Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Angleton

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Spotters and Aviation Fans Area  »  Aircraft walk-around

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 25/09/2012, 16:55 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 27/12/2008
Messaggi: 246
Località: sardegna
Salve a tutti ragazzi.
Oggi vi presento un'aeroplano non tanto amato dagli spotter. E' un po goffo e brutto ma in definitiva è un gran bell'aereo anche se per niente facile da fotografare per via della sua colorazione.
Il Dornier Do 228 è un biturboelica con capacità STOL, prodotto dall'azienda tedesca Dornier. Quest'ultima è fallita, e da qualche anno la produzione del velivolo è continuata negli stessi stabilimenti grazie alla RUAG, un azienda svizzera.

L'aeroplano ripreso in decollo con un angolo d'attacco abbastanza pronunciato
Immagine

In questo fotogramma viene posto in risalto il grande radome
Immagine

Vista della cabina di pilotaggio
Immagine

Lo sportello lato pilota con il curioso posacenere
Immagine

note fotografiche:
Le fotografie sono state scattate con una Nikon D7000 e obiettivo Nikon 18-105. A certe ore della giornata con il sole alto è difficile ottenere dei buoni scatti; la sua difficile colorazione ti fa sembrare l'aereo di un verde scuro quasi nero che mi ha costretto ad utilizzare il D-Lighting sulla fotocamera.

Fine prima parte ciao ciao

_________________
http://www.decimomannuairbase.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 25/09/2012, 17:55 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
Vola anche bene e si presta ad un impiego aerotattico buono per un velivolo che non ha nel suo DNA questo scopo.
Divertente. :ok:

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 25/09/2012, 22:17 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 15309
Località: Somewhere in Sardinia Island...
Età: 40
Di recente ho avuto modo di vederlo molto da vicino ed effettivamente è un aeroplano molto interessante. Il casino è fotografarlo, ha una colorazione che sembra quasi mangiarsi la luce!

Grazie per gli scatti Zetamimmo, sono stupendi come sempre! :ok: :clap:

_________________
Carlo

Immagine

E' arrivata Spotters Magazine, la prima rivista italiana di fotografia aeronautica!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 26/09/2012, 8:00 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 27/12/2008
Messaggi: 246
Località: sardegna
Il Do228 dell'EI sono assegnatial 28° Squadrone sull'aeroporto di Viterbo. La Forza Armata lo impiega principalmente per il trasporto di truppe/paracadutisti ma può essere in poco tempo riconvertito per trasporto VIP, sanitario o carico merci.

Questa è la configurazione passeggeri
Immagine

Per lunghi voli c'è la possibilità di installare un piccolo servizio igienico
Immagine

E questi sono dei curiosi simboli disegnati su di un esemplare.
Due fulmini durante lo stesso volo hanno colpito l'aeroplano.
La videocamera in quanto l'aeromobile è stato impiegato per le riprese di un film con Raul Bova, ma non ricordo il titolo.
La croce perchè impiegato per il soccorso ai terremotati dell'Abruzzo.
Il vulcano in quanto l'aereo è rimasto bloccato al suolo a causa del vulcano islandese Eyjafjöll nel 2010.
Immagine

Ciao a presto
Immagine

_________________
http://www.decimomannuairbase.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 26/09/2012, 9:54 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 15309
Località: Somewhere in Sardinia Island...
Età: 40
E' bello stretto dentro! La cabina è pressurizzata?

_________________
Carlo

Immagine

E' arrivata Spotters Magazine, la prima rivista italiana di fotografia aeronautica!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 26/09/2012, 10:24 
Civilian Spotter Advisor
Civilian Spotter Advisor
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 26/04/2009
Messaggi: 925
Età: 47
zetamimmo ha scritto:
.......E questi sono dei curiosi simboli disegnati su di un esemplare.
Due fulmini durante lo stesso volo hanno colpito l'aeroplano.
La videocamera in quanto l'aeromobile è stato impiegato per le riprese di un film con Raul Bova, ma non ricordo il titolo.
La croce perchè impiegato per il soccorso ai terremotati dell'Abruzzo.
Il vulcano in quanto l'aereo è rimasto bloccato al suolo a causa del vulcano islandese Eyjafjöll nel 2010.



E la prima comunione quando la segnano????

A parte gli scherzi, la cosa che mi ha sempre affascinato di questo velivolo è la sua ala che regala prestazioni STOL eccellenti.

_________________
AirTeamImages.com

Il mio sito
Il mio album fotografico su Flickr.com
Le mie foto su JetPhotos.net


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 26/09/2012, 16:44 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 15084
Località: Dubai U.A.E:
Età: 62
Forse ricordo male ma credo che gli esemplari in dotazione all'Esercito vennero assemblati dalla Piaggio a Genova. Credo che ne curi ancora la'assistenza , ma di questo non sono troppo sicuro !

Belle foto. come sempre ! Il problema con questo tipo di vernici è difficile da risolvere. Anche a Rimini abbiamo avuto difficoltà a fotografare gli A129.

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 27/09/2012, 13:27 
Community Member
Community Member
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/09/2008
Messaggi: 482
Località: Milano
Età: 59
Complimenti a Zetamimmo sia per le belle foto che per la rarità del soggetto.
:clap: :clap: :clap:
L'esercito ne ha solo 3 (altri 3 in opzione non vennero confermati) e si vedono ben poco, fuori sede. L'unico che vidi fu a Genova una decina di anni fa, e le foto (allora andavo "a pellicole") vennero da schifo.
Non credo che furono assemblati in Piaggio, mi pare che l'azienda ligure ne curò l'allestimento finale in ottica Cliente, e forse la manutenzione.
Ciao
Paolo


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 28/09/2012, 13:00 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 27/12/2008
Messaggi: 246
Località: sardegna
MiamiVice ha scritto:
E' bello stretto dentro! La cabina è pressurizzata?

L'aereo non è pressurizzato. Per i voli superiori ai 4000 metri circa si fa uso delle maschere ad ossigeno.

Vedo che il problema nel fotografarlo è condiviso da tutti. Gli A129 stessa cosa eppure diversi Ch47 e AB205. La vernice al tatto è ruvida e sembra quasi porosa ( tipo quella dei nostri ex F16).

Immagine

_________________
http://www.decimomannuairbase.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 28/09/2012, 16:08 
Military Spotter Advisor
Military Spotter Advisor
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 10/04/2008
Messaggi: 2534
Località: Quartu Sant'Elena (Ca)
Età: 56
Ottime foto come sempre Massimo!
A proposito di simboli, c'è anche un teschio con tibie incrociate sulla scritta Dornier...


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 29/09/2012, 18:20 
Community Member
Community Member
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 10/03/2011
Messaggi: 601
Località: CH - 6850 MENDRISIO (Ticino / Suisse)
Il Do 228 è nuovamente proposto, con importanti miglioramenti, da RUAG, azienda di Stato svizzera il cui capitale azionario è detenuto interamente dal Dipartimento della difesa. Gli apparecchi, denominati Do 228 NG, possono essere sia aerei originali adattati, sia di nuova costruzione. Parte della costruzione avviene in India, il montaggio finale in Baviera (Oberpfaffenhofen). Primi clienti in Germania, Norvegia, Giappone, Bangla Desh.

http://www.ruag.ch


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 29/09/2012, 20:40 
Military Spotter Advisor
Military Spotter Advisor
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/06/2008
Messaggi: 2676
Località: FLR - Italy
Età: 66
Bellissime foto come sempre. :clap: :clap: :clap:

Confermo anche io, dopo l'esperienza con gli elicotteri A129 di Rimini, la difficoltà a fotografare questa particolare colorazione. :yes:

Mi sapete dire le differenze, a parte l'allestimento interno dovuto alle varie esigenze, fra il Dornier Do-228 in dotazione all'Esercito Italiano e quello per traffico passeggeri come quello caduto a Kathmandu nei giorni scorsi e di cui già parliamo qui?

_________________
Luciano

Visita il mio nuovo sito cliccando qui.

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il Do228 dell'EI
 Messaggio Inviato: 30/09/2012, 6:26 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4199
Località: Genova
Età: 51
Dunque, se non erro, l'aereo caduto è un Do 228-202, costruito sotto licenza in India. Si differenzia dalle versioni 100 per minore raggio, ma maggiore capacità di carico.
Quello dell'AVES è un 228-212, con ancora maggiore capacità di carico, rinforzi strutturali, minore peso a vuoto, migliori capacità STOL e avionica più moderna.

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Indice  »  Spotters and Aviation Fans Area  »  Aircraft walk-around


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: