Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Angleton

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Medical Check and Human Factor

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 27/02/2014, 12:42 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/01/2011
Messaggi: 2357
Località: Phoenix AZ
Età: 46
Cita:
A cockpit needs a Manager. An airplane needs a Leader.


Che ne pensate? cosa significa? condividete?

_________________
Flanch

Old Warriors never die.

Colui che si pone nel gradino più alto dell'autorealizzazione è il Guerriero, che è tanto forte da non inchinarsi mai davanti a nessuno e tanto umile da non permettere a nessuno di inchinarsi davanti a lui.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 27/02/2014, 18:53 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4199
Località: Genova
Età: 51
Bisognerebbe capire in quale contesto si colloca questa frase, almeno per me. Manager di cosa? Risorse umane o sistemi? Nel primo caso forse e' giusto, nel secondo non condivido perche' in cockpit ci vogliono dei piloti.
La seconda parte parla di leader. Non saprei, io vedo l'aeroplano con dentro un equipaggio ben addestrato agli ordini di un comandante preparato ed autorevole ma non autoritario. Voglio dire, io vedo l'importanza della squadra piu' che della singola persona.

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 28/02/2014, 8:53 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 55
La prima parte mette l'accento sulla gestione dell'equipaggio, che va al di là del mero pilotaggio dell'aereo. Ricordiamo che un aeromobile di linea ha a bordo due piloti ed un certo numero di personale di cabina, e questo va gestito in modo manageriale per ottenere il massimo risultato in termini di efficienza e soddisfazione dei passeggeri. Il manager deve affrontare deviazioni dalle procedure della compagnia, gestire le variabili, ecc.. (ovviamente non legate alle fasi di volo).
La seconda parte pone invece l'accento sull'aeromobile, inteso come mezzo volante. Il leader è responsabile delle decisioni finali, ha autorità ma soprattutto autorevolezza.

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 28/02/2014, 15:53 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/01/2011
Messaggi: 2357
Località: Phoenix AZ
Età: 46
pippo682 ha scritto:
La prima parte mette l'accento sulla gestione dell'equipaggio, che va al di là del mero pilotaggio dell'aereo. Ricordiamo che un aeromobile di linea ha a bordo due piloti ed un certo numero di personale di cabina, e questo va gestito in modo manageriale per ottenere il massimo risultato in termini di efficienza e soddisfazione dei passeggeri. Il manager deve affrontare deviazioni dalle procedure della compagnia, gestire le variabili, ecc.. (ovviamente non legate alle fasi di volo).
La seconda parte pone invece l'accento sull'aeromobile, inteso come mezzo volante. Il leader è responsabile delle decisioni finali, ha autorità ma soprattutto autorevolezza.


Ok, ma non esistono solo i velivoli commerciali. Pensate ad esempio anche all'attivitá "Helicopter Emergency Medical Service – HEMS".

Premettendo che non esiste una risposta giusta ed una sbagliata, secondo me Pippo é sulla buona strada. Bisogna quindi definire cosa fa un manager e cosa un leader...

il mio punto di vista lo forniró piú avanti, vorrei prima vedere cosa ne pensate voi!! (anche perché io non sono un pilota e quindi..)

_________________
Flanch

Old Warriors never die.

Colui che si pone nel gradino più alto dell'autorealizzazione è il Guerriero, che è tanto forte da non inchinarsi mai davanti a nessuno e tanto umile da non permettere a nessuno di inchinarsi davanti a lui.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 02/03/2014, 15:49 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 15084
Località: Dubai U.A.E:
Età: 62
Però adesso , devo fare io una domanda: Il concetto anglosassone che definisce laposizione e le responsabilità della figura di "leader" all'interno di un complesso organizzato quale potrebbe essere il cockpit di un velivolo o la gestione tecnica ed organizzativa di un team manutentivo sono molto differenti dal concetto di "manager".

In ambito "italico" tali definizioni sono completamente stravolte, sia nei concetti applicativi sia nella stessa figura allinterno di una organizzazione (aeronautica o altro).

Se vogliamo parlare in termini teorici di quello che la teoria dice e come tale teoria viene applicata in un ambito "normale" , credo ci siano molte svariate migliaia di pubblicazioni che trattano la questione. Se vogliamo , invece parlare di come interpretiamo noi latini questo concetto, allora credo che ci siano molte migliaia di esempi che ognuno di noi può tranquillamente descrivere!

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 02/03/2014, 17:48 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 14/01/2011
Messaggi: 2357
Località: Phoenix AZ
Età: 46
Snap-On ha scritto:
Però adesso , devo fare io una domanda: Il concetto anglosassone che definisce laposizione e le responsabilità della figura di "leader" all'interno di un complesso organizzato quale potrebbe essere il cockpit di un velivolo o la gestione tecnica ed organizzativa di un team manutentivo sono molto differenti dal concetto di "manager".

In ambito "italico" tali definizioni sono completamente stravolte, sia nei concetti applicativi sia nella stessa figura allinterno di una organizzazione (aeronautica o altro).

Se vogliamo parlare in termini teorici di quello che la teoria dice e come tale teoria viene applicata in un ambito "normale" , credo ci siano molte svariate migliaia di pubblicazioni che trattano la questione. Se vogliamo , invece parlare di come interpretiamo noi latini questo concetto, allora credo che ci siano molte migliaia di esempi che ognuno di noi può tranquillamente descrivere!

...

Steve


Mmmm... vorrei sono identificare, dai vari punti di vista (italiani, anglosassoni, italiani trasferiti in UK, tedeschi, romani, ecc.) le differenze tra manager o leader, definendo ovviamente gli stessi, e se la frase iniziale é condivisa o meno.
Un piccolo esempio: in ambito militare si confonde spesso il leader con il "capo" o "Comandante" e il manager con il grado e quindi, per esempio, si da per scontato che il Colonello comandante lo stormo é un leader oltre che un manager.

_________________
Flanch

Old Warriors never die.

Colui che si pone nel gradino più alto dell'autorealizzazione è il Guerriero, che è tanto forte da non inchinarsi mai davanti a nessuno e tanto umile da non permettere a nessuno di inchinarsi davanti a lui.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 21/07/2014, 18:10 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 02/08/2013
Messaggi: 18
Flanch ha scritto:
Cita:
A cockpit needs a Manager. An airplane needs a Leader.


Che ne pensate? cosa significa? condividete?


Dipende dalla definizione che si da di Leader e Leadership.
Decisamente un pilota con un'attitudine Manageriale e con buone doti di Leadership, sarà un pilota che riuscirà essere autorevole, permetterà all'equipaggio di dare il meglio di sè, sarà un pilota con buone performance e quindi otterrà buoni risultati nel portare a termine gli obiettivi della compagnia aerea, dell'azienda (o missione nel caso di elicotteristi o di chi non vola per una società) e allo stesso tempo saprà raggiungere gli obiettivi di sicurezza che gli si richiede.

Al contrario, se posso osare, un pilota sarebbe un ottimo Manager in azienda proprio perchè il suo addestramento lo porta ha mettere in atto atteggiamenti di collaborazione, leadership e comunicazione, cose che mancano in molte aziende.

_________________
http://www.aviationcoaching.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 22/07/2014, 13:40 
Continuous Airworthiness Engineer
Continuous Airworthiness Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/04/2008
Messaggi: 1246
Età: 40
danicoach ha scritto:
Al contrario, se posso osare, un pilota sarebbe un ottimo Manager in azienda proprio perchè il suo addestramento lo porta ha mettere in atto atteggiamenti di collaborazione, leadership e comunicazione, cose che mancano in molte aziende.


Non sono d'accordo, non del tutto quanto meno: se è vero (come è vero) che una certa abitudine derivata dall'addestramento e dall'esperienza di volo può portare punti in più, è anche vero che ci sono aspetti attitudinali e caratteriali che, per quanto forgiati e plasmati nel tempo, potrebbero non essere adeguati ad un lavoro manageriale qualunque.

O quantomeno, mettiamola giù facile, francamente ho avuto esperienza di crewmember arrivati a sedere dietro una scrivania senza il benché minimo senso strategico, o senza saper gestire il personale a lui assegnato, o peggio (almeno secondo me) senza saper sfruttare le capacità dello stesso personale, credendo magari di saper/poter gestire tutto in modo diretto e invasivo. Insomma, l'esperienza mi ha mostrato il contrario, ecco...

_________________
Tixio®
********************
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 22/07/2014, 21:30 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 15084
Località: Dubai U.A.E:
Età: 62
Cita:
Non sono d'accordo, non del tutto quanto meno: se è vero (come è vero) che una certa abitudine derivata dall'addestramento e dall'esperienza di volo può portare punti in più, è anche vero che ci sono aspetti attitudinali e caratteriali che, per quanto forgiati e plasmati nel tempo, potrebbero non essere adeguati ad un lavoro manageriale qualunque.


In Italia i grandi Comandanti di velivolo, che si sono messi ai comandi di aziende del settore, hanno sempre portato le aziende in "corto finale" , nel senso che le hanno fatte chiudere o fallire.-

Posso fare un lungo elenco con nomi e cognomi.....

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 23/07/2014, 14:02 
Continuous Airworthiness Engineer
Continuous Airworthiness Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/04/2008
Messaggi: 1246
Età: 40
Snap-On ha scritto:
In Italia i grandi Comandanti di velivolo, che si sono messi ai comandi di aziende del settore, hanno sempre portato le aziende in "corto finale" , nel senso che le hanno fatte chiudere o fallire.-

Posso fare un lungo elenco con nomi e cognomi.....

...

Steve


Ecco, appunto :roll:

_________________
Tixio®
********************
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Managers or Leaders??
 Messaggio Inviato: 19/08/2014, 10:42 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 02/08/2013
Messaggi: 18
Tixio ha scritto:
francamente ho avuto esperienza di crewmember arrivati a sedere dietro una scrivania senza il benché minimo senso strategico, o senza saper gestire il personale a lui assegnato


Certamente competenze e caratteristiche personali sono due cose ben distinte. Se prendiamo un facilitatore di CRM che ha ampie competenze su leadership, comunicazione e team building, sono certo che troveremo una persona più idonea ad una mansione da manager, ricordandoci sempre che pilotare un aereo non è gestire un'azienda, ci vogliono altre competenze specifiche per gestire l'azienda.

_________________
http://www.aviationcoaching.com


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Medical Check and Human Factor


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: