Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Volare senza paura - Fondata da Luca Evangelisti  »  Il Vaso di Pandora

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Funivia
 Messaggio Inviato: 05/06/2010, 18:44 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 17/04/2010
Messaggi: 719
Località: prov Lecco
Età: 33
Ciao a tutti!
Spero di aver scritto nella sezione giusta...l'altro giorno abbiamo passato un bellissimo 2 giugno con il mio ragazzo ed i suoi amici...siamo stati ai Piani di Artavaggio, ma per arrivarci abbiamo dovuto prendere la funivia...non l'avevo mai presa prima, ma un po' già mi ero immaginata che avrei provato, visto che sarei dovuta "salire in alto" (come in funicolare, già presa parecchie volte, e sempre con paura) e sarei stata "sospesa da terra" (come in aereo)...
Appena partiti tutto bene apparte il cuore che andava veloce...appena arrivati al primo pilone...vvvuuuum!!! mica mi aspettavo quel vuoto improvviso che ha fatto la funivia...porca miseria mi sono messa a piangere tra le braccia di Marco...e tutti i suoi amici che mi guardavano...gli ho anche detto "smettetela di guardarmi"!!! tremavo tutta...ogni muscolo...pensavo al possibile blocco della funivia, e che sarei rimasta bloccata dentro, oppure che da un momento all'altro i cavi d'acciaio si spezzavano...idem al ritorno...ho pensato alle 3 ruote rotanti...ha funzionato ma per poco :muro:
Il primo pensiero che ho avuto a quella sensazione è stato: "assomiglia moltissimo al vuoto d'aria dell'aereo" (non che ne avessi provato uno simile, anzi...la sensazione mi è sembrata molto più amplificata rispetto all'unico "vuoto" che ho provato, in funivia è stata molto forte!) e anche "sembra il colorado boat di Gardaland" (dalla paura non ci sono mai più salita e a gardaland non ci vado da quando ho 10 anni)....
Se solo penso che potrebbe capitare in aereo "un vuoto così" ho un'agitazione addosso...uff...poi ci si mettono pure gli altri a dirmi che in certi vuoti d'aria, talmente sono forti, scendono le mascherine...cavolo bell'aiuto!
Ho pensato molto se scrivere o no, però volevo condividere questa mia esperienza con voi...

Ciao a tutti

_________________
Alessandra ॐ

«E' normale che esista la paura, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti.» Paolo Borsellino


<<Le cose non cambiano finchè non cambi il modo di guardarle>> Laura Pausini

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: funivia
 Messaggio Inviato: 05/06/2010, 18:53 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 6532
Località: Cagliari
Ale il principio è lo stesso, e anche in questo caso a "fregarti" è il tentativo di controllare tutto!
Che il vuoto d'aria ti dia una momentanea sensazione di fastidio allo stomaco è normale, lo farebbe a molti di noi. Il punto è... fidarsi del fatto che i meccanismi funzionano anche se noi non li conosciamo ;)

_________________
LauraImmagine

La paura di volare è nella testa, non sull'aereo”
Fearless Flyer


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: funivia
 Messaggio Inviato: 05/06/2010, 20:07 
VSP Supporter
VSP Supporter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 05/04/2008
Messaggi: 4478
Località: 45°35' N 9°16' E
Età: 53
Non scambiare le tue percezioni con la realtà delle cose... ;)

_________________
andrea

Ayo Gorkhali! - Forza paris!

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


People don't make trips. Trips make people
John Steinbeck


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)




Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: funivia
 Messaggio Inviato: 05/06/2010, 20:09 
VSP Supporter
VSP Supporter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 05/04/2008
Messaggi: 4478
Località: 45°35' N 9°16' E
Età: 53
Non scambiare le tue percezioni con la realtà delle cose... ;)


_________________
andrea

Ayo Gorkhali! - Forza paris!

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


People don't make trips. Trips make people
John Steinbeck


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)




Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: funivia
 Messaggio Inviato: 06/06/2010, 11:16 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 17/04/2010
Messaggi: 719
Località: prov Lecco
Età: 33
avete ragione mannaggia a me! :muro:
il cammino è lungo ma piano piano ci arrivo anche io ;)

:grazie:

_________________
Alessandra ॐ

«E' normale che esista la paura, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti.» Paolo Borsellino


<<Le cose non cambiano finchè non cambi il modo di guardarle>> Laura Pausini

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: funivia
 Messaggio Inviato: 06/06/2010, 14:50 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 6532
Località: Cagliari
AleMeditation84 ha scritto:
il cammino è lungo ma piano piano ci arrivo anche io ;)


non abbiamo dubbi 8-)

_________________
LauraImmagine

La paura di volare è nella testa, non sull'aereo”
Fearless Flyer


Ultima modifica di jackiebrown su 11/06/2010, 19:27, modificato 1 volte in totale.

Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 11/06/2010, 14:20 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11918
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 44
Ve la posso fare una confessione? La funivia a me non è mai piaciuta... non che mi faccia paura e che non la prendo, però se proprio potessi evitare... :mrgreen:

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 11/06/2010, 14:32 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/07/2009
Messaggi: 783
Località: Roma
Età: 46
duck4 ha scritto:
Ve la posso fare una confessione? La funivia a me non è mai piaciuta... non che mi faccia paura e che non la prendo, però se proprio potessi evitare... :mrgreen:


Forse è il pensiero che qualcuno possa tentare di volare sotto il cavo portante ? :diablo:

_________________
"L'inizio è la metà di tutto." - Platone


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 11/06/2010, 14:37 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11918
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 44
learningtofly ha scritto:
duck4 ha scritto:
Ve la posso fare una confessione? La funivia a me non è mai piaciuta... non che mi faccia paura e che non la prendo, però se proprio potessi evitare... :mrgreen:


Forse è il pensiero che qualcuno possa tentare di volare sotto il cavo portante ? :diablo:


Non direi, quelli poi sono americani semmai... no è l'esatto opposto. Se guardo quel braccino che è attaccato a quel cavetto... qualche pensierino...

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 11/06/2010, 16:16 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 23/09/2009
Messaggi: 769
Località: palermobarletta
Età: 49
:shock:
apriamo la sezione "ho paura di prendere la funivia?" :lol:
io prima la prendevo e non pensavo assolutamente a nulla di brutto ...adesso non la prendo da un poco e l'idea di salirci sopra non mi piace più!

_________________
Non basta sapere, si deve anche applicare; non è abbastanza volere, si deve anche fare.
Non si può finire domani ciò che non si inizia oggi.
goethe
... dunque prima voliamo prima vinciamo!
marcella


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 11/06/2010, 17:53 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 21/06/2008
Messaggi: 1468
Località: Milano
Età: 41
duck4 ha scritto:
Ve la posso fare una confessione? La funivia a me non è mai piaciuta... non che mi faccia paura e che non la prendo, però se proprio potessi evitare... :mrgreen:

:grazie: della confessione non sai quanto sia importante sapere che anche i supercoraggiosi abbiano dei momenti ecco...di dubbio! :roll:
una volta durante un volo milano catania c'era un tipo della protezione civile avrei tanto voluto chiedergli "senta ma per lei cos'è il coraggio?. ha dei momenti in cui ha paura? e in caso come la affronta?"...poi ho evitato per non farmi prendere per pazza...all'attivo ho già vari episodi di follia in volo :mrgreen:
AleMeditation84 ha scritto:
Appena partiti tutto bene apparte il cuore che andava veloce...appena arrivati al primo pilone...vvvuuuum!!! mica mi aspettavo quel vuoto improvviso che ha fatto la funivia...porca miseria mi sono messa a piangere tra le braccia di Marco..

anche a me la funivia terrorizza e sopratutto i passaggi dei piloni in cui sembra che la cabina perda equilibrio :(
durante la mia crisi col volo non potevo prendere la funivia mi veniva la tachicardia...poi da quando va meglio col volo anche il rapporto con la funivia è migliorato ;)
ora faccio foto anche in funivia e per la prima volta mi godo il panorama...Andrè hai creato un mostro :mrgreen:
comunque Ale ogni volta che smonti un pezzo di paura anche le altre piano piano vanno via :yes:

_________________
La vita è in continuo movimento come l'aria in cui si muove l'aereo.

Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma delle cose che non avete ancora fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vele. Esplorate, Sognate, Scoprite
(Mark Twain)

L'importante è non perdere mai di vista il punto in cui si è arrivati per guardare oltre e volare lontano (la mia amica Chiara)


Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.(Haruki Murakami)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 11/06/2010, 18:05 
IT Support & Ops
IT Support & Ops
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 4099
Località: Winterthur (ZH)
Età: 47
duck4 ha scritto:
Non direi, quelli poi sono americani semmai... no è l'esatto opposto. Se guardo quel braccino che è attaccato a quel cavetto... qualche pensierino...


Non è tanto il braccino (che è l'elemento più resistente della struttura), quanto il fatto che tutto è stato progettato da ingegneri ( :ciao: ), a dare pensiero. :diablo:

:mrgreen:


cucciola75 ha scritto:
non sai quanto sia importante sapere che anche i supercoraggiosi abbiano dei momenti ecco...di dubbio! :roll:
una volta durante un volo milano catania c'era un tipo della protezione civile avrei tanto voluto chiedergli "senta ma per lei cos'è il coraggio?. ha dei momenti in cui ha paura? e in caso come la affronta?"...


I momenti di dubbio ce li hanno tutti; anche il sottoscritto in passato ha "litigato" con dei "vado o non vado?" parlando di viaggi e partenze, però ho sempre avuto ben focalizzato il problema per quello che era - senza proiettare le mie tensioni personali sul mezzo di trasporto.

:ciao:

_________________
Cordiali saluti/Best regards/Mit freundliche Grüßen,
andrea
Software Sorcery Specialist


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 11/06/2010, 18:05 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/07/2009
Messaggi: 783
Località: Roma
Età: 46
duck4 ha scritto:
learningtofly ha scritto:
duck4 ha scritto:
Ve la posso fare una confessione? La funivia a me non è mai piaciuta... non che mi faccia paura e che non la prendo, però se proprio potessi evitare... :mrgreen:


Forse è il pensiero che qualcuno possa tentare di volare sotto il cavo portante ? :diablo:


Non direi, quelli poi sono americani semmai... no è l'esatto opposto. Se guardo quel braccino che è attaccato a quel cavetto... qualche pensierino...


Proprio agli americani mi riferivo.... :twisted:
:ciao:

_________________
"L'inizio è la metà di tutto." - Platone


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 12/06/2010, 9:45 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 17/04/2010
Messaggi: 719
Località: prov Lecco
Età: 33
AlphaPapa ha scritto:
Non è tanto il braccino (che è l'elemento più resistente della struttura), quanto il fatto che tutto è stato progettato da ingegneri ( :ciao: ), a dare pensiero. :diablo: :mrgreen:
I momenti di dubbio ce li hanno tutti; anche il sottoscritto in passato ha "litigato" con dei "vado o non vado?" parlando di viaggi e partenze, però ho sempre avuto ben focalizzato il problema per quello che era - senza proiettare le mie tensioni personali sul mezzo di trasporto.

bravo...è quello che dovremmo fare tutti noi paurosi! Ragionare in modo logico, ed acquisire consapevolezza che il mezzo non c'entra nulla.

cucciola75 ha scritto:
anche a me la funivia terrorizza e sopratutto i passaggi dei piloni in cui sembra che la cabina perda equilibrio :(
durante la mia crisi col volo non potevo prendere la funivia mi veniva la tachicardia...poi da quando va meglio col volo anche il rapporto con la funivia è migliorato ;)
comunque Ale ogni volta che smonti un pezzo di paura anche le altre piano piano vanno via :yes:

Guarda...devo dire che qualche sottile cambiamento lo vedo :yes: ...è un anno di grandi scelte per me...e le scelte fanno paura...
La tachicardia è l'aspetto principale della mia ansia anticipatoria...e ce l'ho spesso, per molte cose, se sparisce quella...vuol dire che gran parte dei miei problemi saranno spariti :)

_________________
Alessandra ॐ

«E' normale che esista la paura, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti.» Paolo Borsellino


<<Le cose non cambiano finchè non cambi il modo di guardarle>> Laura Pausini

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 12/06/2010, 10:29 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 21/06/2008
Messaggi: 1468
Località: Milano
Età: 41
AlphaPapa ha scritto:
cucciola75 ha scritto:
non sai quanto sia importante sapere che anche i supercoraggiosi abbiano dei momenti ecco...di dubbio! :roll:
una volta durante un volo milano catania c'era un tipo della protezione civile avrei tanto voluto chiedergli "senta ma per lei cos'è il coraggio?. ha dei momenti in cui ha paura? e in caso come la affronta?"...
I momenti di dubbio ce li hanno tutti; anche il sottoscritto in passato ha "litigato" con dei "vado o non vado?" parlando di viaggi e partenze, però ho sempre avuto ben focalizzato il problema per quello che era - senza proiettare le mie tensioni personali sul mezzo di trasporto.

hai ragione è che io...me la prendo coi mezzi di trasporto :mrgreen: ....un periodo anche il treno :ouch: ) e li uso come vaso di pandora :lol:
poi ognuno ha il suo, ho una cara amica che vola senza alcun problema ma per un periodo non riusciva ad entrare in un supermercato o un negozio.
AleMeditation84 ha scritto:
Guarda...devo dire che qualche sottile cambiamento lo vedo :yes: ...è un anno di grandi scelte per me...e le scelte fanno paura...

:ok: centrato il punto

_________________
La vita è in continuo movimento come l'aria in cui si muove l'aereo.

Tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma delle cose che non avete ancora fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vele. Esplorate, Sognate, Scoprite
(Mark Twain)

L'importante è non perdere mai di vista il punto in cui si è arrivati per guardare oltre e volare lontano (la mia amica Chiara)


Quando la tempesta sarà finita, probabilmente non saprai neanche tu come hai fatto ad attraversarla e a uscirne vivo. Anzi, non sarai neanche sicuro se sia finita per davvero. Ma su un punto non c'è dubbio. Ed è che tu, uscito da quel vento, non sarai lo stesso che vi era entrato.(Haruki Murakami)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 12/06/2010, 11:49 
IT Support & Ops
IT Support & Ops
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 4099
Località: Winterthur (ZH)
Età: 47
AleMeditation84 ha scritto:

AlphaPapa ha scritto:
I momenti di dubbio ce li hanno tutti...


bravo...è quello che dovremmo fare tutti noi paurosi! Ragionare in modo logico, ed acquisire consapevolezza che il mezzo non c'entra nulla.



Paure e tensioni ce le abbiamo tutti.

Che arrivino dall'ambiente familiare, da noi stessi, dal lavoro o dalle questioni affettive/sentimentali/relazionali, tutti in un modo o nell'altro abbiamo avuto le nostre "storie".

E' questo il punto di maggiore attenzione: non e' l'aereo/il treno/la nave/... a creare un problema ma è semplicemente il "mezzo" (il tramite) su cui il problema viaggia.

:ciao:

_________________
Cordiali saluti/Best regards/Mit freundliche Grüßen,
andrea
Software Sorcery Specialist


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 12/06/2010, 12:51 
VSP Supporter
VSP Supporter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 05/04/2008
Messaggi: 4478
Località: 45°35' N 9°16' E
Età: 53
duck4 ha scritto:
learningtofly ha scritto:
duck4 ha scritto:
Ve la posso fare una confessione? La funivia a me non è mai piaciuta... non che mi faccia paura e che non la prendo, però se proprio potessi evitare... :mrgreen:


Forse è il pensiero che qualcuno possa tentare di volare sotto il cavo portante ? :diablo:


Non direi, quelli poi sono americani semmai... no è l'esatto opposto. Se guardo quel braccino che è attaccato a quel cavetto... qualche pensierino...


Credo che in quel "braccino" ci sia tutta la tecnologia e l'attenzione alla sicurezza che ci sono nell'attacco di una gondola motore di un Jumbolino (ce l'hai davanti, quando voli al posto giusto.. non puoi fare a meno di guardarla :mrgreen: ) :ok:

Che dire allora dell'assicurarsi ad una corda da 11 mm (magari meno) attaccata ad uno spit, un chiodo o quant'altro, con qualche centinaio di metri di vuoto sotto? :sorriso:

La paura è nella testa, non nel "mezzo". E' nella testa che dobbiamo affrontarla...

P.S. sulla tragedia del Cermis, non mi pronuncio.. se no potrei essere molto offensivo nei confronti di alcuni colleghi stelle-e-strisce di Duck

_________________
andrea

Ayo Gorkhali! - Forza paris!

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


People don't make trips. Trips make people
John Steinbeck


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)




Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 12/06/2010, 13:23 
VSP Supporter
VSP Supporter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 05/04/2008
Messaggi: 4478
Località: 45°35' N 9°16' E
Età: 53
duck4 ha scritto:
Ve la posso fare una confessione? La funivia a me non è mai piaciuta... non che mi faccia paura e che non la prendo, però se proprio potessi evitare... :mrgreen:


(umilmente...) Posso? :mrgreen: Dopo i flaps del Fokker... ;) anche il mitico Duck è umano!! :D :ok:

Al di là della battuta.. per tutti i "paurosi" che bazzicano questo forum: come vedete la "paura" e l'insicurezza fanno parte dell'essere umano. Ognuno ha le proprie.. qui si parla di paura di volare, e facciamo di tutto per darvi degli "spunti di riflessione" attraverso i quali elaborare una vostra via d'uscita (dalla paura). Il grosso del lavoro però è vostro... se volete, "noi" siamo qui per dare assistenza ;)

P.S. "noi" vuol dire anche ex-paurosi, come me


_________________
andrea

Ayo Gorkhali! - Forza paris!

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


People don't make trips. Trips make people
John Steinbeck


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)




Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 13/06/2010, 8:59 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 17/04/2010
Messaggi: 719
Località: prov Lecco
Età: 33
AlphaPapa ha scritto:
Paure e tensioni ce le abbiamo tutti.

Che arrivino dall'ambiente familiare, da noi stessi, dal lavoro o dalle questioni affettive/sentimentali/relazionali, tutti in un modo o nell'altro abbiamo avuto le nostre "storie".

E' questo il punto di maggiore attenzione: non e' l'aereo/il treno/la nave/... a creare un problema ma è semplicemente il "mezzo" (il tramite) su cui il problema viaggia.

"carino" leggere che la paura viaggia nel posto vicino al mio :evil: comunque hai ragione...se ci pensi è proprio così, nei miei 2 voli da-per Israele la sentivo proprio vicino a me...si potrebbe fare un annuncio dal comandante prima di partire "informazione interna, la sig.ra PAURA è attesa in aeroporto, quindi deve abbandonare immediatamente l'aeromobile!" :mrgreen:

@aeb - non sapevo fossi ex-pauroso!!! ;)

_________________
Alessandra ॐ

«E' normale che esista la paura, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti.» Paolo Borsellino


<<Le cose non cambiano finchè non cambi il modo di guardarle>> Laura Pausini

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 13/06/2010, 9:49 
VSP Supporter
VSP Supporter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 05/04/2008
Messaggi: 4478
Località: 45°35' N 9°16' E
Età: 53
AleMeditation84 ha scritto:
@aeb - non sapevo fossi ex-pauroso!!! ;)


In passato ci sono passato anch'io.. capita! ;)

_________________
andrea

Ayo Gorkhali! - Forza paris!

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


People don't make trips. Trips make people
John Steinbeck


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)




Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 01/07/2010, 11:18 
Community Member
Community Member
Non connesso
Donna
Iscritto il: 18/12/2008
Messaggi: 306
Località: roma
Età: 33
vabbè già che ci siamo vi dico la mia , ero anni fà con i miei e mia cugina sul sass pordoi una delle funivie più grandi e più alte di italia .mentre stiamo per scendere ecco una tempesta di neve .ma prendiamo lo stesso la funivia ed io non volevo prenderla .preferivo aspettare .
la bufera di neve durò poco ma le vertigini ed il brutto ricordo me li porto ancora dietro . :ouch: ma mai possibile che se soffro di vertigini persino sulle scale a chiocciola mi devono far prendere una funivia ?
ma dimmi tu la gente :ouch:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 01/07/2010, 17:36 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 17/04/2010
Messaggi: 719
Località: prov Lecco
Età: 33
mary84 ha scritto:
ma mai possibile che se soffro di vertigini persino sulle scale a chiocciola mi devono far prendere una funivia ?
ma dimmi tu la gente :ouch:

anche io quando scendo dalle scale a chiocciola mi fa "qualcosina" che non so descrivere...comunque quando prendo funivia, funicolare ecc...devo guardare verso la destinazione, perchè se guardo il punto di partenza e di conseguenza quanto siamo alti addioooooooo :shock:
per quanto mi riguarda è una cosa superabile...se mi metto in testa che quei vuoti non sono nulla, è fatta! :ok:

_________________
Alessandra ॐ

«E' normale che esista la paura, in ogni uomo, l'importante è che sia accompagnata dal coraggio. Non bisogna lasciarsi sopraffare dalla paura, altrimenti diventa un ostacolo che impedisce di andare avanti.» Paolo Borsellino


<<Le cose non cambiano finchè non cambi il modo di guardarle>> Laura Pausini

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Funivia
 Messaggio Inviato: 04/07/2010, 21:17 
Community Member
Community Member
Non connesso
Donna
Iscritto il: 18/12/2008
Messaggi: 306
Località: roma
Età: 33
beato a te , io rischio lo svenimento!
:(


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 23 messaggi ] 

Indice  »  Volare senza paura - Fondata da Luca Evangelisti  »  Il Vaso di Pandora


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: