Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Passengers Area  »  Compagnie - Commercial Airlines

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Drammatico il panorama civile Italiano, male quello Europeo.
 Messaggio Inviato: 20/01/2018, 6:10 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 05/10/2011
Messaggi: 539
Salve a tutti.
Come spotter, collezionista (8.000 modelli scala 1:500, 2.000 scala 1:400, 500 1:200), costruttore di aeroporti in scala (1:200, 1:400, 1:500) e appassionato di aviazione civile e militare, non posso non constatare che la situazione Italiana è veramente catastrofica.
Cominciamo però dall'Europa:
Monarch fallita, un dramma per centinaia di migliaia di passeggeri ma soprattutto per una compagnia aerea fondata nel 1968 e fiore all'occhiello del trasporto vacanziero, leisure e charter. I molti slots di Luton, Manchester e Gatwick arraffati da British Airways.
Air Berlin fallita: mai avrei pensato una fine così ingloriosa per una compagnia leisure, poi diventata low cost, famosa in tutto il mondo. Operazioni finanziarie fallimentari, acquisizione di LTU, Belair, Niki e poi le mani di Etihad e del Sig. James Hogan (vecchia conoscenza di Alitalia)...morale della favola ultimo volo di Air Berlin con un A330-200 che ha eseguito un passaggio radente alla torre di controllo dell'aeroporto di Dusseldorf stile Maverick in Top Gun.
Niki fallita, con buona pace del grande Niki Lauda che ha visto la sua meravigliosa compagnia aerea dissolversi nelle mani di Air Berlin ed Etihad, trascinata dal fallimento della compagnia low cost Tedesca.
In tutto questo caos Ryanair ha dovuto affrontare il problema "piloti" e "contratti", specialmente la seconda, parola che O'Leary non conosce per nulla.
Come è cambiato quindi il panorama Europeo?
Lufthansa, British Airways, Air France-KLM hanno in mano il monopolio dei voli scheduled come compagnie di bandiera:
Lufthansa controlla Swiss International Air Lines, Brussels Airlines, Air Dolomiti, Eurowings (compagnia leisure/low cost che ha raggruppato Germanwings e Lufthansa
Regional)e, molto probabilmente e a breve, una ridimensionata Alitali-etta, con una settantina di aerei e 7/8.000 dipendenti,
British Airways (IAG) controlla Comair (Sud Africa), FlyBe, Open Skies e soprattutto Iberia.
Air France-KLM, colosso dei cieli Franco-Olandese del quale poteva far parte anche Alitalia se solo un gruppo di pezzenti, chiamati "capitani coraggiosi", non avessero mandato a monte il tutto con il benestare del governo di allora...coraggiosi siamo noi a continuare a vivere in questo paese!
Poi ci sono le low costs: Ryanair, easyJet, Norwegian, Wizz Air, Blue Air Web, Vueling.
Quindi, oltre ai colossi Lufthansa, British Airways e Air France-KLM, il monopolio dei cieli è in mano a Ryanair, easyJet e Vueling.

E in Italia? Lasciamo stare Alitalia perchè non ne volgio nemmeno parlare, Blue Panorama, Neos e Meridiana cercano di sopravvivere.
Meridiana è in mano di Qatar Airways che all'inizio voleva rilanciarla come low cost (più volte auspicato da molte persone) ma che poi ci ha ripensato e vuole renderla una vera compagnia aerea con A330-200's e nuovi voli transatlantici (New York e Miami) e con nuovi B737 Max8 da quest'anno (2018) da affiancare ai B737-700WL e B737-800WL.
Quindi non più un vergognoso triangolo (Meridiana, Air Italy, Eurofly) dove tutti stavano contro tutti, ma una compagnia unita sotto un unico "dittatore" (cosa di cui noi Italioti, evidentemente, continuiamo ad avere bisogno anche dopo 73 anni...), il petrolio degli Arabi!
Blue Panorama. Vola con aerei vecchissimi (B737-300, B737-400 e B767-300ER) che ormai cadono a pezzi, affiancati da 4 B737-800WL's; Blue Panorama cerca di sopravvivere, acquistata dal gruppo Patanè che ha acquisito il 100% delle azioni della compagnia aerea (Dicembre 2017).
Neos, forse la compagnia aerea Italiana più in forma, con una flotta di B737-800WL, B767-300WL, B787-9, e B737 Max8 in arrivo nel 2019. La politica di Neos, compagnia charter, è di mettere a disposizione gli aerei anche per i tour operator stranieri, vista anche la dissoluzione di Monarch e Air Berlin e la sempre più alta richiesta di voli charter invernali ed estivi.
Mistral Air, compagnia di Poste Italiane che effettua voli di linea, postali e charter verso destinazioni religiose. A parte gli ATR-42/72, vola con B737-300 e B737-400 e la menziono soltanto perchè è stata fondata nel 1981 dall'immenso, indimenticabile eroe e gigante buono Bud Spencer!

Questo lo scenario Europeo. Pochissimi protagonisti, il resto a contendersi passeggeri e slots in uno stagno sempre più piccolo.
E noi Italiani a guardare...


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Drammatico il panorama civile Italiano, male quello Europeo.
 Messaggio Inviato: 20/01/2018, 10:52 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
Analisi quasi perfetta, ho i miei dubbi su Meridiana. I soldi si sono arrivati ma... le lotte continuano.

Non sapevo di Panorama passata di mano. Chi è il nuovo proprietario?

Comunque il problema è sempre quello: poche idee, molto confuse, soldi gestiti malissimo e tanta tanta incompetenza.

Hai dimenticato CargoLux Italia

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Drammatico il panorama civile Italiano, male quello Europeo.
 Messaggio Inviato: 20/01/2018, 13:24 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 05/10/2011
Messaggi: 539
Luca Patanè è il presidente del Gruppo Uvet, leader in Italia per i viaggi aziendali.
Hanno comprato il 100% delle azioni Blue Panorama a Dicembre 2017.


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Indice  »  Passengers Area  »  Compagnie - Commercial Airlines


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: