Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Lewes

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Medical Check and Human Factor

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 09/11/2009, 21:12 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 24/10/2009
Messaggi: 11
Vorrei pernderre il brevetto di volo a motore per hobby (quindi penso 2 classe), avrei due domande da porVi:

1) sono portatore di anemia mediterranea in forma minor (cioè non devo fare le trasfusioni), è compatibile con il brevetto di volo? Se no, perchè?

2) Ho letto che per avere il brevetto di 1 classe devi fa re l' EEG, per quello di 2 classe, no? Come mai l'attività di volo privata è più sicura di quella per uso commerciale? :sorriso:

Grazie

Marzio


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 09/11/2009, 21:22 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6339
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 29
Per gli esami del sangue non penso sia un problema,ti riporto qua di seguito tutti gli esami che fanno durante il prelievo:
Emocromo
eritrociti
emoglobina
ematocrito
MCV
MCH
MCHC
piastrine
MPV
Leucociti
neutrofili
linfociti
monociti
eosinofili
basofili
glicemia
colesterolo
trigliceridi
Esami per la droga.

Se i tuoi esami rientrano tra i limiti vai tranquillo (prova a guardare magari qualche prelievo del sangue fatto di recente)
marzio30 ha scritto:
2) Ho letto che per avere il brevetto di 1 classe devi fa re l' EEG, per quello di 2 classe, no? Come mai l'attività di volo privata è più sicura di quella per uso commerciale? :sorriso:

Premettendo che l'aviazione sia privata che commerciale è sicura e che il fattore umano è sicuramente determinante per un volo direi che è il contrario.
Le visite per i piloti commerciali o per piloti privati che comunque vogliono fare quella visita (quindi la 1^ classe) è molto più dettagliata e restrettiva rispetto alla 2^ classe.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 09/11/2009, 21:35 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 24/10/2009
Messaggi: 11
Grazie per la risposta, ecco il mio problema, io avendo l'anemia i globuli rossi per unità di spazio (mm3) sono di più del normale (quindi più piccoli), trasportano meno ossigeno (anche se il ferro è normale o lievemente inferiore); a livello alveolare dovrei ossigenare peggio degli altri. Il problema: ad alta quota potrebbe influire tutto ciò sulla mia ossigenazione alveolare, è quindi sul mio respiro??


Se si, mi si distrugge un sogno (quello di volare)


Grazie

Marzio


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 09/11/2009, 21:57 
Mi piacerebbe poterti aiutare Marzio ma non sò proprio che dire; rischierei di dirti cavolate o di passarti false informazioni! Preferisco che gente più competente di me in questo campo si esprima a riguardo! Comunque credo che (come diceva Nicholas), se i valori degli esami del sangue non riportino grandi o eccessivi valori di differenze il problema non sussista!


Top 
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 09/11/2009, 22:53 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
Beh partiamo dal presupposto che fare la visita non ti costa nulla. Quindi giusti i dubbi ma non me ne farei un problema.
Anzi...
Poi, premesso che di medicina non ne assolutamente nulla, pur avendo fatto da cavia per l'IML negli ultimi 15 anni ;) se il tuo è un problema di quota che ti succede se vai in montagna? Perchè le quote son quelle per l'aviazione generale...
O ancora, hai mai volato in un aereo di linea? perchè le pressioni interne sono simili a montagne alte (3000mt più o meno).

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 10/11/2009, 17:10 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6339
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 29
marzio30 ha scritto:
Grazie per la risposta, ecco il mio problema, io avendo l'anemia i globuli rossi per unità di spazio (mm3) sono di più del normale (quindi più piccoli), trasportano meno ossigeno (anche se il ferro è normale o lievemente inferiore); a livello alveolare dovrei ossigenare peggio degli altri. Il problema: ad alta quota potrebbe influire tutto ciò sulla mia ossigenazione alveolare, è quindi sul mio respiro??

Come ti ha detto duck le quote a cui vola un aereo di aviazione generale sono molto ridotte,e se anche fossero alte dopo i 10000 piedi diventa obbligatorio l'uso dell'ossigeno quindi non hai di che preoccuparti.
Se il valore del ferro rientra tra i limiti non farti problemi.
P.S: il volo potrebbe avere un pregio,salendo in quota i globuli rossi aumentano per compensare la mancanza di pressione e quindi per farti prendere ossigeno,quando torni a terra avresti dei piccoli benefici...un po' come gli atleti che si allenano in montagna!

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 11/11/2009, 0:23 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 24/10/2009
Messaggi: 11
Grazie per le risposte.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 16/03/2010, 20:46 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 24/10/2009
Messaggi: 11
Per chi la beta-talassemia (anemia mediterranea) ovviamente in forma minor.

All' IML di Milano mi hanno chiesto solo di confermare il tutto con un esame genetico (cioè l'ettroforesi dell' emoglobina) e visto che questo esame non lo fanno loro, devi portartelo già fatto.

Almeno i prossimi non perdono tempo.

Saluti.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 16/03/2010, 21:25 
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 9322
Località: Location Independent
Età: 47
Grazie mille per le informazioni marzio. :grazie:

_________________
'One fled, one dead, one sleeping in a gold bed' OLD RIME

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Anemia mediterranea ed EEG
 Messaggio Inviato: 30/05/2011, 0:29 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 30/05/2011
Messaggi: 1
ciao marzio io devo fare la visita medica di seconda classe all iml di linate e sono talassemico minore anke io asintomatico ho eritrociti numerosi però piccoli emoglobina normale ed emocromo normale . volevo sapere se potevo essere scartato per questo motivo. Ho letto che ti hanno chiesto l'elettroforesi e volevo sapere cosa ti hanno detto successivamente . ti ringrazio tantissimo


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Medical Check and Human Factor


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: