Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Parachuting

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Il dono più grande di un giovane Falco Blu
 Messaggio Inviato: 19/12/2013, 22:11 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/01/2011
Messaggi: 2030
Località: Cesena
Età: 43
Il 19 Dicembre, con una piccola cerimonia, é stato ricordato il sacrificio del Ten. Simone, M.O.V.A.

Cita:
Il dono più grande di un giovane Falco Blu

Ore 10 di mercoledì 18 dicembre 1985. l’aeroporto militare di Guidonia, nei pressi di Roma, è inondato di sole. L’aria è limpidissima. Una giornata ideale per le esercitazioni degli allievi paracadutisti della squadra acrobatica dell’Aeronautica militare, i famosi Falchi Blu. Un G 222 decolla e sale a duemila metri. A bordo hanno preso posto 7 allievi e il tenente istruttore Maurizio Simone, 26 anni. Due allievi si lanciano. Tutto bene. I due paracaduti si sono aperti come fiori sbocciati nel cielo. Il comandante dell’aereo fa di nuovo scattare la luce verde, il segnale di lancio. Tocca al sottufficiale Cosimo Cavallo di 19 anni. Si butta con tranquilla sicurezza: è al suo trentesimo lancio.

Il tenente Simone si accorge immediatamente che qualche cosa non funziona nel paracadute del giovane allievo. Lo vede precipitare a candela, agitandosi disperatamente nel tentativo di sganciare la leva a mano che permette l’apertura del grande ombrello bianco. Simone non ha un attimo di esitazione. Si fa largo tra i paracadutisti che stanno per lanciarsi e si getta in caduta libera. “Nuotando” nell’aria riesce a raggiungere Cosimo Cavallo. Lo afferra e cerca di aiutarlo ad aprire il paracadute. Mancano ottocento metri all’impatto con il terreno. Nonostante tutti gli sforzi, il paracadute di Cosimo si apre solo parzialmente. Mancano quattrocento metri al suolo.

Il tenente Simone non pensa a sé, non tiene conto dei secondi che passano inesorabili: non fa caso neppure al sonar che lo avverte che sta superando i limiti di sicurezza. La sua preoccupazione è tutta per il compagno. Cerca di aprire il paracadute con le mani, ma è troppo tardi. Si schiantano al suolo. Maurizio Simone muore sul colpo. Cosimo spira poco dopo all’ospedale. Il giorno dopo, i titoli sui giornali, una medaglia d’oro del Presidente della Repubblica per l’eroico tenente Simone, la commozione dei Falchi Blu. Molti tuttavia si chiedono: “perché l’ha fatto? Chi era?”. Al suo paese, solo gli amici più intimi sanno. Il brillante tenente dei parà Maurizio Simone aveva un segreto: “studiava da prete”.

Tra due anni, sistemati i genitori e i fratelli minori, sarebbe entrato in seminario. “La sua vita era tutta dedicata agli altri”, dice un amico. “Che sia arrivato a sacrificare la vita per gli altri, non mi ha sorpresa”, afferma una ragazza. Il sindaco aggiunge: “il gesto di Maurizio è stato coerente con la sua personalità, fatta di solidarietà e di amore per gli altri"; ed il parroco: "Maurizio è stata una di quelle persone che ti fanno capire la presenza del Signore fra di noi"

_________________
Flanch

Old Warriors never die.

Colui che si pone nel gradino più alto dell'autorealizzazione è il Guerriero, che è tanto forte da non inchinarsi mai davanti a nessuno e tanto umile da non permettere a nessuno di inchinarsi davanti a lui.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il dono più grande di un giovane Falco Blu
 Messaggio Inviato: 20/12/2013, 7:52 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 15309
Località: Somewhere in Sardinia Island...
Età: 37
:rosa:

_________________
Carlo

Immagine

E' arrivata Spotters Magazine, la prima rivista italiana di fotografia aeronautica!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il dono più grande di un giovane Falco Blu
 Messaggio Inviato: 20/12/2013, 9:53 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4142
Località: Genova
Età: 48
Toccante.

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il dono più grande di un giovane Falco Blu
 Messaggio Inviato: 20/12/2013, 11:13 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2008
Messaggi: 3531
Età: 40
:rosa:

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il dono più grande di un giovane Falco Blu
 Messaggio Inviato: 22/12/2013, 21:31 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14812
Località: Dubai U.A.E:
Età: 59
Non conoscevo questo avvenimento. Molto commovente !!!

Cieli blu !!!

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Il dono più grande di un giovane Falco Blu
 Messaggio Inviato: 24/12/2013, 16:19 
Military Spotter Advisor
Military Spotter Advisor
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/06/2008
Messaggi: 2676
Località: FLR - Italy
Età: 62
:rosa:

_________________
Luciano

Visita il mio nuovo sito cliccando qui.

Immagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Parachuting


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: