Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Parachuting

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 19/06/2010, 16:33 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/05/2010
Messaggi: 1066
Località: Nord Italia, non lontano dal mare
Marcel "Bruno" Bigeard (14.02.1916 - 18.06.2010)

http://fr.wikipedia.org/wiki/Marcel_Bigeard

http://videos.tf1.fr/jt-13h/disparition...85513.html

Immagine

Immagine

Immagine

Una figura controversa: eroe o torturatore?

.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 19/06/2010, 17:49 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 19/08/2009
Messaggi: 471
Località: 125,5
Età: 54
Bel figlio di n.n. ......

_________________
Voi che dite? Non serve? Lo so, bella scoperta.
Perché battersi solo se la vittoria è certa?
Più bello quando è inutile, tra scoppi di scintille!
Chi sono tutti quelli? Ah, ma siete mille e mille.
Ah, sì, vi riconosco, nemici miei in consesso.
Menzogna, Codardia, Doppiezza, Compromesso…
Lo so che alla fin fine voi mi darete il matto.
Che importa, io mi batto, io mi batto, io mi batto!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 19/06/2010, 20:24 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/04/2008
Messaggi: 2121
quarantadue ha scritto:
Bel figlio di n.n. ......


À la guerre comme à la guerre

_________________
"Nel volo, ho imparato che la trascuratezza e l'eccesso di confidenza sono di gran lunga più pericolosi dei rischi deliberatamente accettati"

(Wilbur Wright, Settembre 1900)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 6:47 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 19/08/2009
Messaggi: 471
Località: 125,5
Età: 54
LS4 ha scritto:
À la guerre comme à la guerre


vero.
Anche Priebke e Kesserling sono stati ottimi soldati.......

_________________
Voi che dite? Non serve? Lo so, bella scoperta.
Perché battersi solo se la vittoria è certa?
Più bello quando è inutile, tra scoppi di scintille!
Chi sono tutti quelli? Ah, ma siete mille e mille.
Ah, sì, vi riconosco, nemici miei in consesso.
Menzogna, Codardia, Doppiezza, Compromesso…
Lo so che alla fin fine voi mi darete il matto.
Che importa, io mi batto, io mi batto, io mi batto!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 10:06 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/05/2010
Messaggi: 1066
Località: Nord Italia, non lontano dal mare
Hai dimenticato questo:

Immagine

Nonchè questi:

Immagine
Pol Pot

Immagine
Khieu Samphan

anch'essi "valorosi" guerrieri.

Tanto per essere "politicamente corretti".
.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 13:09 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/04/2008
Messaggi: 2121
e mettiamoci anche questo:
"Butcher" Harris


Allegati:
200px-Air_Chief_Marshal_Sir_Arthur_Harris.jpg
200px-Air_Chief_Marshal_Sir_Arthur_Harris.jpg [ 9.93 KB | Osservato 62500 volte ]

_________________
"Nel volo, ho imparato che la trascuratezza e l'eccesso di confidenza sono di gran lunga più pericolosi dei rischi deliberatamente accettati"

(Wilbur Wright, Settembre 1900)
Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 13:24 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/05/2010
Messaggi: 1066
Località: Nord Italia, non lontano dal mare
Ma quello non era dalla parte giusta?

:mrgreen:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 13:34 
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 9307
Località: Location Independent
Età: 43
Penso che i bombardamenti a tappeto sulle città tedesche fossero una scelta strategicamente obbligata, a meno di non voler usare l'atomica in Europa.

_________________
'One fled, one dead, one sleeping in a gold bed' OLD RIME

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 13:43 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/04/2008
Messaggi: 2121
Black Magic ha scritto:
Penso che i bombardamenti a tappeto sulle città tedesche fossero una scelta strategicamente obbligata, a meno di non voler usare l'atomica in Europa.


e quindi il fine giustifica i mezzi e alla fine "À la guerre comme à la guerre"

come hanno fatto tutti gli altri citati in questo thread

_________________
"Nel volo, ho imparato che la trascuratezza e l'eccesso di confidenza sono di gran lunga più pericolosi dei rischi deliberatamente accettati"

(Wilbur Wright, Settembre 1900)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 13:48 
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 9307
Località: Location Independent
Età: 43
Non sempre è vero; sono convinto che i mezzi usati cambino il fine a prescindere.

Ma è anche vero che essere aggressori, piuttosto che aggrediti, pesa fortemente sulla valutazione morale di un gesto di violenza; nessuno ha aggredito Hitler o PolPot per giustificare le loro stragi.

_________________
'One fled, one dead, one sleeping in a gold bed' OLD RIME

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 13:55 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/04/2008
Messaggi: 2121
Il generale Bigeard difendeva il suolo "francese" dall'aggressione nemica sia in indocina che in algeria e quindi la sia condotta è ben giustificata

_________________
"Nel volo, ho imparato che la trascuratezza e l'eccesso di confidenza sono di gran lunga più pericolosi dei rischi deliberatamente accettati"

(Wilbur Wright, Settembre 1900)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 13:58 
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 9307
Località: Location Independent
Età: 43
LS4 ha scritto:
Il generale Bigeard difendeva il suolo "francese" dall'aggressione nemica sia in indocina che in algeria e quindi la sia condotta è ben giustificata

Non conosco la sua storia personale e il contesto in cui ha operato, per questo non mi sono riferito a lui nell'esempio.
Facevo solo una riflessione più generale.

_________________
'One fled, one dead, one sleeping in a gold bed' OLD RIME

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 14:03 
Air Enthusiast
Air Enthusiast
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/04/2008
Messaggi: 2121
Black Magic ha scritto:
Facevo solo una riflessione più generale


la riflessione più generale è chi vince scrive la storia e ha quindi sempre ragione.

se la seconda guerra mondiale avesse avuto un esito diverso, avremmo avuto un 'von' Kesserling, eroe, e un Harris e Tibbets fucilati come criminali di guerra per crimini contro l'umanità

_________________
"Nel volo, ho imparato che la trascuratezza e l'eccesso di confidenza sono di gran lunga più pericolosi dei rischi deliberatamente accettati"

(Wilbur Wright, Settembre 1900)


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 18:22 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 19/08/2009
Messaggi: 471
Località: 125,5
Età: 54
LS4 ha scritto:
Il generale Bigeard difendeva il suolo "francese" dall'aggressione nemica sia in indocina che in algeria e quindi la sia condotta è ben giustificata

Mi si consenta, suolo "francese" un par di colleoni

Una terra è di chi la abita. L'Algeria è degli Algerini. Il Vietnam dei Vietnamiti e così via

La Francia difendeva una idea di grandezza coloniale che già nel 1945 aveva dimostrato di essere antistorica.

E se in questa difesa in Indocina avevano semplicemente preso una tranvata, con migliaia di morti tra i difensori del suolo "francese" (delle vittime tra quelli che combattevano per la loro libertà e la loro patria non si parla mai), nella guerra d'Algeria tutta la Francia aveva mostrato il peggio di se stessa, con massacri, torture (TORTURE!) e sparizioni indegne di una qualsiasi civiltà degli ultimi 3000 anni.

In questa indegna storia, Bigeard fu uno dei peggiori (mi autocensuro)

Ma voi, avete mai sentito parlare dei Crevettes Bigeard?

Certo, va respinta l'idea che lui fosse il male e tutti gli altri i buoni, il male allignava nella testa dei colonialisti, in Indocina come in Algeria.

Bigeard ne è stato stato il caso più vistoso.

_________________
Voi che dite? Non serve? Lo so, bella scoperta.
Perché battersi solo se la vittoria è certa?
Più bello quando è inutile, tra scoppi di scintille!
Chi sono tutti quelli? Ah, ma siete mille e mille.
Ah, sì, vi riconosco, nemici miei in consesso.
Menzogna, Codardia, Doppiezza, Compromesso…
Lo so che alla fin fine voi mi darete il matto.
Che importa, io mi batto, io mi batto, io mi batto!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 19:17 
Military Maintenance Technician
Military Maintenance Technician
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/01/2010
Messaggi: 820
Età: 50
"difesa del suolo nazionale", ieri, "difesa degli interessi nazionali", oggi. Sarà, ma a me sembra un copione già letto....

Greg

_________________
L'importante è non smettere di fare domande. Albert Einstein


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: La scomparsa del generale Bigeard.
 Messaggio Inviato: 20/06/2010, 19:55 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/05/2010
Messaggi: 1066
Località: Nord Italia, non lontano dal mare
Da una pellicola che non si può di certo definire filo-francese:

http://www.youtube.com/watch?v=CXlNsYoZ...re=related

http://www.youtube.com/watch?v=7hYtN2zW...re=related

http://www.youtube.com/watch?v=0oAtMMvnDy0

http://www.youtube.com/watch?v=F3XsNdCq...re=related

.


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 16 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Parachuting


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: