Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Historical and Military Aviation Area  »  Aviation History and Warbirds

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La memoria di Alitalia sul web
 Messaggio Inviato: 08/05/2017, 15:53 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 31/03/2012
Messaggi: 21
Località: Bologna
Il 5 maggio 1947 il primo aereo Alitalia decollò da Torino con destinazione Roma. Nel settantesimo anniversario di quel volo, Cartabianca Publishing è lieta di annunciare la pubblicazione di AZ Fleet, un sito web no-profit dedicato alla storia della Compagnia e alle imprese e ai ricordi delle decine di migliaia di persone che ci lavorano e ci hanno lavorato.

Il sito, realizzato da Diego Meozzi – giornalista e fondatore della casa editrice Cartabianca Publishing – è una memoria storica e un archivio virtuale della linea aerea che ha portato il tricolore italiano in volo per il mondo. Non è in alcun modo affiliato all’attuale Alitalia - Società Aerea Italiana S.p.A. o ai suoi predecessori, ma gode dell’entusiastica partecipazione di un ampio numero di fotografi, collezionisti, esperti, appassionati ed ex dipendenti della Compagnia.

«Negli ultimi 5 anni ho raccolto senza sosta materiale storico su Alitalia con l’obiettivo di creare una risorsa gratuita, completa, affidabile e aperta a tutti i curiosi e gli appassionati», dichiara Diego Meozzi. «Entrambi i miei genitori sono stati naviganti Alitalia e ho sempre seguito le loro narrazioni di vita lavorativa con grandissimo interesse, così come mi ha sempre colpito il loro profondo senso del dovere e dedizione alla Compagnia. Gli stessi forti sentimenti verso ciò che ha rappresentato Alitalia li ho riscontrati nelle persone che ho contattato e che hanno partecipato al mio progetto».

Negli anni, buona parte dei documenti del passato di Alitalia è andata perduta o dispersa. Oggi AZ Fleet (http://www.azfleet.info) è il sito web di riferimento per chiunque sia interessato alle vicende degli aerei civili con il tricolore sulla coda e alle persone che li hanno pilotati e messi in condizioni di volo. La nuova risorsa online contiene notizie, approfondimenti, racconti, foto e informazioni estremamente dettagliate su tutti i velivoli Alitalia: sia i 121 attualmente in uso che i 423 che negli ultimi sette decenni hanno fedelmente servito nella flotta.

Si scopre così che il Fiat G.12 dello storico primo volo, immatricolato I-DALH, era battezzato “Alcione”, aveva 16 posti, aveva motori Alfa Romeo 128 RC.18 e che l’8 novembre 1949 tornò all’Aeronautica Militare che lo aveva prestato ad Alitalia 2 anni, 6 mesi e 23 giorni prima. Inoltre, sul sito si trovano mappe che mostrano la posizione in tempo reale di tutti gli aerei Alitalia in volo, mentre la sezione Storie presenta articoli dedicati alle curiosità e al passato della Compagnia, come ad esempio la trasvolata da record descritta dal comandante Adalberto Pellegrino.

«Al di là di tutto quello che sta succedendo negli ultimi tempi alla Compagnia», conclude Meozzi, «il sito AZ Fleet è un tributo all’impegno, alla serietà e alla partecipazione di tutti coloro che hanno permesso ad Alitalia di volare in questi settant’anni».


AZ Fleet - Tutto sulla flotta Alitalia dal 1947 a oggi
http://www.azfleet.info


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La memoria di Alitalia sul web
 Messaggio Inviato: 09/05/2017, 8:00 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4111
Località: Genova
Età: 47
Molto interessante! :grazie:

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La memoria di Alitalia sul web
 Messaggio Inviato: 11/05/2017, 19:29 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 14649
Località: Dubai U.A.E:
Età: 58
:grazie: :grazie: :grazie:

Molto interessante !

...

Steve

_________________
ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine


Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La memoria di Alitalia sul web
 Messaggio Inviato: 12/05/2017, 22:00 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 31/03/2012
Messaggi: 21
Località: Bologna
@ Ale e Steve:
Sono veramente lieto che il lavoro vi sia piaciuto! Nel caso, fate girare la notizia, segnalandovi che siamo sempre aperti a qualunque tipo di contributo e collaborazione.

Grazie e buon fine settimana!

_________________
Diego Meozzi
Cartabianca Publishing


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La memoria di Alitalia sul web
 Messaggio Inviato: 16/05/2017, 14:33 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 26/12/2009
Messaggi: 1514
Località: Da Mediolanum a ... lassù dove il cielo è più blu ....
Età: 61
Grazie ! molto interessante
:grazie:

_________________
"We choose to go to the moon. We choose to go to the moon in this decade and do the other things, not because they are easy, but because they are hard, because that goal will serve to organize and measure the best of our energies and skills, because that challenge is one that we are willing to accept, one we are unwilling to postpone, and one which we intend to win, and the others, too"
John F. Kennedy Rice University, Houston September 12, 1962


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Indice  »  Historical and Military Aviation Area  »  Aviation History and Warbirds


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: