Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Spotters and Aviation Fans Area  »  Military Aviation Spotter Area

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Esercitazione Tende e Scaglia 2016
 Messaggio Inviato: 24/04/2016, 7:43 
Military Spotter Advisor
Military Spotter Advisor
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 13/06/2009
Messaggi: 2212
Il 22 aprile ha avuto termine l'esercitazione "Tende Scaglia 2016 sviluppata sulla base di Cervia sede della 1^ BAOS nonche' del 15° Stormo e il 21 ,sul Poligono dell'Esercito di Foci Reno si e' svolto un atto dimostrativo di Medica Evacuation con elicotteri di personale che simulava le conseguenze di un attacco terroristico ad un autobus militare Il sottoscritto e' stato uno dei pochissimi fotografi fortunati a parteciapre all'evento.Come gia' accennato,
L'Aeronautica Militare ha pianificato e ha condotto dal 18 al 22 aprile 2016 l'Esercitazione nazionale "Tende e Scaglia" il cui obiettivo primario e stato quello di consolidare ed incrementare le capacita' d'integrazione delle componenti terrestri e aeree dell'Aeronautica Militare dedicate alle Operazioni Speciali in uno scenario complesso appositamente crato per l'occasione testando e sviluppando ulteriormente le capacita' di supporto logistico specifico di una Air Mission grazie al coinvolgimento dei reparti dipendenti dalla 1^ BAOS- Brigata Aerea Operazioni Speciali" e di componenti Combat Support e Combat Service Support dell'AM implementando inoltre la capacita' di Comando e Controllo di uno Special Operation Air Task Group.la 1^BAOS con sede sull'Aeroporto Militare di Cervia opera nello specifico settore delle Operazioni Speciali dal 1° Luglio 2007 e da essa dipendono i Reparti dell'Aeronautica Militare: 9° Stormo di Grazzanise con missione di assicurare il supporto aereo e terrestre a Reparti/Enti di forze Speciali o di Forze per Operazioni Speciali/F.O.S.) nonche' Combat SAR; 15° Stormo di Cervia che svolge compiti Search and Rescue nel territorio nazionale ma con la capacita' di soccorso e supporto per il personale militare in territorio ostile (Combat SAR), di supporto alla sicurezza di aree e obiettivi sensibili in occasione di grandi eventi e di intercettazioni di velivoli a basse prestazioni (Slow Movers Interception); 16* Stormo "Protezione delle Forze" di Martina Franca con missione di offrire protezione alle installazioni militari sia in ambito nazionale che internazionale che comprende anche il Centro Cinofili dell'AM che si occupa dell' addestramento di cani addestrati alla vigilanza.nonche' il 17°Stormo Incursori che e' impegnato in tutte le attivita'che caratterizzano le Forze Speciali italiane non altro che le unita' delle FFAA italiane appositamente deesignate a condurre questo tipo di operazioni.Operano generalmente in ambienti e contesti particolarmente ostili anche a grandi distanze dalle unita' amiche in missioni denominate azioni dirette ossia sabotaggi, incursioni in ambienti controllati dal nemico e contro obiettivi strategici, ricerca e salvataggio di ostaggi in zone di guerra, eliminazione degli ostacoili e preparazione del territorio per l'invio di forze convenzionali; assistenza militare di vario tipo e ricognizioni speciali
Alla esercitazione hanno partecipato anche la 46^ Brigata Aerea di Pisa per il trasporto di tutti i materiali nonche con i velivoli EC-27J ed MC-27J; il 3° Stormo di Villafranca il cui compito e' quello di assicurare tutte le molteplici capacita' logistiche, il Reparto Mobile di Comando e Controllo (RMCC; il Reparto Gestione Innovazione Sistemi di Comando e Controllo (ReGISCC) che assicura la gestione dei sistemi di supporto alle funzioni di Comando e Controllo La componente ad ala rotante che ha partecipato alla esercitazione conclusiva di “Tende e Scaglia 2012”, e' stata costituita da 2 elicotteri HH-212 ICO del 9°Stormo di Grazzanise e 2 HH-139 del 15° Stormo di Cervia.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Esercitazione Tende e Scaglia 2016
 Messaggio Inviato: 24/04/2016, 20:06 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14796
Località: Dubai U.A.E:
Età: 59
:clap: :clap: :clap:


Cita:
Alla esercitazione hanno partecipato anche la 46^ Brigata Aerea di Pisa per il trasporto di tutti i materiali nonche con i velivoli EC-27J ed MC-27J;


Mia curiosità: da quando l'AMI possiede queste versioni del C-27j ?

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Esercitazione Tende e Scaglia 2016
 Messaggio Inviato: 24/04/2016, 22:09 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/01/2011
Messaggi: 2019
Località: Cesena
Età: 43
Snap-On ha scritto:
:clap: :clap: :clap:


Cita:
Alla esercitazione hanno partecipato anche la 46^ Brigata Aerea di Pisa per il trasporto di tutti i materiali nonche con i velivoli EC-27J ed MC-27J;


Mia curiosità: da quando l'AMI possiede queste versioni del C-27j ?

...

Steve


Guarda, non lo sapevo nemmeno io. Wiki dice che la versione M é stata consegnata dal 2014.

@ Coldwater:

Ma l'MC-27J montava il sistema ATK?

_________________
Flanch

Old Warriors never die.

Colui che si pone nel gradino più alto dell'autorealizzazione è il Guerriero, che è tanto forte da non inchinarsi mai davanti a nessuno e tanto umile da non permettere a nessuno di inchinarsi davanti a lui.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Esercitazione Tende e Scaglia 2016
 Messaggio Inviato: 25/04/2016, 7:41 
Military Spotter Advisor
Military Spotter Advisor
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 13/06/2009
Messaggi: 2212
L’EC-27J JEDI ha operato dal 2012 nel teatro afgano, basato ad Herat, totalizzando più di 2800 ore di volo, supportando oltre 800 missioni ISAF in tutto il territorio di quella Nazione.
Il C-27J è un progetto interamente italiano e deriva dal famoso G.222 che fino a tutto il 2012 ha servito nelle file dell’Aeronautica Militare; la collana Italian Aviation Series dedica un fascicolo al G.222 in cui è descritta la genesi e lo sviluppo del velivolo, l’impiego presso i reparti dell’Aeronautica Militare che l’hanno avuto in carico, un capitolo specifico è dedicato alla lotta agli incendi boschivi, concludono il libro un capitolo di modellismo e l’elenco completo di tutti i G.222 utilizzati da operatori esteri, corredato di fotografie e matricole. Il libro G.222 non può mancare agli appassionati della storia della nostra Aeronautica Militare e dei suoi velivoli.


MC-27J Pretorian Traduzione con Google
L'MC-27J è uno sviluppo del C-27J per scopi multi-missione, tra cui comando e controllo, le comunicazioni e le operazioni come un elicottero militare armata. Nel ruolo gunship, la MC-27J può integrare missili Hellfire e munizioni a guida di precisione, così come un optional attrezzata mm pistola 30 può essere installato e disinstallato rapidamente quando non è necessario. È dotato di sistemi per effettuare l'intelligenza, missioni di sorveglianza e ricognizione, così come un sistema di difesa. Nel luglio 2012, Alenia Aermacchi ha annunciato l'intenzione di offrire un programma di aggiornamento per il C-27J esistente per la configurazione MC-27J in il futuro. l'MC-27J è stato sviluppato come un venture privata Alenia-ATK.
L'Aeronautica Militare Italiana convertirà a tre C-27J in MC-27J nel 2016. Il 25 marzo 2014, Il primo MC-27J ha effettuato il suo primo volo. Nel luglio 2014, l'MC-27J ha completato con successo la prima fase di prova a terra e in volo di prova con l'Aeronautica Militare italiana.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Esercitazione Tende e Scaglia 2016
 Messaggio Inviato: 26/04/2016, 19:59 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14796
Località: Dubai U.A.E:
Età: 59
Cita:
L’EC-27J JEDI ha operato dal 2012 nel teatro afgano, basato ad Herat, totalizzando più di 2800 ore di volo, supportando oltre 800 missioni ISAF in tutto il territorio di quella Nazione.


In Afganista avevano attrezzato un c-27J con una apparecchiatura di soppressione delle onde elettromagnetiche utilizzate sulle basse frequenze e sulle frequenze dei delefoni cellulari per bonificare le rotte stradali da eventuali IED comandati a distanza. Esperimento in parte riuscito anche perchè si trattava di un'attivita quasi sperimentali. Il velivolo è poi tornato a fare il suo dovere di trasportatore tattico . Credo che la designazione ufficiale non sia mai stata adottata se non in termini commerciali da quelli di Alenia.

Cita:
L'MC-27J è uno sviluppo del C-27J per scopi multi-missione, tra cui comando e controllo, le comunicazioni e le operazioni come un elicottero militare armata.


L'MC27 Spartan è la versione Gunship con la torretta amicano-turca della ATK. Per il momento ne esiste uno solo che e' il prototipo del C-27J ( già un ex G-222 trasformato) modificato in MC-27J . So per certo che ha effettuato un paio di trial in Afganistan e Iraq sotto la supervisione dell'AMI, che come al solito DEVE essere il cliente di lancio per ogni prodotto della nostra industria.

Che sia stato poi, ordinato dall'AMI non mi risulta, anche se , alla fine si tratta di una piattaforma pallettizzata che può essere installata su qualsiasi velivolo con poche modifiche.

Per quanto riguarda Google e Wiki , io oramai non li leggo più perche nel 90% dei casi descrivono cose e situazioni non verificabili!

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Esercitazione Tende e Scaglia 2016
 Messaggio Inviato: 17/05/2016, 8:05 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 22/01/2010
Messaggi: 992
Età: 26
:grazie: :clap:


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Indice  »  Spotters and Aviation Fans Area  »  Military Aviation Spotter Area


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: