Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Angleton

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  General Aviation and ULM Flight Operations

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 30/01/2010, 21:52 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 55
ENAC ha emesso una circolare sui voli propaganda svolti dagli Aeroclub, ritenendo che si tratti di voli remunerati, e quindi che necessitano di COA.

http://www.enac-italia.it/repository/ContentManagement/information/P1135429555/1740-CTN_voli_di_propaganda.pdf

L'Aeroclub d'Italia ha chiesto agli aeroclub locali alcune considerazioni, in vista di un incontro con ENAC. Ecco quanto ho scritto io a nome dell'Aeroclub di Padova:

Come è ben noto, gli aeroclub sono associazioni sportive senza fini di lucro, il cui statuto prevede l'importante funzione di diffondere la cultura aeronautica. Come noi tutti sappiamo, quale miglior modo di diffondere la cultura e la passione per l'aviazione se non il volo stesso?

Ecco perchè l'Aeroclub di Padova, come molti altri club, non vuole vivere isolato dalla realtà che lo circonda, dal tessuto sociale del quale fa parte, ma al contrario si apre ad ogni possibilità di contatto con i cittadini che vogliono capire cosa significhi volare su un piccolo aeromobile o su un aliante. Possiamo passare ore intere a raccontare il significato del volo, ma non riusciremmo mai a essere più esausitivi di un solo minuto passato con la testa tra le nuvole! Chi di voi ha accompagnato una coppia, nella quale il volo è un regalo al proprio compagno, o ha visto la gioia negli occhi di un ragazzo seduto davanti con noi, e del padre sul sedile posteriore, sa cosa intendo.

Per questo anche noi riteniamo che la possibilità di effettuare questi voli sia essenziale per portare a termine la missione di ogni Aeroclub, soprattutto in un paese come il nostro, nella quale spesso gli aeroporti sono visti come fumo negli occhi, e non come un valore economico, sociale e culturale.

Ben consci che i nostri piloti e le nostre strutture non possono svolgere lavoro aereo, ma desiderando comunque avvicinare più persone possibili al volo, abbiamo deciso di adottare ormai da tempo una regola per i voli organizzati occasionalmente dal Club. Il volo viene effettuato da soci con adeguata esperienza ed il costo dello stesso, ora volo più tasse di atterraggio, viene ripartito tra passeggeri e pilota, all'incirca in parti uguali sulla base dei posti disponibili. Riteniamo in tal modo di aver affrontato correttamente il "volo di propaganda", effettuato come se il pilota, privatamente, dividesse le spese in parti uguali con amici che hanno occasione di volare con lui. Lo scopo primario di questi voli non è infatti in alcun modo quello di lucrare, e tanto meno di remunerare il pilota, ma quello di condividere tra amici la gioia che il volo è in grado di dare all'uomo.

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 30/01/2010, 22:20 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 9440
Età: 60
Ma cosa c'è scritto nella raccomandazione di sicurezza ANSV 19/163-06/2/A/08?
I-SEAP è l'idrovolante che nel 2006 si rovesciò nel Lago di Como ma senza conseguenze per gli occupanti, lo dice pure l'ANSV...

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 30/01/2010, 22:21 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 55
L'idrovolante stava appunto facendo uno dei cosiddetti "voli propaganda"

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 31/01/2010, 11:53 
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 9322
Località: Location Independent
Età: 47
Ho come il sospetto che c'entri Riformato e la Foxjet...

Se fosse sarebbe grave che per un fuorilegge ne faccia le spese tutta una categoria.

_________________
'One fled, one dead, one sleeping in a gold bed' OLD RIME

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 31/01/2010, 13:32 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
Black Magic ha scritto:
Ho come il sospetto che c'entri Riformato e la Foxjet...

Se fosse sarebbe grave che per un fuorilegge ne faccia le spese tutta una categoria.


Beh ma in questo paese è sempre così.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 31/01/2010, 18:04 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 19/04/2009
Messaggi: 360
Località: Padova
Età: 52
Beh, è ampiamente dimostrato che l'unico scopo che ha l'ENAC da molti anni è quello di far morire gli Aeroclub e la loro attività :muro: :muro:

In questo ambiente se hai finalità non a scopo di lucro sei un entità scomoda..

Discorso diverso è il caso di Riformato, quello era un truffatore ed andava fermato.

_________________
Alberto


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 31/01/2010, 18:29 
Continuous Airworthiness Engineer
Continuous Airworthiness Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/04/2008
Messaggi: 1246
Età: 40
thud ha scritto:
Beh, è ampiamente dimostrato che l'unico scopo che ha l'ENAC da molti anni è quello di far morire gli Aeroclub e la loro attività :muro: :muro:


L'ottusità di certi funzionari e di certi regolamenti (che a volte vanno al di là della stessa ENAC) colpiscono un po' tutti nell'ambiente purtroppo. Resto dell'avviso che l'ente avrebbe bisogno di una ventata di...freschezza e modernità al suo interno che non le farebbe affatto male. :roll:

_________________
Tixio®
********************
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 31/01/2010, 19:54 
IT Support & Ops
IT Support & Ops
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 4129
Località: Winterthur (ZH)
Età: 51
IMHO, bisogna trovare il testo della ANSV 19/163-06/2/A/08.
Visto che tutto parte dall'incidente di I-SEAP e dalla relativa raccomandazione di sicurezza, potrei anche pensare che la circolare di ENAC sia stata emessa a seguito di qualche "pasticcio" legale/assicurativo.

Poi, sarebbe da definire meglio "volo di propaganda".
Se vado a volare con un amico per turismo e costui, preso dall'entusiasmo, diventa socio di AeCMI per ottenere la licenza, il nostro volo potrebbe essere considerato propaganda?

_________________
Cordiali saluti/Best regards/Mit freundliche Grüßen,
andrea
Software Sorcery Specialist


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 31/01/2010, 20:11 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 15084
Località: Dubai U.A.E:
Età: 62
Black Magic ha scritto:
Ho come il sospetto che c'entri Riformato e la Foxjet...

Se fosse sarebbe grave che per un fuorilegge ne faccia le spese tutta una categoria.


Foxjet e quel galantuomo del suo amministratore sono uno dei casi più eclatanti. Teniamo presente che ci sono troppe realtà che "sopravvivono" a stento pur mantenendo gli impegni (manutenzione, normativa , qualificazione del personale di volo e tecnico) nei confronti di ENAC a livelli massimi. Purtroppo la realtà italiana è molto differente da quella degli altri paesi europei.

Le normative e tutta la documentazione di provenienza EASA viene interpretata e applicata dall'ENAC non valutando in molti casi l'impatto devastante che tali norme hanno nell'ambiente italiano. Del resto sappiamo tutti che l'unico vero riferimento per l'ente è soltanto la compagnia di "bandiera" e tutto il resto solo un corollario di utenza senza diritti ma solo
doveri.

Ricordo che fino a pochi anni fa l'ente in questione ha tollerato delle aereonautiche che solo la Procura della Repubblica e i tribunali fallimentari hanno avuto la possibilita di far chiudere!

Cita:
Resto dell'avviso che l'ente avrebbe bisogno di una ventata di...freschezza e modernità al suo interno che non le farebbe affatto male.


Tempo fa detti dei suggerimenti... ma poi l'Alitalia è fallita !


Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 02/05/2010, 19:23 
IT Support & Ops
IT Support & Ops
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 4129
Località: Winterthur (ZH)
Età: 51
Bacione ha scritto:
Ma cosa c'è scritto nella raccomandazione di sicurezza ANSV 19/163-06/2/A/08?
I-SEAP è l'idrovolante che nel 2006 si rovesciò nel Lago di Como ma senza conseguenze per gli occupanti, lo dice pure l'ANSV...


La raccomandazione dice che laddove c'è offerta sistematica e continuativa di voli propaganda da parte dell'AeC, deve esistere anche una struttura organizzativa tale da garantire la sicurezza dei voli.

_________________
Cordiali saluti/Best regards/Mit freundliche Grüßen,
andrea
Software Sorcery Specialist


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 12/05/2014, 15:50 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
Ed eccolo qua il nostro comandantissimo! La contraerea ci voleva!

http://www3.varesenews.it/italia/con-l-...88280.html

L'articolo è come al solito tecnicamente scarso.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 12/05/2014, 17:05 
IT Support & Ops
IT Support & Ops
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 4129
Località: Winterthur (ZH)
Età: 51
Beh, s'e' "abbattuto" da solo.

Mi spiace solo per l'aereo.

_________________
Cordiali saluti/Best regards/Mit freundliche Grüßen,
andrea
Software Sorcery Specialist


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 12/05/2014, 18:52 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3408
Età: 61
non lo sapevo che era l'aereo che spegneva il radar...

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

What goes up, must come down.

Immagine Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 12/05/2014, 19:15 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 15084
Località: Dubai U.A.E:
Età: 62
Finalmente il COMANDANTE RIFORMATO è riuscito ad effettuare un volo commerciale !!!

Immagine

Immagine

Davvero un peccato per il velivolo.
Qualcuno conosce la registrazione dello sfortunato velivolo ?

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 19/05/2014, 7:46 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 55
Torniamo in tema, in quanto ci sono novità interessanti. Vengono riconosciute nuove tipologie di volo:

“volo introduttivo”, un volo effettuato dietro compenso o altro titolo oneroso consistente in un viaggio aereo di breve durata, offerto da un’organizzazione di addestramento approvata o da un’organizzazione creata con l’obiettivo di promuovere gli sport aerei o l’aviazione da diporto, al fine di attirare nuovi tirocinanti o nuovi membri;

(11) “volo dimostrativo”, attività di volo effettuata deliberatamente a scopo di esibizione o intrattenimento nell’ambito di un evento oggetto di pubblicità aperto al pubblico, anche quando l’aeromobile è utilizzato a scopo di esercitazione per tale attività e quando viene utilizzato per raggiungere o abbandonare l’evento oggetto di pubblicità.»;

voli in compartecipazione finanziaria da parte di privati, a condizione che il costo diretto sia condiviso da tutti gli occupanti dell’aeromobile, incluso il pilota e che il numero di persone che condividono i costi diretti sia limitato a 6;

Il volo introduttivo (che l'Aeroclub di Padova svolgeva già da qualche tempo sotto il nome di Pilota per un giorno) è il classico volo propaganda. Nel nostro caso ovviamente viene fatto svolgere prevalentemente dall'istruttore.

Ci sono poi i voli in compartecipazione finanziaria, che sono quelli che vengono fatti da tutti noi in compagnia di amici. Insomma, sembra che inizino a venire riconosciute attività che il buonsenso rendeva già legittime.

Ecco il link per chi ha voglia di approfondire (e poi spiegarci! :mrgreen: ), visto che per capire veramente bene questo REGOLAMENTO (UE) N. 379/2014 bisogna conoscere anche il regolamento precedente, che viene emendato da questo nuovo, ovvero il n. 965/2012.

http://eur-lex.europa.eu/legal-content/...79&from=IT

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Circolare ENAC sui "voli di propaganda"
 Messaggio Inviato: 19/05/2014, 9:31 
IT Support & Ops
IT Support & Ops
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 4129
Località: Winterthur (ZH)
Età: 51
Ottimo.

Poi il volo in "compartecipazione finanziaria" sarebbe da sempre regolamentato come "trasporto amichevole", altrimenti anche solo andare a fare una gita in macchina dividendosi le spese di benzina ed autostrada sarebbe da sempre stato considerato "taxi abusivo"...

Comunque pregevole l'intervento verso una logica di buon senso da parte delle autorita' competenti.

:ciao:

_________________
Cordiali saluti/Best regards/Mit freundliche Grüßen,
andrea
Software Sorcery Specialist


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  General Aviation and ULM Flight Operations


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: