Messaggi: 3
Sto cercando di mettere insieme le informazioni che riesco a trovare.
Sono un po' spaventato perchè non ho esattamente un piano b in caso vada tutto malissimo (e, a quanto leggo, succede non di rado)

Sono qua perchè speravo di trovare gente esperta che possa aiutarmi ad ordinare tutto il disordine mentale e della mia vita.
Ho anche domande più specifiche, tipo:

-Ho letto che molti fanno gli istruttori, come funziona? Ho bisogno solo del PPL, necessito anche del CPL o ci sono anche altri requisiti?
-Com'è l'offerta di lavoro? Si può trovare qualcosa solo con il CPL? Oppure ho bisogno altri ratings (tipo, non so, il MEP o l'IR)? Sono disposto a lavorare ovunque.
-Se devo chiedere soldi, sarebbe importante sapere quanti ne sono necessari prima di essere indipendente ed iniziare piano piano ad auto-sovvenzionarsi per altri ratings.

Stavo guardando dei prezzi, ma sono confuso, ad esempio qua dice:
Cita:
http://www.flyjaa.com/pilot-license-costs/
EASA PPL C152 € 9499
CPL MEP PA28 € 8545

Perchè il CPL è più economico del PPL? E perchè fanno il MEP in un monomotore come il PA28?

Mi scuso per il tempo che vi sto facendo perdere con domande stupide, ma ci tengo a questa cosa e volevo capirla decentemente.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 08/01/2014, 17:44 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2008
Messaggi: 3535
Età: 44
Posso capire la passione, e ti assicuro che anche io adoro gli aeroplani, ma pensare di trasformare il tutto in una professione è dura perché è vero che ci vogliono 1- passione 2- impegno e perseveranza (perché la passione può scemare se non si vedono risultati, soprattutto quando non autentica) 3- soldi (tanti), ma c'è anche un 4... la concorrenza!
Ci sono persone molto talentuose, che hanno anche più soldi e hanno iniziato molto prima, quindi con più esperienza sulle spalle.

In UK ad esempio, dopo che si consegue una licenza, molti (anche non giovanissimi) vanno a farsi le ossa fuori porta, spesso in africa, per avere poi qualche opportunità professionale in più, ma in alcuni casi bisogna giocare d'azzardo. Da noi il mercato è inflazionato e meriterebbe un capitolo a parte.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 08/01/2014, 17:46 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 05/01/2014
Messaggi: 3
sinceramente non me ne frega niente di stare in Italia
anzi, come ho più volte specificato, sono disposto ad essere sballotato da tutte le parti
meglio se c'è internet, ma va bene anche senza


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 08/01/2014, 18:18 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
E allora lascia questo paese, fatti le licenze in US o UK, impara la lingua. ATPL e vai dove trovi una macchina pesante. Il resto verrà da se. I type se te li paghi è meglio, ma in Cina e Asia in genere sono disposti a fare degli accordi.

Valido anche per altro: sempre avere un piano B. Se non lo hai vuol dire che il piano A è strutturato male.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 08/01/2014, 20:14 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3408
Età: 61
il CPL è, in questo caso, leggermente meno costoso di un PPL ma le due cifre devono sommarsi poiché non puoi fare un CPL senza aver prima conseguito un PPL. Lo stesso PPL, per farti un esempio, prevede successive abilitazioni anche solo SEP quali elica a passo variabile/RG/IFR e via discorrendo.
Il MEP su un 28 direi di no, semmai su un 34.

Solo con il CPL puoi fare lavoro aereo, solo con ATPL puoi volare con passeggeri paganti su aerei di linea.

Ragionaci bene, tutti questi brevetti vanno bene per soddisfare la passione del volo, farlo per lavoro è diverso e dipende dalla persona che si è...Ci sono persone bravissime negli hobby, nelle passioni ma che come questi iniziano a divenire un lavoro, un obbligo fisso e non uno svago, non ne sono più appassionati

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

What goes up, must come down.

Immagine Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 08/01/2014, 20:16 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3408
Età: 61
Ancora una cosa: quei costi sono indicativi e teorici. Ci vuole poco a farli salire vertiginosamente se le missioni si raddoppiano perché non hai attitudine al volo o perché non sai navigare bene o se all'istruttore rimangono dubbi sulla preparazione in vista degli esami.

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

What goes up, must come down.

Immagine Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: 26 anni, ci sono prospettive nell'aviazione? [crisi]
 Messaggio Inviato: 13/01/2014, 8:48 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 55
Per fare l'istruttore è necessario avere il CPL, ma non solo, bisogna frequentare un corso e sostenere degli esami, non è poi così facile oggigiorno. Inoltre non è facilissimo trovare lavoro solo con il CPL, sicuramente non in Europa. Una domanda, che corso di laurea stai frequentando? Perchè in realtà, se consideri a che punto sei con l'università mi viene da dire che il volo debba essere il tuo piano B. Se stai ritardando la laurea perchè lo studio è pesante, attenzione che anche l'ATPL richiede molto studio, soprattutto se vuoi ottenerlo in tempi ridotti.

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Flight school


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: