Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

Indice  »  Aircraft Engineering Area  »  Aircraft Investigation Reports & Analysis

Regole del forum


Il regolamento dell'area si trova qui.



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 12/10/2017, 14:55 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3339
Età: 57
https://www.theaviation.net/2017/10/12/...day-parade

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

Immagine Immagine Immagine
What goes up, must come down.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 12/10/2017, 19:16 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14737
Località: Dubai U.A.E:
Età: 58
Il velivolo rientrava sulla base aerea di Albacete dopo aver partecipato in una formazione di quattro velivoli al sorvolo dimostrativo per la parata del 12 ottobre.

Se non ricordo male questo è il terzo velivolo spagnolo coinvolto in un incidente fatale.

Alcune immagini del luogo dell'incidente.

Immagine

Immagine

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 12/10/2017, 22:25 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/01/2011
Messaggi: 1984
Località: Cesena
Età: 42
Snap-On ha scritto:

Se non ricordo male questo è il terzo velivolo spagnolo coinvolto in un incidente fatale.



Si, però il primo era un DA, ossia un Development Aircraft

_________________
Flanch

Old Warriors never die.

Colui che si pone nel gradino più alto dell'autorealizzazione è il Guerriero, che è tanto forte da non inchinarsi mai davanti a nessuno e tanto umile da non permettere a nessuno di inchinarsi davanti a lui.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 13/10/2017, 7:30 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3339
Età: 57
Pare che anche qui il pilota sia morto e non risulta essersi lanciato.

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

Immagine Immagine Immagine
What goes up, must come down.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 13/10/2017, 14:40 
Military Maintenance Technician
Military Maintenance Technician
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/01/2010
Messaggi: 819
Età: 50
cosa sta succedendo?

Greg

_________________
L'importante è non smettere di fare domande. Albert Einstein


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 13/10/2017, 17:51 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14737
Località: Dubai U.A.E:
Età: 58
Flanch ha scritto:
Snap-On ha scritto:

Se non ricordo male questo è il terzo velivolo spagnolo coinvolto in un incidente fatale.



Si, però il primo era un DA, ossia un Development Aircraft


Sono andato a verificare e al momento gli EFA sin qui caduti in incidente sono sette.
Uno era un biposto che mi risulta avesse le insegne spagnole ma fosse di proprietà saudita, uno è quello italiano dell'incidente di Terracina, uno era uno dei due prototipi assegnati alla CASA spagnola. Tre dei sette velivoli erano dell Ejercito del Aire e l'ultimo sembra fosse anch'esso saudita.

Molto strano , non è vero ?

.....

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 13:59 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3339
Età: 57
Una sequenza fotografica del momento dell'incivolo.

https://www.eldigitalcastillalamancha.e...acete.html

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

Immagine Immagine Immagine
What goes up, must come down.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 14:02 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3339
Età: 57
Snap-On ha scritto:
Flanch ha scritto:
Snap-On ha scritto:

Se non ricordo male questo è il terzo velivolo spagnolo coinvolto in un incidente fatale.



Si, però il primo era un DA, ossia un Development Aircraft


Sono andato a verificare e al momento gli EFA sin qui caduti in incidente sono sette.
Uno era un biposto che mi risulta avesse le insegne spagnole ma fosse di proprietà saudita, uno è quello italiano dell'incidente di Terracina, uno era uno dei due prototipi assegnati alla CASA spagnola. Tre dei sette velivoli erano dell Ejercito del Aire e l'ultimo sembra fosse anch'esso saudita.

Molto strano , non è vero ?

.....

Steve


Grazie Steve. In quale arco temporale questi incidenti?

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

Immagine Immagine Immagine
What goes up, must come down.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 16:28 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/01/2011
Messaggi: 1984
Località: Cesena
Età: 42
Snap-On ha scritto:
Flanch ha scritto:
Snap-On ha scritto:

Se non ricordo male questo è il terzo velivolo spagnolo coinvolto in un incidente fatale.



Si, però il primo era un DA, ossia un Development Aircraft


Sono andato a verificare e al momento gli EFA sin qui caduti in incidente sono sette.
Uno era un biposto che mi risulta avesse le insegne spagnole ma fosse di proprietà saudita, uno è quello italiano dell'incidente di Terracina, uno era uno dei due prototipi assegnati alla CASA spagnola. Tre dei sette velivoli erano dell Ejercito del Aire e l'ultimo sembra fosse anch'esso saudita.

Molto strano , non è vero ?

.....

Steve


Non so se i 2 spagnoli fossero effettivamente sauditi, mi sembra strano. Comunque il DA è caduto per un problema ai S/W dei motori, il biposto per un problema al FCS indotto da errore umano (era stata dimenticata installata una protezione ad un pitot).

_________________
Flanch

Old Warriors never die.

Colui che si pone nel gradino più alto dell'autorealizzazione è il Guerriero, che è tanto forte da non inchinarsi mai davanti a nessuno e tanto umile da non permettere a nessuno di inchinarsi davanti a lui.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 17:06 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3339
Età: 57
Penso alla sorte dei piloti...possibile che nessuno riesca a lanciarsi? In rete è pieno di bail out all'ultimo decimo di secondo disponibile, poi vai giù e ti fai male/malissimo, ok...però saltano fuori. Questi no, perchè?

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

Immagine Immagine Immagine
What goes up, must come down.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 19:42 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14737
Località: Dubai U.A.E:
Età: 58
Riporto delle foto scattate da uno spotter al di fuori della rete della base di Albacete. Le foto riprendono il momento dell'apertura della forpnazione per portarsi in linea di base per l'atterraggio.

Nella prima foto la formazione inizia l'apertura con uno scalamento in virata ascensionale verso destra, Il capoformazione (1blu) seguito dal gregario destro (2 blu) iniziano la manovra. Il gregario destro (3 rosso) sembra dia inizio alla virata ma sembra puntare il muso in un'altra direzione mentre l'assetto è completamente differente rispetto agli altri velivoli della formazione Il fanalino (4 blu) ha anche lui iniziato ad impostare la virata.

Immagine

Nella seconda foto il capoformazione( 1 blu) , il gregario destro (2 blu) e il fanalino (4 blu) proseguono la virata ascensionale verso il circuito di base. Il gregario sinistro (3 rosso) rimane con assetto cabrato ma sembra che la sua velocità sia decisamente ridotta mentre il muso punta in una direzione completamente differente rispetto a quello del restp della formazione.

Immagine

Nella terza foto i primi due velivoli ( 1 e 2 blu) sono all'apice della virata ascensionale. Il fanalino risulta più basso e lento ma anche lui sta salendo nella direzione della base. Il gregario sinistro ( 3 rosso) risulta rovesciato e nella direzione vettoriale del suolo.

Immagine

Il momento dell'impatto è assolutamente drammatico!

Immagine

Senza voler assolutamente fare ipotesi che si baserebbero solo sulle immagini dello spotter, l'impressione personale rimane quella di un problema legato all'assetto aerodinamico. L'impressione è che il velivolo sia in una condizione di stallo legato alla velocità ascensionale impostata per la salita. Ovviamente non è certamente da escludere un qualsiasi problema legato alla funzionalità dei comandi di volo o del sistema di gestione dell'assetto.

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 14/10/2017, 19:46 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14737
Località: Dubai U.A.E:
Età: 58
Flanch ha scritto:
Snap-On ha scritto:
Flanch ha scritto:
Snap-On ha scritto:

Se non ricordo male questo è il terzo velivolo spagnolo coinvolto in un incidente fatale.



Si, però il primo era un DA, ossia un Development Aircraft


Sono andato a verificare e al momento gli EFA sin qui caduti in incidente sono sette.
Uno era un biposto che mi risulta avesse le insegne spagnole ma fosse di proprietà saudita, uno è quello italiano dell'incidente di Terracina, uno era uno dei due prototipi assegnati alla CASA spagnola. Tre dei sette velivoli erano dell Ejercito del Aire e l'ultimo sembra fosse anch'esso saudita.

Molto strano , non è vero ?

.....

Steve


Non so se i 2 spagnoli fossero effettivamente sauditi, mi sembra strano. Comunque il DA è caduto per un problema ai S/W dei motori, il biposto per un problema al FCS indotto da errore umano (era stata dimenticata installata una protezione ad un pitot).


Non so per quale ragione ma i primi ufficiali sauditi dedicati al Typhon non hanno ricevuto addestramento dalla RAF ( come è successo per il Tornado) ma sono stati affidati all'OCU dedicato all'EFA della Spanish AF.

Il secondo velivolo saudita andato peso a me risulta essere caduto nei pressi della base saudita di Tabuk nella regione nord-orientale del paese.

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 15/10/2017, 8:01 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3339
Età: 57
Bella analisi. Ma non riesco a capire il break...L'1 e il 4 cabrano e fanno l'apertura verso destra, ma gli il 2 e il 3 aprono verso sinistra e nell'ultima foto il 3 scende e si ritrova più basso di tutti. E' giusto ciò che vedo? Se si perchè non aprono dalla stessa parte? Inizialmente all'apertura mi sembrano disordinati...

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

Immagine Immagine Immagine
What goes up, must come down.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 17/10/2017, 7:01 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11918
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 44
Sembrano disordinati anche a me, sicuramente non c’è stata una separazione standard (es. a 3 secondi) aprono tutti. Poi non so, tirano su o ad allontanarsi o a smaltire velocità. Il 3 rovescio mi fa pensare ai comandi di volo ma non so cosa stessero facendo per cui aspettiamo.

Lanciarsi rovescio così basso è difficile

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 17/10/2017, 19:11 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3339
Età: 57
Però i seggiolini odierni sono dotati di sistemi giroscopici che, gestiti elettronicamente, riescono a dirigere e dosare i getti in modo da rimettere nella corretta posizione il sedile. In pratica nel lancio a testa in giù fanno ruotare il seggiolino in modo che inizialmente separi dall'aereo e subito dopo, nella giusta direzione verso l'alto, dal suolo.

Non so se EFA monta l'utlimissima generazione che possiede capacità di spinta vettoriale.

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

Immagine Immagine Immagine
What goes up, must come down.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Incivolo ad un EFA in Spagna
 Messaggio Inviato: 17/10/2017, 19:26 
Civil & military Supplier/Tech
Civil & military Supplier/Tech
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/05/2008
Messaggi: 3339
Età: 57
A questo link le specifiche generiche fornite dal sito del costruttore. Purtroppo non mi pare che dettagli la presenza o meno di funzioni di assetto del seggiolino.

http://martin-baker.com/products/mk16-e...rofighter/

_________________
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio è obbligatorio!

Immagine Immagine Immagine
What goes up, must come down.


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 

Indice  »  Aircraft Engineering Area  »  Aircraft Investigation Reports & Analysis


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: