Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Medical Check and Human Factor

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 100 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 09/07/2014, 10:20 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4144
Località: Genova
Età: 48
Snap-On ha scritto:
Cita:
Tuttavia non sono completamente convinto . L'aspetto culture va sempre considerato. È come la benzina o l'olio per l'auto.
Inoltre, affermare che l'SMS sia solo un inutile esercizio mi sembra superficiale. Ricordiamoci che ora è un annesso ICAO (19) al pari di tutti gli altri.

Comunque ti ringrazio per il feedback costruttivo che hai fornito in merito alla tua esperienza in materia.


Non puoi esserne convinto perchè , per tua fortuna, non operi nell'ambito civile, dove la regolamentazione e la normativa è molto più "unfriendly" di quella che normalmente utilizzi tu.



Perche' nell'ambito militare la normativa e' piu' semplice? Si tratta del fatto che non e' soggetta ad un organismo sovrannazionale? O c'e' anche un fatto storico culturale?
Quando ero militare io la normativa era molto semplice: chi sbaglia paga anche la vasellina. Spero non sia cosi' in AM.
Ora in ambito civile forse mi pagano la vasellina.

E' possibile che la normativa sia "unfriendly" anche perche' scritta da gente che non ha mai fatto il pilota o il cacciavit...ehm l'aeroplanaro? (scusa Belzer :mrgreen: ) Mi spiego meglio: forse e' anche corretto che le regole non vengano scritte da chi poi le deve applicare, se no il controllore e il controllato sarebbe lo stesso, ma esiste perlomeno la possibilita' di inviare feedback ai burocrati perche' possano modificare le criticita' rilevate nella realta' quotidiana dell'esercizio?

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 09/07/2014, 11:42 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11981
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 45
Le regole le dovrebbe scrivere chi fa il lavoro. Ovvero chi è esperto. Questo non accade per svariati motivi. Il c******* saputello è sempre in agguato. Scrivere non è per tutti e spesso lo si fa perchè incastrati dal meccanismo. L'ambito militare non fa eccezione. C'è solo una libertà, apparente, di gestire la cosa. Fino a che non si fa danno. Allora li scatta il lato peggiore militare, ci si ricorda di avere le stellette. Un processo da idioti.
In ambito civile è simile, solo che chi scrive spesso è lontano anni luce dalla realtà. E quindi è solo teoria pura. Anche bella, ma teoria.
Non è lontano dallo studio della filosofia. C'è sempre quel contrasto tra l'idea, bella e pura, e la vita, bella e dura.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 09/07/2014, 12:49 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4144
Località: Genova
Età: 48
duck4 ha scritto:
In ambito civile è simile, solo che chi scrive spesso è lontano anni luce dalla realtà. E quindi è solo teoria pura. Anche bella, ma teoria.


Quanto ti devo quotare!! :roll:

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 09/07/2014, 17:31 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/01/2011
Messaggi: 2048
Località: Cesena
Età: 43
Giochetto!!
Perché non provate a compilare il seguente questionario e vediamo che punteggio ottengono le vostre aziende?

https://www.tc.gc.ca/Publications/bil/tp13844/pdf/hr/tp13844ef.pdf

_________________
Flanch

Old Warriors never die.

Colui che si pone nel gradino più alto dell'autorealizzazione è il Guerriero, che è tanto forte da non inchinarsi mai davanti a nessuno e tanto umile da non permettere a nessuno di inchinarsi davanti a lui.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 10/07/2014, 8:54 
IT Support & Ops
IT Support & Ops
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 4109
Località: Winterthur (ZH)
Età: 48
duck4 ha scritto:
In ambito civile è simile, solo che chi scrive spesso è lontano anni luce dalla realtà. E quindi è solo teoria pura.


In ambito industriale non e' molto diverso.

Corsi per la sicurezza dei lavoratori fatti bene, ma spesso applicabili solo in parzialmente a realta' malamente organizzate.

Processi decisionali e gestionali interni ed esterni ben concepiti ma usati alla ca$$0, eccetto quando serva trovare il "colpevole"...

Per fortuna nel mio ambito il peggio che possa capitare e' bloccare un computer.

:ciao:

_________________
Cordiali saluti/Best regards/Mit freundliche Grüßen,
andrea
Software Sorcery Specialist


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 10/07/2014, 20:39 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14863
Località: Dubai U.A.E:
Età: 59
Flanch ha scritto:
Giochetto!!
Perché non provate a compilare il seguente questionario e vediamo che punteggio ottengono le vostre aziende?

https://www.tc.gc.ca/Publications/bil/tp13844/pdf/hr/tp13844ef.pdf


Il giochetto io l'ho già visto , ovviamente tradotto in italiano , ad una presentazione dell'ENAC alcuni anni fa. Il problema è che se rispondi come persona della Qualità il risultato avra un valore sicuramente superiore a 16. Se viene fatto dalla stessa persona ma facendo delle considerazioni personali e valutazioni di coscienza, lo stesso risultato si abbassa di diversi punti.

E spiacevole raccontarcelo, ma siamo nella stessa situazione di quando il mondo industriale occidentale ( e sopratutto quello del sud europa) scopri le ISO 9000/9001.

Tutti si riempirono la bocca di queste cose per poi scoprire che oltre la metà delle società che sulla carta intestata riportavano tale tipo di certificazione, nelle realtà i processi abituali erano assolutamente lontani da quanto richiesto dalle ISO.

Però faceva "figo" essere gertificati da un ente , magari estero....

Ribadisco , in maniera più cordiale , il concetto del nostro amico Belzer: se sbagli , ufficialmente non succede nulla ma nella realtà vieni considerato come l'unico colpevole e di conseguenza, paghi !!!

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 10/07/2014, 20:59 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/01/2011
Messaggi: 2048
Località: Cesena
Età: 43
Ok, ma non dovrebbe essere difficile rispondere in modo onesto dal tuo punto di vista.

_________________
Flanch

Old Warriors never die.

Colui che si pone nel gradino più alto dell'autorealizzazione è il Guerriero, che è tanto forte da non inchinarsi mai davanti a nessuno e tanto umile da non permettere a nessuno di inchinarsi davanti a lui.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 10/07/2014, 22:13 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/07/2009
Messaggi: 783
Località: Roma
Età: 47
Snap-On ha scritto:
E spiacevole raccontarcelo, ma siamo nella stessa situazione di quando il mondo industriale occidentale ( e sopratutto quello del sud europa) scopri le ISO 9000/9001.

Tutti si riempirono la bocca di queste cose per poi scoprire che oltre la metà delle società che sulla carta intestata riportavano tale tipo di certificazione, nelle realtà i processi abituali erano assolutamente lontani da quanto richiesto dalle ISO.


Perchè parli al passato ? E' ancora così. :muro:

_________________
"L'inizio è la metà di tutto." - Platone


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 11/07/2014, 0:16 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 16/07/2011
Messaggi: 207
Località: world
Età: 57
Snap-On ha scritto:
Ribadisco , in maniera più cordiale , il concetto del nostro amico Belzer: se sbagli , ufficialmente non succede nulla ma nella realtà vieni considerato come l'unico colpevole e di conseguenza, paghi !!!

...Steve



:diablo: :diablo:
...............non sono stato io a menzionare l'incularella/aumento alesaggio, per primo!!!!!
:salute:

_________________
"Cos'era questo? Un atterraggio duro o ci hanno abbattuto?"
Immagine
The ability to pay close attention to details
The ability to work flexible, unsociable hours including nights and weekends
The ability to work well with my hands to solve practical issues
Patience and persistence
The ability to grasp new information and learn aviation issues quickly


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: A 320 Alitalia danneggiato al pushback: Risk Mng o HF ?
 Messaggio Inviato: 11/07/2014, 21:17 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14863
Località: Dubai U.A.E:
Età: 59
Belzer2 ha scritto:
Snap-On ha scritto:
Ribadisco , in maniera più cordiale , il concetto del nostro amico Belzer: se sbagli , ufficialmente non succede nulla ma nella realtà vieni considerato come l'unico colpevole e di conseguenza, paghi !!!

...Steve



:diablo: :diablo:
...............non sono stato io a menzionare l'incularella/aumento alesaggio, per primo!!!!!
:salute:



Hai ragione...

Ti sei limitato ad esporre un campionario di "ammortizzatori sociali" !!!

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

....

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 100 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4

Indice  »  Flight Crews Area  »  Medical Check and Human Factor


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: