Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Angleton

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Historical and Military Aviation Area  »  Aviation History and Warbirds

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Giulio Lazzati
 Messaggio Inviato: 07/08/2008, 11:54 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14939
Località: Dubai U.A.E:
Età: 60
È mancato la scorsa settimana Giulio Lazzati, pilota, giornalista e scrittore aeronautico noto soprattutto per due libri sulle vicende della Regia Aeronautica nella seconda guerra mondiale.

Era nato a Milano il 14 ottobre 1927 dove aveva conseguito il diploma di perito tecnico aeronautico, per poi arruolarsi e prestare servizio nell’Aeronautica Militare.

I suoi lavori più celebri sono stati "I soliti quattro gatti" che recentissimamente era stato ripubblicato come allegato della rivista Volare, e "Ali nella tragedia", e "Stormi d'Italia" Tutti i suoi libri erano editi per Mursia e più volte ristampati.

Giulio lo conoscevo personalmente e ho avuto l'onore di far parte della cerchia delle sue amicizie. Chi l'ha conosciuto sà bene quanto fosse una persona disponibile, generosa e sempre gentile con tutti. Personalmente conserverò per lui un sincero affetto e un grande rispetto.

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giulio Lazzati
 Messaggio Inviato: 07/08/2008, 12:01 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 3052
Località: LIQB
Età: 50
:salut:

_________________
Fabrizio

Ognuno aveva un amico in ogni pezzetto di nuvola / così è infatti con gli amici dove il mondo è pieno di terrore / anche mia madre diceva è del tutto normale / non mettere in discussione gli amici / pensa a cose più serie
Gellu Naum


Immagine Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giulio Lazzati
 Messaggio Inviato: 07/08/2008, 12:06 
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 9310
Località: Location Independent
Età: 45
Conosco il suo nome come autore e protagonista della storia aeronautica in Italia.

Mi dispiace perche' hai perso un amico e per il mondo aeronautico italiano, dove le figure di rilievo non sono mai abbondanti.

Il fatto che abbia scritto mi e' di conforto.

Ritengo davvero fortunati coloro ai quali gli dèi concedono di fare cose degne d'essere narrate o di scrivere cose degne d'essere lette. Fortunati oltremodo coloro ai quali sono concesse entrambe le cose.

PLINIO, Epistulae

_________________
'One fled, one dead, one sleeping in a gold bed' OLD RIME

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giulio Lazzati
 Messaggio Inviato: 07/08/2008, 12:58 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 1366
Età: 44
Mi unisco al vostro ricordo :salut:

_________________
Immagine

Venus A

La guerriera dell'amore


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giulio Lazzati
 Messaggio Inviato: 07/08/2008, 13:24 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 15309
Località: Somewhere in Sardinia Island...
Età: 38
Mi unisco al cordoglio...

_________________
Carlo

Immagine

E' arrivata Spotters Magazine, la prima rivista italiana di fotografia aeronautica!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giulio Lazzati
 Messaggio Inviato: 07/08/2008, 13:25 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/04/2008
Messaggi: 2121
anch'io.

I soliti 4 gatti è stato il primo libro di aviazione che ho letto

_________________
"Nel volo, ho imparato che la trascuratezza e l'eccesso di confidenza sono di gran lunga più pericolosi dei rischi deliberatamente accettati"

(Wilbur Wright, Settembre 1900)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giulio Lazzati
 Messaggio Inviato: 07/08/2008, 14:00 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 53
Un pensiero anche da parte mia.

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giulio Lazzati
 Messaggio Inviato: 07/08/2008, 15:13 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 391
Località: LIMB
Età: 72
Quindici giorni fa siamo usciti come eravamo soliti fare a farci una pizza. E' stata l'ultima volta. Mancava solo Snap-On che era in ferie.

Ciao Pirata ( era il suo sopranome ), grazie per tutto quello che ci hai dato.

Ugo

Una foto scattata all'innaugurazione di Volandia.
http://www.aerofan.it/displayimage.php? ... at=0&pos=0

_________________
Ugo


Quando guardi i politici, che passano all’ interno delle loro auto blu, hanno
l’ aria distratta delle truppe di occupazione in un paese che non conoscono.

Prof. Franco Ferrarotti


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Giulio Lazzati
 Messaggio Inviato: 19/08/2008, 17:53 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 11/08/2008
Messaggi: 8
Località: Merano
Età: 61
Anche per me Giulio era un grande amico. Lo conobbi allo stand del GAVS durante Militalia del 2005. Si piazzò in un treno e venne fino a Merano per 3 giorni, durante i quali non facemmo altro che parlare di Aeronautica d'altri tempi. Da allora continuammo a tenerci in contatto e ci si vedeva con regolarità. Mi ha molto aiutato, spronato e indirizzato. Ad ogni mia domanda rispondeva con un bel bustone pieno di scritti (rigorosamente a penna) e suoi schizzi, ritagli d'articoli, manifesti e quant'altro. Ci facemmo un paio di raduni e di fiere e ammiravo la sua incredibile instancabilità, anche dopo 10 ore di solleone d'aeroporto... Ha lavorato come un forsennato per tutta la vita, prendendo dal suo tempo per tutto e per tutti. Sicuramente una persona buona, generosa, sensibile e soprattutto umile, nel senso bello del termine. Che non amava urlare, che non voleva mai disturbare.
Non sono affatto sicuro che quanti da lui hanno avuto, l'abbiano ringraziato abbastanza. E anch'io mi faccio i miei scrupoli. Come suo stile, se n'è andato senza disturbare nessuno, Steve lo sà che voglio dire.
E' stata una gran brutta legnata per noi che lo conoscevamo e che siam rimasti, ma son convinto che lassù se la stia cavando bene. La foto vi mostra un Giulio per tutti noi inedito, che lo ricordiamo con i suoi begl'anni e l'inseparabile borsa blu sotto braccio. Mi fa piacere mostrarvi un'altro pezzo della sua vita (1965), dove Giulio era un bel ganzo e portava gli occhialetti all'americana... :)


Allegati:
Commento file: L'anno dell'uscita de "I soliti 4 gatti"...!
GiulioLazzati1965.jpg
GiulioLazzati1965.jpg [ 73.76 KB | Osservato 70 volte ]
Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Indice  »  Historical and Military Aviation Area  »  Aviation History and Warbirds


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  



cron