Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Meteo

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 14:32 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 28/04/2010
Messaggi: 230
Che si verifica entro i 600m dal suolo
Wind shear orizzonatle
si può trovare:
Nel fronte delle raffiche associato ai temporali quanso la discesa delle precipitazioni dal Cb trascina con sé una massa di aria fredda che impatta con il suolo e si espande lateralmente (forma il fronte delle raffiche). il fronte s’incunea sotto l’aria calda richiamata dal basso dal Cb. L’orografia locale può provocare variazioni brusche del flusso del vento dominante ( nell'aeroporto di Palermo Punta Raisi la presenza del monte a ridosso dell’aeroporto, in caso di Scirocco, provoca episodi di wind shear di forte intensità).
Nei fronti delle brezze la transizione tra il vento di brezza e il vento dominante al suolo può generare wind shear.

Il windshear verticale è invece causato perlopiù da dowbrust e microbrust temporaleschi.

Cosa accade all'aereo in caso di atterraggio o decollo in tali condizioni? Come può reagire il pilota alla variazione di assetto-velocità dell'aereo in fasi delicate di atterraggio o decollo?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 14:37 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 22/01/2010
Messaggi: 992
Età: 26
MarcoIann ha scritto:
Cosa accade all'aereo in caso di atterraggio o decollo in tali condizioni? Come può reagire il pilota alla variazione di assetto-velocità dell'aereo in fasi delicate di atterraggio o decollo?

In atterraggio credo che la riattaccata sia la cosa migliore! Però lascio parlare i piloti...


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 14:49 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 28/04/2010
Messaggi: 230
speravo non si atterrasse in queste condizioni

http://www.youtube.com/watch?v=veOTPKQ0uLw

http://www.youtube.com/watch?v=lzg8j0-t...re=related


Ultima modifica di MarcoIann su 05/05/2010, 14:51, modificato 1 volte in totale.

Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 14:51 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 52
Non credo sia possibile dare una risposta univoca. Io volo con piccoli aerei da turismo, ed in una sola occasione mi sono trovato con un fenomeno del genere, piccolo ma abbastanza impressionante. Nel mio caso non ho avuto variazioni significative dell'assetto, ma la velocità è diminuita nell'arco di uno o due secondi, facendo suonare l'avvisatore di stallo. Ho reagito abbassando il muso (per non fare diminuire ulteriormente la velocità) e dando motore. A quel punto l'aereo ha assunto un assetto nuovamente corretto ed ho proceduto con l'atterraggio, mantenendo una velocità superiore al normale. Se la situazione anomala si fosse verificata per un periodo di tempo maggiore, probabilmente avrei continuato con il motore ed avrei proceduto con la riattacata.

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 14:52 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 52
MarcoIann ha scritto:


Quello che riporti è un video che tratta il vento al traverso, però, e non il wind shear.

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 14:54 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 28/04/2010
Messaggi: 230
http://www.youtube.com/watch?v=-2CNx0Du...re=related

incredibile questo.
Si non riesco a trovare un video che faccia vedere esattamente l'effetto wind shear


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 15:05 
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Turbomachinery Fluid Dynamics Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 9308
Località: Location Independent
Età: 43
MarcoIann ha scritto:

Perchè?
Si tratta di normali atterraggi in crab con forte vento al traverso, non di wind shear.
Se voli in nord europa sono abbastanza nella norma durante la primavera (anche in questo periodo)
Sono impegnativi, sicuramente, ma non sono impossibili; al max si riattacca, come vedi fare.

Il secondo video, comunque, è una raccolta di atterraggi accaduti in anni, lo dimostrano i modelli che vi si vedono coinvolti, e parecchi sono filmati ripresi durante i collaudi a crosswind delle macchine che vengono fatti in Islanda.

Riguardo al windshear, mi rifaccio a quello detto da pippo, dato che anche a me non è capitato moltissime volte e sempre con aerei di AG.
Normalmente, se non c'è quota per stabilizzarsi, al primo accenno di calo di velocità, si da' motore e si vola via...anche a 1m dal touch down.

_________________
'One fled, one dead, one sleeping in a gold bed' OLD RIME

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 15:07 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 22/01/2010
Messaggi: 992
Età: 26
MarcoIann ha scritto:

Ogni caso è diverso e va ragionato singolarmente: non si sa se era il primo tentativo, se era già su l'aroporto alternato, quanto carburarante avesse a bordo, se le condizoni stavano peggiorando o che sò io.
E poi il fenomeno trattato è un'altro: una variazione improvvisa dei parametri di volo quali quota o velocità causati da una variazione improvvisa di intensità/direzione del vento in atterraggio credo possano portare solo ad una riattaccata!


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 15:12 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 28/04/2010
Messaggi: 230
Grazie per i chiarimenti. :clap: Certo deve essere una bella scarica di adrenalina a viverli da dentro


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Low Level Wind Shear
 Messaggio Inviato: 05/05/2010, 20:45 
IT Support & Ops
IT Support & Ops
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 4101
Località: Winterthur (ZH)
Età: 47
MarcoIann ha scritto:
Grazie per i chiarimenti. :clap: Certo deve essere una bella scarica di adrenalina a viverli da dentro


Quella viene dopo.
Mentre manovri pensi a ciò che stai facendo e a nient'altro.

_________________
Cordiali saluti/Best regards/Mit freundliche Grüßen,
andrea
Software Sorcery Specialist


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Meteo


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: