Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Navigation, communications and ATC rules

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 03/05/2017, 17:30 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6321
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 25
Ciao a tutti!
Domanda che sorge da un dubbio.
Prendiamo in esame un sidestep approach, ovvero un avvicinamento strumentale interrotto per poi riposizionarsi per l'atterraggio sulla pista parallela senza avvicinamento pubblicato.
In caso di go around si seguirà la procedura pubblicata, in quanto avremo solo e soltanto un missed approach pubblicato sulla cartina.
Il mio dubbio nasce nel caso in cui si effettui un avvicinamento sidestep, su due piste parallele, entrambe con avvicinamento e missed approach pubblicato.
Caso reale che mi capita ogni settimana.
Vengo autorizzato per l'ILS 35R a Malpensa, a 5NM dal touchdown la torre mi autorizza al sidestep (richiesto precedentemente) per la pista 35L.
Accettiamo la richiesta, si risparmia tempo durante il rullaggio, premetto che il tutto viene prima briefingato e le performance calcolate per entrambe le piste.
Il dubbio però rimane.
In caso di Go Around, quale missed approach seguo? Quello per la 35R o 35L?
E ancora, è capitato che dopo aver chiesto al controllore quale go around avesse preferito, abbia avuto due risposte diverse, alcune volte chiedono di seguire il missed approach per la right, altre per la left.
Ora vi chiedo, nel caso non venga specificato dal controllore, e stia seguendo un avvicinamento per 35R interrotto poi per 35L, in caso di go around, le regole del volo cosa dicono a riguardo? :grazie:
Personalmente seguirei il mancato per l'avvicinamento che stavo già seguendo, specie a MXP dove la pista opposta viene usata per le partenze, e in caso di mancato bloccherei tutti i decolli.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 04/05/2017, 8:44 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11868
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 43
Vecchio problema.
Allora 100% il go around è quello della pista per cui atterri, non per quello della procedura.
Per cui sta a te fare una procedura per una pista e poi cambiare il go around.
Ora il problema è che il controllore dovrebbe darti "special instructions" riguardo questo.
Ma non lo fanno mai.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 04/05/2017, 19:37 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6321
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 25
duck4 ha scritto:
Vecchio problema.
Allora 100% il go around è quello della pista per cui atterri, non per quello della procedura.
Per cui sta a te fare una procedura per una pista e poi cambiare il go around.
Ora il problema è che il controllore dovrebbe darti "special instructions" riguardo questo.
Ma non lo fanno mai.

Grazie Gigi!
Onestamente pensavo fosse il contrario, perchè a Malpensa per esempio il rischio è di bloccare i decolli per la pista apposta! Per di più se si viene autorizzati a 3NM dal touchdown non c'è il tempo per reimpostare l'FMC quindi come lo seguo il go around? Chiedendo vettori?

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 07/05/2017, 7:31 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11868
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 43
E' per questo che dovrebbero darti "special instructions".
per esempio, Malpensa dovrebbe essere così: la L si riattacca a sx e la R si riattacca a dx. Che fai? avvicinamento per L e poi viri a dx tagliando l'altra pista?
insomma normalmente le special sono: rwy hdg climb xxxxft, then radar vectors.
Ma se non dicono nulla è comprensibile il dubbio.
Chiedilo, ti devono rispondere.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 07/05/2017, 20:38 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6321
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 25
duck4 ha scritto:
E' per questo che dovrebbero darti "special instructions".
per esempio, Malpensa dovrebbe essere così: la L si riattacca a sx e la R si riattacca a dx. Che fai? avvicinamento per L e poi viri a dx tagliando l'altra pista?
insomma normalmente le special sono: rwy hdg climb xxxxft, then radar vectors.
Ma se non dicono nulla è comprensibile il dubbio.
Chiedilo, ti devono rispondere.

Grazie Gigi! Farò così richiedendo special instruction perchè il tuo ragionamento non fa una piega!
Il problema è rifare l'upload dell'FMC e avere il tempo per fare le radio.
Ricevendo la clearance a 4 NM, volando un low drag approach scarrellando a 4 NM, tempo di finire la checklist e spostarsi sull'altra pista non si ha nemmeno il tempo di chiedere special instruction o fare il read back!
Comunque se va fatto piuttosto si anticipa la configurazione!
:grazie:

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 11/05/2017, 21:09 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 28/06/2011
Messaggi: 103
Mi riservo di verificare i regolamenti, comunque l'autorizzazione all'avvicinamento comprende il mancato, quindi il conflitto eventuale con le partenze è risolto a priori. Per il lato aria: se ti chiedono in frequenza se sei abile alla procedura, in caso di risposta affermativa io darei per scontato che sei abile anche al mancato, giusto?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 15/05/2017, 12:45 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11868
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 43
paolo5nm ha scritto:
Mi riservo di verificare i regolamenti, comunque l'autorizzazione all'avvicinamento comprende il mancato, quindi il conflitto eventuale con le partenze è risolto a priori. Per il lato aria: se ti chiedono in frequenza se sei abile alla procedura, in caso di risposta affermativa io darei per scontato che sei abile anche al mancato, giusto?


Si... credo di capire. Se ti do la possibilità di cambiare pista è perchè non ci sarà conflitto di traffico. Ok. Però comunque l'autorizzazione all'avvicinamento strumentale avviene ben prima. Il cambio pista te lo da la TWR in "corto" finale, 4/5nm prima. Quindi troppe cose scontate per i miei gusti.

Per la seconda si, confermo. Se mi dici quale mancato. Anche qui, troppe cose scontate da entrambe le parti. Penso sempre all'intervento di un magistrato che studia il caso. Per me si beve tutti.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 19/05/2017, 17:44 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6321
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 25
paolo5nm ha scritto:
Mi riservo di verificare i regolamenti, comunque l'autorizzazione all'avvicinamento comprende il mancato, quindi il conflitto eventuale con le partenze è risolto a priori. Per il lato aria: se ti chiedono in frequenza se sei abile alla procedura, in caso di risposta affermativa io darei per scontato che sei abile anche al mancato, giusto?

Tutto corretto, ma c'è da dire che secondo me è interpretabile in base anche alla fraseologia usata.
Faccio un esempio. Spesso autorizzano a un visual per la pista parallela, e di conseguenza essendo visual anche il mancato risulta interpretabile.
duck4 ha scritto:
Il cambio pista te lo da la TWR in "corto" finale, 4/5nm prima. Quindi troppe cose scontate per i miei gusti.

Per la seconda si, confermo. Se mi dici quale mancato. Anche qui, troppe cose scontate da entrambe le parti. Penso sempre all'intervento di un magistrato che studia il caso. Per me si beve tutti.

E' questo il punto!
Concordo con duck, è sempre andata bene, e speriamo vada sempre bene!
Ma se dovesse capitare qualcosa, la colpa chi se la prende? Possibile che non ci sia nulla di scritto che non lascia spazio a interpretazioni?

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 19/05/2017, 23:14 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/07/2009
Messaggi: 780
Località: Roma
Età: 45
Una curiosità, ma quanto si risparmia di rullaggio?
Ho notato spesso che a FCO una compagnia non decolla da testa pista (Twy BA) ma dalla Twy BB. A naso il risparmio di rullaggio non arriva a 2 minuti.

_________________
"L'inizio è la metà di tutto." - Platone


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 20/05/2017, 6:03 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11868
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 43
learningtofly ha scritto:
Una curiosità, ma quanto si risparmia di rullaggio?
Ho notato spesso che a FCO una compagnia non decolla da testa pista (Twy BA) ma dalla Twy BB. A naso il risparmio di rullaggio non arriva a 2 minuti.


Dipende da dove devi andare. A Madrid se atterri per la pista lontana ti fai 30 min di rullaggio per la GA contro eno di 10.
Per una compagnia come Ryan comunque due minuti a velivoolo sono tantissimi se risparmiati.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 20/05/2017, 6:03 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11868
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 43
learningtofly ha scritto:
Una curiosità, ma quanto si risparmia di rullaggio?
Ho notato spesso che a FCO una compagnia non decolla da testa pista (Twy BA) ma dalla Twy BB. A naso il risparmio di rullaggio non arriva a 2 minuti.


Dipende da dove devi andare. A Madrid se atterri per la pista lontana ti fai 30 min di rullaggio per la GA contro eno di 10.
Per una compagnia come Ryan comunque due minuti a velivoolo sono tantissimi se risparmiati.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 20/05/2017, 9:07 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6321
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 25
duck4 ha scritto:
learningtofly ha scritto:
Una curiosità, ma quanto si risparmia di rullaggio?
Ho notato spesso che a FCO una compagnia non decolla da testa pista (Twy BA) ma dalla Twy BB. A naso il risparmio di rullaggio non arriva a 2 minuti.


Dipende da dove devi andare. A Madrid se atterri per la pista lontana ti fai 30 min di rullaggio per la GA contro eno di 10.
Per una compagnia come Ryan comunque due minuti a velivoolo sono tantissimi se risparmiati.

Confermo per Madrid.
A Malpensa risparmi 5 minuti buoni, se atterri sulla Right e usano la Left per le partenze, spesso ti tengono anche in attesa per attraversare la pista sinistra, quindi altro tempo perso.
Oltre al consumo inutile di carburante, lavorando con 25 minuti di turn around, arrivare allo stand anche solo con 3' di anticipo ti cambia la vita.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 20/05/2017, 13:34 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/07/2009
Messaggi: 780
Località: Roma
Età: 45
Nicholas ha scritto:
duck4 ha scritto:
learningtofly ha scritto:
Una curiosità, ma quanto si risparmia di rullaggio?
Ho notato spesso che a FCO una compagnia non decolla da testa pista (Twy BA) ma dalla Twy BB. A naso il risparmio di rullaggio non arriva a 2 minuti.


Dipende da dove devi andare. A Madrid se atterri per la pista lontana ti fai 30 min di rullaggio per la GA contro eno di 10.
Per una compagnia come Ryan comunque due minuti a velivoolo sono tantissimi se risparmiati.

Confermo per Madrid.
A Malpensa risparmi 5 minuti buoni, se atterri sulla Right e usano la Left per le partenze, spesso ti tengono anche in attesa per attraversare la pista sinistra, quindi altro tempo perso.
Oltre al consumo inutile di carburante, lavorando con 25 minuti di turn around, arrivare allo stand anche solo con 3' di anticipo ti cambia la vita.


Grazie a entrambe, pensavo incidesse meno. Da pax rimango dell'idea che sia meglio pagare 10€ in più piuttosto che volare in condizioni di minor sicurezza a causa della pressione dei tempi stretti. Scusate l'OT

_________________
"L'inizio è la metà di tutto." - Platone


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Go around volando un sidestep approach
 Messaggio Inviato: 21/05/2017, 19:12 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6321
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 25
Nessuno fa pressione per ritardi o consumi carburante!
Quello che leggi o senti sono solo chiacchiere da bar.
Qua si parla di ridurre consumi e tempi inutili dopo aver effettuato un briefing e essere completamente preparati all'avvicinamento o la procedura che sia.
Non si improvvisa mai e la sicurezza non manca mai ;)
I dubbi sulla riattaccata invece sono leciti, da quanto capito in base alla sola fraseologia usata ci possono essere anche 3 varianti!
Ma nel caso, si prende qualche miglio in più e si chiede al controllore cosa si aspetta da noi che siamo in volo! :)

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Navigation, communications and ATC rules


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: