Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Lewes

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Flight school

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: ATPL dove e come conviene prenderlo?
 Messaggio Inviato: 06/02/2013, 13:10 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 05/02/2013
Messaggi: 1
Salve sono un quasi-laureato in ingegneria meccanica, con una passione estrema per il volo.
Sarei fortemente intenzionato a prendere la licenza di pilota di linea ATPL. So che la spesa è molto alta (se non erro si avvicina alle centinaia di migliaia di euro); ma grazie agli ultimi guadagni, e attraverso un piccolo mutuo della banca dovrei poter riuscire a coprire la spesa.
Vorrei chiedere un paio di informazioni:

1) Dopo aver preso la licenza il posto è assicurato?
2) In italia, qual'è la scuola con il miglior rapporto qualità/prezzo?
3) Quanto tempo occorre per ricoprire l'investimento iniziale per l'ottenimento della licenza?


Sono grato a tutti coloro i quali vorranno e sapranno rispondere :)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ATPL dove e come conviene prenderlo?
 Messaggio Inviato: 06/02/2013, 16:24 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2008
Messaggi: 3535
Età: 44
frasup ha scritto:
1) Dopo aver preso la licenza il posto è assicurato?


Può dipendere anche dalla scuola, ma in generale dico No, con la enne maiuscola.

frasup ha scritto:
2) In italia, qual'è la scuola con il miglior rapporto qualità/prezzo?


No comment. Nel caso consiglio di prendere anche in considerazione una scuola estera.

frasup ha scritto:
3) Quanto tempo occorre per ricoprire l'investimento iniziale per l'ottenimento della licenza?


Dipende da te. Dalla tua qualità, dall'istruzione che hai ricevuto, dal tuo eventuale talento e soprattutto, soprattutto, dalla tua voglia di lavorare. In genere quelli che più che al volo pensano alla divisa, rimangono a terra per molto tempo.

In bocca al lupo e buon vento.
Diego.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ATPL dove e come conviene prenderlo?
 Messaggio Inviato: 06/02/2013, 17:44 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4199
Località: Genova
Età: 51
Io rispondo solo alla prima domanda: NO, con anche la O maiuscola, almeno in Italia, che' non mi voglio allargare a situazioni che non conosco.

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ATPL dove e come conviene prenderlo?
 Messaggio Inviato: 07/05/2013, 18:42 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
Se sei determinato e vuoi fare questo lavoro in maniera seria e anche ben retribuita hai solo una via: lascia questo paese.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ATPL dove e come conviene prenderlo?
 Messaggio Inviato: 07/05/2013, 19:16 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3408
Età: 61
Quoto Gigi, avresti anche potuto tentare la carta dell'Accademia, così il brevetto era "gratis" ma avevi la ferma iniziale...

Però se la tua passione è il volo poteva anche andar bene il volo militare...

Altrimenti per ATPL Spagna, Canada, USA. Nulla però che inizia con le lettere ITA e finisce per LIA...

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

What goes up, must come down.

Immagine Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ATPL dove e come conviene prenderlo?
 Messaggio Inviato: 20/05/2013, 23:52 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6339
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 29
Ciao frasup...ti rispondo in quanto sono stato "appena licenziato",ovvero,ho appena preso la licenza Atpl e sto ancora aspettando il pezzo di carta per iniziare a mandare i CV,ecco quanto posso dirti...
frasup ha scritto:
1) Dopo aver preso la licenza il posto è assicurato?

No,per niente...ormai in nessuna parte del mondo...diffida da chi ti dice che all'Est le cose vanno bene e cercano.
Leggiti i requisiti e vedrai che tutti chiedono type rating e almeno 500 ore su macchina pesante...ho amici che hanno finito da anni e inviano 100 CV a settimana e hanno sempre le stesse risposte.
frasup ha scritto:
2) In italia, qual'è la scuola con il miglior rapporto qualità/prezzo?

In Italia le scuole sono un po' costose ma buone,non mi permetto di rilasciare critiche o pubblicità nei confronti di scuole di volo...ma con una semplice ricerca in google troverai molte info tra le scuole più quotate.
frasup ha scritto:
3) Quanto tempo occorre per ricoprire l'investimento iniziale per l'ottenimento della licenza?

I primi anni gli stipendi in molte compagnie sono ridicoli,in altre compagnie sono buoni...diciamo che in media in un paio d'anni ti sei ripagato l'investimento.
In ogni caso...se vuoi buttarti in questo mondo calcola che:
- il tuo futuro è all'estero,se già lì c'è poco in Italia c'è il nulla;
- devi investirci un sacco di soldi,e quando hai finito te ne servono altri ancora;
- non hai nessuna garanzia di trovare lavoro.
Posso solo dirti,impegnati,vivitela e se vuoi farlo valuta tutto...se hai le possibilità meglio farlo con l'idea che potrebbe andare bene piuttosto che non farlo e chiedersi a vita:"e se l'avessi fatto?"

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ATPL dove e come conviene prenderlo?
 Messaggio Inviato: 21/05/2013, 11:03 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4199
Località: Genova
Età: 51
Nicholas ha scritto:
..diffida da chi ti dice che all'Est le cose vanno bene e cercano.
Leggiti i requisiti e vedrai che tutti chiedono type rating e almeno 500 ore su macchina pesante...ho amici che hanno finito da anni e inviano 100 CV a settimana e hanno sempre le stesse risposte.


E siam sempre li', tutti vogliono piloti gia' belli formati e svezzati, carpentieri con esperienza, panettieri gia' provetti, nessuno ha voglia di investire piu' nei giovani? O meglio, lo stato/gli stati hanno voglia di investire nei giovani, magari trovando risorse per la formazione riducendo il magna magna? E magari mandando i vecchi in pensione ad un'eta' ragionevole?
Quando i piloti con questi requisiti finiranno, da dove m*****a li andranno a prendere?

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ATPL dove e come conviene prenderlo?
 Messaggio Inviato: 21/05/2013, 14:27 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2008
Messaggi: 3535
Età: 44
Non sono d'accordo. Ho conosciuto ben più di un pilota che ha trovato lavoro all'est, con zero ore. Bisogna vedere dove, cosa e come si guarda.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: ATPL dove e come conviene prenderlo?
 Messaggio Inviato: 21/05/2013, 17:26 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4199
Località: Genova
Età: 51
Bene, e' un segnale di speranza.

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Flight school


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: