Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Historical and Military Aviation Area  »  Aviation History and Warbirds

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 18/01/2009, 14:47 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/01/2009
Messaggi: 43
Località: Padova
Età: 39
Ciao a tutti,

vorrei dedicare una discussione a questo stupendo velivolo.
Ogni contributo, fotografico, personale o documentale è ben accetto! :ok:

ANDREA

PS: comincio io con delle foto che avevo già postato in un altra discussione, lascio la parola a ottanta, che è molto più titolato di me per parlare di questa stupenda macchina!


Allegati:
Commento file: Rieti 2008 Campionati del mondo, gli L19 sono in buona compagnia! foto Elisa Domeniconi
rieti196_resize.jpg
rieti196_resize.jpg [ 457.23 KB | Osservato 195 volte ]
Commento file: Rieti 2008 Campionati del mondo, controlli pre volo. foto Elisa Domeniconi
rieti92_resize.jpg
rieti92_resize.jpg [ 421.73 KB | Osservato 90 volte ]
Commento file: Rieti 2007, Campionati del mondo Juniores
AndreaPilota02_ok.jpg
AndreaPilota02_ok.jpg [ 478.82 KB | Osservato 45 volte ]
Commento file: Thiene 2009, gli Euganei e i Berici sullo sfondo mentre si traina con prua nord
capodanno2008-36_resize.JPG
capodanno2008-36_resize.JPG [ 352.42 KB | Osservato 43 volte ]
Commento file: Thiene 2009, in attesa di un "cliente"
capodanno2008-8_resize.JPG
capodanno2008-8_resize.JPG [ 569.45 KB | Osservato 95 volte ]
Commento file: fra Feltre e Belluno. Foto di Giampaolo Agostinelli 2007
DSC_0097_resize.jpg
DSC_0097_resize.jpg [ 371.44 KB | Osservato 81 volte ]
Commento file: fra Feltre e Belluno. Foto di Giampaolo Agostinelli 2007
DSC_0067_resize.JPG
DSC_0067_resize.JPG [ 460.33 KB | Osservato 84 volte ]
Commento file: Aviosuperficie Enemonzo (Tolmezzo) 2007
DSC_0332_resize.JPG
DSC_0332_resize.JPG [ 464.71 KB | Osservato 93 volte ]
Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 18/01/2009, 15:06 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 3052
Località: LIQB
Età: 45
Bello il mezzo, ma anche i panorami!

Spettacolare la foto dell'allineamento dei velivoli a Rieti! Ma sono tutti traini?
I due mezzi con l'ogiva dell'elica bianca e blu sono due STinson L-5 vero?
Belli anche i Robin, l'S205 e L'SF260!!!

:grazie:

_________________
Fabrizio

Ognuno aveva un amico in ogni pezzetto di nuvola / così è infatti con gli amici dove il mondo è pieno di terrore / anche mia madre diceva è del tutto normale / non mettere in discussione gli amici / pensa a cose più serie
Gellu Naum


Immagine Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 18/01/2009, 15:26 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/01/2009
Messaggi: 43
Località: Padova
Età: 39
beluga ha scritto:
Bello il mezzo, ma anche i panorami!

Spettacolare la foto dell'allineamento dei velivoli a Rieti! Ma sono tutti traini?
I due mezzi con l'ogiva dell'elica bianca e blu sono due STinson L-5 vero?
Belli anche i Robin, l'S205 e L'SF260!!!

:grazie:


Ciao Beluga,

si sono due L5 Super Stinson.
All'inizio ci sono i Robin, poi un Morane, poi i Siai 208 dell'AMI e in fondo c'è anche un Dinamic ulm venuto dalla repubblica ceca per delle prove.
SF260 non ce ne sono.
Durante delle competizioni Internazionali non è raro vedere un cosi alto numero di traini, poichè lo scopo è quello di portare nel minor tempo possibile tutti i concorrenti in aria, considera che nel mondiale c'erano più di 100 alianti! :yes:
Ciao

ANDREA


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 18/01/2009, 15:54 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6018
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 22
Come detto nell'altra discussione è un mezzo fantastico......mi piacerebbe provarlo!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 18/01/2009, 17:42 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 3052
Località: LIQB
Età: 45
Cita:
SF260 non ce ne sono.


:oops: che svista.... mi aveva ingannato il canopy :roll: :oops:

_________________
Fabrizio

Ognuno aveva un amico in ogni pezzetto di nuvola / così è infatti con gli amici dove il mondo è pieno di terrore / anche mia madre diceva è del tutto normale / non mettere in discussione gli amici / pensa a cose più serie
Gellu Naum


Immagine Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 18/01/2009, 18:10 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 13354
Località: Dubai U.A.E:
Età: 55
Sono gli L-19 ex E.I. che l'aeroclub d'Italia ha acquistato dalla OMA?

Mi sembra che non ce ne siano più di cinque o sei di volanti in Italia.

Tutti gli altri sono stati venduti all'estero.

Steve

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 18/01/2009, 21:29 
Airline Pilot
Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/12/2008
Messaggi: 189
Età: 59
L'Esercito Italiano ha ricevuto 44 esemplari del "Bird Dog" e li ha distribuiti a vari RAL (Reparto Aviazione Leggera): li ricordo basati a Parma, Firenze, Casarsa,Roma-Urbe, Salerno, Bresso, Catania e Alghero, oltre che a Viterbo.

Gli allievi piloti, brevettati piloti di aereo militare a Latina (prima ad Alghero) con istruttori dell'Aeronautica, tornavano a Viterbo per la transizione su O-1E e per il corso che portava al conseguimento del brevetto di pilota osservatore ell' EI.
Il corso comprendeva anche voli di navigazione, voli notturni, atterraggi su campi non preparati, volo in formazione e guida del tiro d'artiglieria e addestramento basico strumentale.

Immagine

Nella seconda meta' degli anni '70, la colorazione mimetica su tutta la superficie, venne cambiata con un'altra livrea che comprendeva un colore chiaro uniforme del ventre

Immagine

Una bella immagine da bordo pista a Viterbo

Immagine

Alcuni esemplari sono stati ceduti alle forze armate di Malta, altri sono stati "civilizzati" ed usati in Italia per il traino alianti.

Un esemplare l'ho fotografato a San Sepolcro in un'officina

Immagine

L' idea di usare la turbina dell' elicottero AB-206 per rimotorizzare il Bird Dog era buona: stesso motore e stesso carburante per aerei ed elicotteri.

L'esemplare EI-1 venne usato dalla Siai Marchetti come prototipo del l'SM-1019 col quale vinse la gara contro l'AM-3C di Aermacchi.

Ma vittoria a parte, la trasformazione si rivelo' un bluff e gli 80 SM1019 vennero costruiti usando cellule nuove.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 18/01/2009, 23:50 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/01/2009
Messaggi: 43
Località: Padova
Età: 39
Snap-On ha scritto:
Sono gli L-19 ex E.I. che l'aeroclub d'Italia ha acquistato dalla OMA?

Mi sembra che non ce ne siano più di cinque o sei di volanti in Italia.

Tutti gli altri sono stati venduti all'estero.

Steve


Ciao Steve,

si sono gli L19 ex E.I. "civilizzati" dalla OMA di Foligno.
In realtà sono pochissimi quelli volanti perchè gli altri sono stati spaccati nel corso degli anni.
L'L19 è notoriamente un aereo "intrigante" in atterraggio, e putroppo ha infranto molti cuori!
Allego la lista delle matricole e le info utili per capire quanti sono stati civilizzati.
Considera che anche l'E.I. avrà avuto molte macchine fuori uso da incidenti o altro.
Probabilmente ne volano ancora 6 o 7, non credo di più.

ANDREA

PS: ottanta, grazie per le bellissime foto! :clap: Hai per caso qualche scatto a colori del 13 o del 20? :grazie:

Cessna L-19E Bird Dog
c/n 305M-0001/0033,0036/0043,0046/0053,0055/0062,
0064/0071,0073/0077
Redesignated O-1E in 1962.
2955/3001 sold to Italy
2955 (c/n 305M-0001) to Italian Army as MM61-2955, later EI-39. Regal Air conversion with c/n 0001, became I-EIAU.
2958 (c/n 305M-0004) to Italian Army as MM61-2958, later EI-19.
Regal Air conversion with c/n 0004. Became I-EIAV.
2959 (c/n 305M-0005) to Italian Army as MM61-2959, later EI-24.
Regal Air conversion with c/n 0005. Became I-EIAJ
2960 (c/n 305M-0006) to Italian Army as MM61-2960, later EI-30.
Regal Air conversion with c/n 0006, became I-EIAN.
2961 (c/n 305M-0007) to Italian Army as EI-22, later became
N3234K, and later N305SU.
2962 (c/n 305M-0008) to Italian Army as MM61-2962, later EI-18.
Regal Air conversion with c/n 0008. Became I-EIAH.
2963 (c/n 305M-0009) to Italian Army as MM61-2963, later EI-36.
Regal Air conversion with c/n 0009. Became I-EIAW.
2965 (c/n 305M-0011) to Italian Army as MM61-2965, later EI-13.
Regal Air conversion with c/n 0011. Became I-EIAF.
2966 (c/n 305M-0012) to Italian Army as MM61-2966, later EI-15.
Regal Air conversion with c/n 0012. Became I-EIAG.
2967 (c/n 305M-0013) to Italian Army as MM61-2967, later EI-33.
Regal Air conversion with c/n 0013. Became I-EIAQ.
2969 (c/n 305M-0015) to Italian Army as EI-16. Became N3234P
2972 (c/n 305M-0018) from N619SB to N841CP Dec 2001.
2973 (c/n 305M-0019) to Italian army as MM61-2973, later EI-35.
Regal Air conversion with c/n 0019. Became I-EIAX
2974 (c/n 305M-0020) to Italian Army as MM61-2974, later EI-49.
Regal Air conversion with c/n 0020. Became I-EIAY.
2976 (c/n 305M-0022) to Italian Army as MM61-2976, later EI-17.
Regal Air conversion with c/n 0022. Became I-EIAZ.
2978 (c/n 305M-0024) to Italian Army as MM61-2978, later EI-42.
Regal Air conversion with c/n 0024. Became I-EIBG.
2981 (c/n 305M-0027) to Italian Army as MM61-2981, later EI-32.
Regal Air conversion with c/n 0027. Became I-EIAP.
2982 (c/n 305M-0028) to Italian Army as MM61-2982, later EI-37.
Regal Air conversin with c/n 0028. Became I-EIAS
2983 (c/n 305M-0029) after Italian service went to Malta as 9H-ABC, but w/o when
groundlooped. Remains stored at Aviation Museum, Ta-Qali, Malta
2984 (c/n 305M-0030) to Italy as MM612984, later EI-5. Regal
Air conversion with c/n 0030. Registration
I-EIAD reserved for Aero Club d'Italia Jun 2004, now
taken up.
2986 (c/n 305M-0032) to civil registry as N320DA, but with N619SB reserved.
2987 (c/n 305M-0033) to Italian Army as MM61-2987, later EI-20.
Regal Air conversion with c/n 0033. Became I-EIAI
2988 to Italian Army as EI-23. Reported in scrapyard at
Siena, Italy Mar 1981.
2990 (c/n 305M-0038) to civil registry as N119AJ
2991 to Italian Army as EI-4. Reported in scrapyard at
Siena, Italy Mar 1981.
2995 (c/n 305M-0043) to Italian Army as MM61-2995, later EI-44.
Regal Air conversion with c/n 0043. Became I-EIBK.
3001 (c/n 305M-0051) to Italian Army as EI-10. Later became N90212.
3007 (c/n 305M-0058) to Italian AF as MM61-3007, but they may never have
used it. Went ca 1972 to Thai AF as T2-38/16.
3020 (c/n 305M-0073) to Italian AF as MM61-2020, but they may never have
used it. Went ca 1973 to Thai AF as T2-40/16


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 19/01/2009, 8:02 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 13354
Località: Dubai U.A.E:
Età: 55
Grazie per la risposta.

Quello del mitico Renzo qual'è?

Cita:
2983 (c/n 305M-0029) after Italian service went to Malta as 9H-ABC, but w/o when
groundlooped. Remains stored at Aviation Museum, Ta-Qali, Malta


Questo l'ho visto dal vivo ed è stato posizionato nel museo in condizioni perfette.
Sembra appena uscito dall'officina di revisione.
Ho anche un paio di foto. Devo cercarle!

Steve

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 19/01/2009, 10:10 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13660
Età: 48
A Padova avevamo valutato l'L19 per i traini, ma alla fine abbiamo preferito un altro Stinson L5, anche per uniformità della flotta.

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 19/01/2009, 12:00 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/01/2009
Messaggi: 43
Località: Padova
Età: 39
pippo682 ha scritto:
A Padova avevamo valutato l'L19 per i traini, ma alla fine abbiamo preferito un altro Stinson L5, anche per uniformità della flotta.


ciao Franco,

conosco la vicenda.
All'epoca il trainatore che andò a Foligno a provarlo disse che era troppo difficile e non se ne fece nulla.
L'idea della uniformità non è sbagliata, forse l'avere un L5 185hp è però limitante.
Io che volo sia con l'L5 che con l'L19 ti posso dire che le due macchine sono profondamente diverse.
L'L5 è un padre di famiglia, semplice nel pilotaggio, dolce nei comandi, e il motore (235hp) è quello di un trattore! Va sempre e da pochissime noie.
Per contro consuma molto, ha una fusoliera in tela, che quindi richiede attenzione (più di una metallica), visibilità anteriore nulla a terra e confort inesistente.
L'L19 ha il pregio di essere tutto metallico, consuma un pò di meno, è comodissimo, e a terra sei seduto su un terrazzino, ha delle prestazioni a mio avviso ineguagliabili.
I difetti sono che non è sicuramente un padre di famiglia, richiede un pilotaggio attento (in atterraggio), ha un motore delicato (per l'uso del traino per il quale non è stato progettato), non avendo i flabelli sul motore (tranne qualcuno modificato dagli Aec) risente maggiormente degli shock termici durante le discese, ha un carburatore particolare.
Putroppo l'infelice gestione della ricambistica che è avvenuta in Italia e il pilotaggio a volte spregiudicato e superficiale hanno pesantemente limitato l'uso del Bird Dog, affibiandogli una fama certamente immeritata. :cry:
A presto

ANDREA


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 19/01/2009, 23:13 
Airline Pilot
Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/12/2008
Messaggi: 189
Età: 59
Ho le foto di quasi tutti i Bird Dog dell'ALE, ma EI-20 non mi e' mai capitato sotto tiro.

Per EI-13 invece....

Immagine

-------------------------------

Arizona Civil Air Patrol 1975 a Tucson Foto Knowles Ben

Immagine

Esemplare ex militare austriaco visto a Bolzano nel 1978

Immagine

Modifica Idro di I-EIAQ Ae.C.Como foto Vicenzi Ugo

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 19/01/2009, 23:59 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/01/2009
Messaggi: 43
Località: Padova
Età: 39
Ciao Ottanta,

ma pensa te! Che bello! Il 13 è l'EIAF!!!!
Pensa che c'è anche sulla pubblicazione Squadron Signal, alla fine c'è una foto in B/N a rappresentanza dell'Italia, in finale a Viterbo credo, Full Flap.
Quanti ne avevate a Viterbo per la scuola?
Probabilmente il 20 era di qualche reparto, chiederò.
Hai qualche aneddoto da raccontare? Chissà quante ne avrai viste durante il corso....
Posso pubblicare le tue foto su un altro forum dedicato? Ovviamente metto il tuo nome, oppure potresti iscriverti direttamente tu!

http://italy-mil-aviation.forumfree.net/?t=26317080

Dove voli adesso? Dal logo e dal nome presumo di aver capito....
Io lavoro a Padova Acc, chissà quante volte ci siamo parlati in frequenza...
A presto

ANDREA

PS: Steve, il 19 di Renzo è l'I-EIAW


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 20/01/2009, 0:05 
Airline Pilot
Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/12/2008
Messaggi: 189
Età: 59
ormai sono un ex F/O Alitalia in CIGS fino alla pensione.

A Viterbo, ne avevamo una diecina, ma stavano rientrando dai reparti operativi man mano che venivano consegnati i Siai 1019

Ho modificato la tabella controllando le dia in mio possesso.


2955 (c/n 305M-0001) to Italian Army as MM61-2955, later EI-39. Regal Air conversion with c/n 0001, became I-EIAU.
2958 (c/n 305M-0004) to Italian Army as MM61-2958, later EI-19.
Regal Air conversion with c/n 0004. Became I-EIAV.
2959 (c/n 305M-0005) to Italian Army as MM61-2959, later EI-24.
Regal Air conversion with c/n 0005. Became I-EIAJ
2960 (c/n 305M-0006) to Italian Army as MM61-2960, later EI-30.
Regal Air conversion with c/n 0006, became I-EIAN.
2961 (c/n 305M-0007) to MM61-2961 Italian Army as EI-22, later became
N3234K, and later N305SU.
2962 (c/n 305M-0008) to Italian Army as MM61-2962, later EI-18.
Regal Air conversion with c/n 0008. Became I-EIAH.
2963 (c/n 305M-0009) to Italian Army as MM61-2963, later EI-36.
MM61-2964 EI-27
Regal Air conversion with c/n 0009. Became I-EIAW.
2965 (c/n 305M-0011) to Italian Army as MM61-2965, later EI-13.
Regal Air conversion with c/n 0011. Became I-EIAF.
2966 (c/n 305M-0012) to Italian Army as MM61-2966, later EI-15.
Regal Air conversion with c/n 0012. Became I-EIAG.
2967 (c/n 305M-0013) to Italian Army as MM61-2967, later EI-33.
MM61-2968 EI-11 crashed 27.01.77
Regal Air conversion with c/n 0013. Became I-EIAQ.
2969 (c/n 305M-0015) MM61-2969 to Italian Army as EI-16. Became N3234P
2972 (c/n 305M-0018) MM61-2972 EI-34 from N619SB to N841CP Dec 2001.
2973 (c/n 305M-0019) to Italian army as MM61-2973, later EI-35.
Regal Air conversion with c/n 0019. Became I-EIAX
2974 (c/n 305M-0020) to Italian Army as MM61-2974, later EI-49.foto EI-41
Regal Air conversion with c/n 0020. Became I-EIAY.
2975 MM 61-2975 EI-1 trasformed into the first SM-1019
2976 (c/n 305M-0022) to Italian Army as MM61-2976, later EI-17.
Regal Air conversion with c/n 0022. Became I-EIAZ.
MM61-2977 EI-28
2978 (c/n 305M-0024) to Italian Army as MM61-2978, later EI-42.
MM61-2980 EI-31
Regal Air conversion with c/n 0024. Became I-EIBG.
2981 (c/n 305M-0027) to Italian Army as MM61-2981, later EI-32.
Regal Air conversion with c/n 0027. Became I-EIAP.
2982 (c/n 305M-0028) to Italian Army as MM61-2982, later EI-37.
Regal Air conversin with c/n 0028. Became I-EIAS
2983 (c/n 305M-0029) MM-61-2983 EI-2 after Italian service went to Malta as 9H-ABC, but w/o when
groundlooped. Remains stored at Aviation Museum, Ta-Qali, Malta
2984 (c/n 305M-0030) to Italy as MM61-2984, later EI-5. Regal
Air conversion with c/n 0030. Registration I-EIAD reserved for Aero Club d'Italia Jun 2004, now taken up.
MM61-2985 EI-29
2986 (c/n 305M-0032) MM61-2986 EI-25 to civil registry as N320DA, but with N619SB reserved.
2987 (c/n 305M-0033) to Italian Army as MM61-2987, later EI-20.
Regal Air conversion with c/n 0033. Became I-EIAI
2988 to Italian Army as MM61-2988 EI-23. Reported in scrapyard at
Siena, Italy Mar 1981.
2990 (c/n 305M-0038) MM61-2990 EI-26 to civil registry as N119AJ
2991 to Italian Army as EI-4. Reported in scrapyard at
Siena, Italy Mar 1981.
MM61-2992 EI-6
MM61-2993 EI-8
MM61-2994 EI-7
2995 (c/n 305M-0043) to Italian Army as MM61-2995, later EI-44.
Regal Air conversion with c/n 0043. Became I-EIBK.
MM61-3000 EI-14
3001 (c/n 305M-0051) to Italian Army as MM61-3001 EI-10. Later became N90212.
MM62-12280 EI-38
MM62-12281 EI-12
MM62-12282 EI-9
fusoliera EI-21 in carico sez.MAM di Viterbo per addestramento specialisti nel 1976
EI-43 con MM che finisce con 9

3007 (c/n 305M-0058) to Italian AF as MM61-3007, but they may never have
used it. Went ca 1972 to Thai AF as T2-38/16.
3020 (c/n 305M-0073) to Italian AF as MM61-2020, but they may never have
used it. Went ca 1973 to Thai AF as T2-40/16

-----------------

sono 5 gli esemplari ceduti a Malta

http://www.maltaspotting.com/airwingafm.htm


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 20/01/2009, 8:52 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 13354
Località: Dubai U.A.E:
Età: 55
Mi risultava che uno degli esemplari fornito a Malta ebbe un incidente e venne poi sostituito con un altro esemplare.

Risulta a qualcuno?

Steve

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 20/01/2009, 8:55 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 3052
Località: LIQB
Età: 45
Bello quello con gli scarponi e le derive supplementari!


Cita:
Un esemplare l'ho fotografato a San Sepolcro in un'officina


Si, vicino allo svincolo della E45! Potrebbero togliergli quei lampeggianti ! :muro:

_________________
Fabrizio

Ognuno aveva un amico in ogni pezzetto di nuvola / così è infatti con gli amici dove il mondo è pieno di terrore / anche mia madre diceva è del tutto normale / non mettere in discussione gli amici / pensa a cose più serie
Gellu Naum


Immagine Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 20/01/2009, 22:13 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 02/04/2008
Messaggi: 1391
Località: Gorizia
Età: 44
Che bello l'O1 :clap:

In cosa consiste la civilizzazione?

Dalle foto si vede la "sparizione" delle antenne radio (che impianti erano?, l'antenna verticale ricorda quella delle "radio veicolari") e di quelli che sembrano attacchi per carichi esterni (si usavano e per cosa?).

Ancora una curiosità, come mai per i 1019 non furono impiegate le cellule degli O1?

:grazie: in anticipo.

_________________
Massimiliano

___________________________________________________________________________

“Carri nemici fatta irruzione a sud dell’Ariete, con ciò Ariete accerchiata. Trovasi circa 5 km nord-ovest Bir el Abd. Carri Ariete combattono”.

EL ALAMEIN, 3 NOVEMBRE 1942


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 21/01/2009, 0:46 
Airline Pilot
Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/12/2008
Messaggi: 189
Età: 59
Snap-On ha scritto:
Mi risultava che uno degli esemplari fornito a Malta ebbe un incidente e venne poi sostituito con un altro esemplare.

Risulta a qualcuno?

Steve


A Malta, l'Air Service ha classificato aerei ed elicotteri con quattro cifre: le prime due si riferiscono all'anno in cui sono entrati in servizio, le seconde due sono un numero individuale, progressivo.

Nel sito che ho citato, non risultano altri O-1 arrivati dopo il 1992.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 21/01/2009, 0:51 
Airline Pilot
Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/12/2008
Messaggi: 189
Età: 59
Max70 ha scritto:
Che bello l'O1 :clap:

In cosa consiste la civilizzazione?

Dalle foto si vede la "sparizione" delle antenne radio (che impianti erano?, l'antenna verticale ricorda quella delle "radio veicolari") e di quelli che sembrano attacchi per carichi esterni (si usavano e per cosa?).

Ancora una curiosità, come mai per i 1019 non furono impiegate le cellule degli O1?

:grazie: in anticipo.


non ho visto da vicino un C-305 ex EI, ma penso che siao stati cambiati i sedili: noi usavamo il paracadute.

sono poi state tolte le antenne della vecchia ADF e le due in coda della FM.
I due piloni servivano per agganciare dei carichi che potevano essere poi sganciati.

Ci dira' di piu' chi ci sta volando

-------------------

Sono quasi certo che un O-1E dell'EI e' caduto prima del 76 causando due morti.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 21/01/2009, 9:12 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/01/2009
Messaggi: 43
Località: Padova
Età: 39
non ho visto da vicino un C-305 ex EI, ma penso che siao stati cambiati i sedili: noi usavamo il paracadute.

sono poi state tolte le antenne della vecchia ADF e le due in coda della FM.
I due piloni servivano per agganciare dei carichi che potevano essere poi sganciati.

Ci dira' di piu' chi ci sta volando[/quote]

I sedili sono gli stessi, solo che qualche aeroclub ha aggiunto una imbottitura al di sopra della tela verde, rendendoli più confortevoli non avendo la schiena protetta dal paracadute.
Per civilizzazione si intende la "asportazione" di tutti gli apparati radio e di navigazione militari interni, pilota e osservatore dietro, e non sono pochi, i faretti di cabina, quadretto di comando per gli attacchi subalari, e credo, ma non sono sicuro che prima non ci fosse (80 ce lo confermerà) l'avvisatore acustico dello stallo (rumorosissimo!).
Esternamente sono state tolte tutte le antenne che ha citato 80 e ovviamente i piloni.
Non credo prima fossero dotati di gancio :roll: quindi è stato aggiunto anche il gancio di traino :yes:
Mi sembra ci sia tutto....
Alla prossima

ANDREA

PS: 80 ma esistevano dei pod subalari da trasporto tipo 1019?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 21/01/2009, 17:01 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 13354
Località: Dubai U.A.E:
Età: 55
Qualche foto d'archivio.

Questo è un Cessna O-1 dell'esercito austriaco. E' perfettamente preservato presso il museo dell'aviazione situato sull'aeroporto di Gratz.

Immagine

Immagine

Immagine

Questo invece è il velivolo dell'aeroclub di Como. Quendo non viene utilizzato viene appeso al soffitto.

Immagine

Questa foto invece l'ho scansionata da un libro . si tratta di un decollo di un O-1F dell'aviazione dei Marines dal ponte di una portarei.

Immagine


.....


Steve

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 21/01/2009, 18:07 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13660
Età: 48
Appeso come accade spesso agli alianti negli hangar!

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 21/01/2009, 18:49 
Airline Pilot
Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/12/2008
Messaggi: 189
Età: 59
rossofly ha scritto:

I sedili sono gli stessi, solo che qualche aeroclub ha aggiunto una imbottitura al di sopra della tela verde, rendendoli più confortevoli non avendo la schiena protetta dal paracadute.
Per civilizzazione si intende la "asportazione" di tutti gli apparati radio e di navigazione militari interni, pilota e osservatore dietro,


L'esemplare dell' Ae.C.Como e' ancora biposto

Cita:
i faretti di cabina, quadretto di comando per gli attacchi subalari, e credo, ma non sono sicuro che prima non ci fosse (80 ce lo confermerà) l'avvisatore acustico dello stallo (rumorosissimo!).


L'avvisatore di stallo c'era anche prima, ma forse ne e' stato messo uno di tipo diverso.
Se non ricordo male, la cloche posteriore si poteva togliere, ma l'aereo era a doppio comando. La OMA poi aveva studiato un pannello con i principali strumenti anche per il pilota istruttore che stava dietro.

L'addestramento a Viterbo prevedeva anche lo sgancio di carichi: due pezzi di legno.

Cita:
Esternamente sono state tolte tutte le antenne che ha citato 80 e ovviamente i piloni.
Non credo prima fossero dotati di gancio :roll:



niente gancio prima

Cita:
quindi è stato aggiunto anche il gancio di traino :yes:


PS: 80 ma esistevano dei pod subalari da trasporto tipo 1019?


non so cosa avevano i reparti operativi, ma a Viterbo non ho mai visto niente.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 22/01/2009, 0:16 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/01/2009
Messaggi: 43
Località: Padova
Età: 39
Ciao 80,

sul posto posteriore hai capito male, dicevo che hanno eliminato tutti gli apparati, ma ovviamente il sedile è rimasto! :yes:
Tutti gli esemplari hanno mantenuto i doppi comandi, con le pedaliere che si possono "reclinare" e la barra che si può inserire a piacimento, normalmente è fissata sul lato sx passeggero.
Per caso hai ancora i manuali di impiego originali?
Se ti capita di passare per Thiene sei il benvenuto a bordo!
Ci avrai sicuramente volato sul 13 a Viterbo!
A presto

ANDREA


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 22/01/2009, 8:06 
Airline Pilot
Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/12/2008
Messaggi: 189
Età: 59
rossofly ha scritto:
Per caso hai ancora i manuali di impiego originali?


ho i libri editi dal Centro Add.to negli anni '70, ma in Trentino

Cita:
Se ti capita di passare per Thiene sei il benvenuto a bordo!


Beh, anche se non capita casualmente, faccio in modo che capiti !! Ho una zia vicino a Bassano....

Cita:
Ci avrai sicuramente volato sul 13 a Viterbo!


Che ne dici di questo esemplare giapponese ?

Immagine

Certo !! Ho anche una foto con me a bordo !!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 24/01/2009, 11:35 
Airline Pilot
Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/12/2008
Messaggi: 189
Età: 59
Il corso prevedeva anche touch & go su un campo non preparato, nella campagna viterbese


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 26/01/2009, 12:18 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13660
Età: 48
ottanta ha scritto:
Il corso prevedeva anche touch & go su un campo non preparato, nella campagna viterbese

Non vi scadeva il CN?
:mrgreen:

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 26/01/2009, 12:47 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 13354
Località: Dubai U.A.E:
Età: 55
pippo682 ha scritto:
ottanta ha scritto:
Il corso prevedeva anche touch & go su un campo non preparato, nella campagna viterbese

Non vi scadeva il CN?
:mrgreen:


Per loro fortuna erano militari e non erano sotto la sorveglianza tecnica del Rai/ENAC!

Steve

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 02/03/2009, 1:21 
Community Member
Community Member
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 28/02/2009
Messaggi: 36
Località: Reggio Emilia
Età: 49
Beh,

a questo punto non mi resta che postare una fotografia (credit: Franck McKeiken) del mio L-19, un O-1E costruito nel 1961 e inviato in Italia in conto MAP. Da noi venne preso in carico dall'Aviazione dell'Esercito con la MM 61-2963 e fece diversi reparti, dal RAL dell'Ariete, a quello della Folgore, a quello dei Granatieri di Sardegna, per poi approdare al 28° Gruppo Squadroni "Tucano" al quale periodo si riferisce la livrea da me scelta ed adottata. Ora è basato a Reggio Emilia e sono riuscito ad installare gran parte degli accessori originali disinstallati a suo tempo da OMA.

Un caro saluto,

Renzo Catellani

[img]
Allegato:
IEIAW1.jpg
[/img]


Allegati:
IEIAW1.jpg
IEIAW1.jpg [ 57.15 KB | Osservato 101 volte ]
Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Cessna O-1/L19/305C
 Messaggio Inviato: 11/03/2009, 23:57 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 11/03/2009
Messaggi: 9
Salve a tutti, ed a Bird Dog in particolare che mi ha invitato su questo forum! :P
Posto anche io alcune foto fatte da me in occasione del magnifico airshow di Lugo di Romagna dell'anno scorso. Il Bird Dog è, ovviamente, quello di "Bird Dog"... :sorriso:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

A rossofly: se anche tu hai un Bird Dog e ti va, un giorno, di fare un giro a Reggio Emilia ( :salute: ), potremmo far incontrare i due Bird Dog (gli aerei) e vedere se da cosa nasce cosa... :mrgreen:

_________________
Freedom! Forever!
www.roundblue.com


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 57 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2

Indice  »  Historical and Military Aviation Area  »  Aviation History and Warbirds


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: