Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Meteo

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 24/03/2008, 7:20 
L'utente FAS ha chiesto in data 17-01-2010 la cancellazione definitiva del proprio account; inoltre ha richiesto, ai sensi del Regolamento, l'immediata cancellazione di tutti i contenuti da lui inseriti nel forum.
La diffusione della cultura aeronautica è lo scopo prevalente di questo sito: pertanto l'amministrazione prende atto con rammarico di questa privazione voluta dall'autore e si scusa con l'utenza per il disagio che ciò potrebbe provocare nella lettura degli argomenti.


Ultima modifica di FAS su 15/01/2010, 13:46, modificato 1 volte in totale.

Top 
  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 07/04/2008, 7:36 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 790
Quello di LIMF oggi:

LIMF 070620Z 31014G25KT CAVOK 09/// Q0996

Ero in moto, dovevo girare a destra ma continuava ad andare dritta!!! :shock:

_________________
Errare humanum est, perseverare ovest


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 07/04/2008, 10:05 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11966
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 45
dodullo ha scritto:
Quello di LIMF oggi:

LIMF 070620Z 31014G25KT CAVOK 09/// Q0996

Ero in moto, dovevo girare a destra ma continuava ad andare dritta!!! :shock:


E tu aumenta la deriva :mrgreen:

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 20/04/2008, 9:46 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 2085
Località: Venezia
Grazie a FAS per l'efficace scheda di sintesi sui Metar!

_________________
Leonardo, Supporter (ex Crew)
Immagine
Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 24/08/2008, 9:47 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6338
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 26
Una piccola precisazione:all'inizio del metar si mette il gruppo data orario con la data e l'orario in ore e minuti secondo l'orario UTC (universal time coordinated).La lettera Z infatti contraddistingue questo orario,chiamato molte volte orario Zulu o zulu time.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 27/10/2009, 13:16 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 1756
Località: bcn
Età: 43
Per rilassarmi da progetti e correnti marine, stavo guardando il metar dell’aeroporto di Sabadell, per vedere di iniziare a capirci qualcosa e questi sono gli ultimi due che ho visto.

LELL 271100Z VRB02KT 6000 FEW015 18/14 Q1019
LELL 271130Z 13003KT 070V210 6000 FEW015 19/13 Q1019

Rileggendo l’inizio del topic, immagino che LELL sia il nome dell’aeroporto, seguito da giorno ed ora.

I dati successivi dovrebbero riguardare la velocità del vento. Nel secondo direi che c’è un vento di 3 nodi proveniente da 130º. È di provenienza l’angolo? Nel primo compare VRB... che cosa significa?

6000 è la visibilità in pista (averci pensato prima, avrei guardato verso le 9 di stamani che cosa diceva, perché il Vallés era immerso nella nebbia).

070V210 si riferisce ancora a qualcosa del vento?

Poi il buio su FEW015 18/14, mentre immagino che Q1019 si riferisca alla pressione.

Qualcuno può risolvermi questi dubbi? :grazie:

_________________
eva

Invictus
Out of the night that covers me, Black as the pit from pole to pole, I thank whatever gods may be For my unconquerable soul.
In the fell clutch of circumstance I have not winced nor cried aloud. Under the bludgeonings of chance My head is bloody, but unbowed.
Beyond this place of wrath and tears Looms but the Horror of the shade, And yet the menace of the years Finds and shall find me unafraid.
It matters not how strait the gate, How charged with punishments the scroll, I am the master of my fate: I am the captain of my soul.

William Ernest Henley


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 27/10/2009, 14:24 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11966
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 45
LELL è il codice ICAO. Dove L è sud europa (anche l'Italia) E il paese (Spagna ovviamente) le ultime due lettere variano di paese in paese e comunque sono specifiche per quell'aeroporto.

Data è corretto, l'ora è quella di emissione per la validità.

VRB vuol dire variabile. 130 è in gradi come dici tu. Sulla rosa di bussola è da dove viene il vento.
Quindi è un Sud Est.
Velocità del vento in nodi nautici (1,8km)
La V fra due numeri indica che il vento si viene da 130° ma che è variato anche tra 070° e 210°
6000 è la visibilità orizontale più bassa nei 360° ed è in mt (quindi sono 6km).
Il Q è la pressione in mb
Il cealing è un pò complicato perchè è basato sulla porzione di cielo coperto in ottavi.
Parametro spesso sbagliato... comunque le coperture più pesanti sono OVC (overcast, quando c'è un tetto denso senza neanche un buco di luce) e BKN (broken, quando le nubi sono molto molto fitte ma qualcosa passa) e il numero dopo è la quota in centinaia di piedi per cui FEW (poca roba di nuvole) a 1500ft. 19/13 si legge 19 con 13 dove 19 è la temperatura dell'aria in C° e 13 è quella di rugiada, ovvero si misura la temperatura dell'umidità dell'aria.
Quando c'è il nebbiun alla milanes le temperature sono vicinissime o uguali (es 19/19 è nebbia sicuro!)
Poi ci sono molti altri codici per descrivere sinteticamente i fenomeni nuvolosi e le precipitazioni (pioggia o neve)

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 27/10/2009, 16:28 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 1756
Località: bcn
Età: 43
grazie duck per la spiegazione! :omaggio:
Mi guarderó un po’ la questione “ceiling” prima di fare domande.

Mannaggia! Ora ho una distrazione in più dal lavoro :muro:

_________________
eva

Invictus
Out of the night that covers me, Black as the pit from pole to pole, I thank whatever gods may be For my unconquerable soul.
In the fell clutch of circumstance I have not winced nor cried aloud. Under the bludgeonings of chance My head is bloody, but unbowed.
Beyond this place of wrath and tears Looms but the Horror of the shade, And yet the menace of the years Finds and shall find me unafraid.
It matters not how strait the gate, How charged with punishments the scroll, I am the master of my fate: I am the captain of my soul.

William Ernest Henley


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 27/10/2009, 17:52 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 02/04/2008
Messaggi: 5131
Località: Roma
Età: 33
Occhio che V e VRB indicano tutte e due vento variabile, però il primo è usato per vento con intensità superiore ai 3 nodi e variazione che supera i 60°, mentre il secondo con venti di intensità inferiore ai 3 nodi. ;)

_________________
Se hai provato per una volta l'emozione del volo,camminerai per sempre sulla terra con gli occhi rivolti al cielo.

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 27/10/2009, 18:53 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 1756
Località: bcn
Età: 43
bruno ha scritto:
Occhio che V e VRB indicano tutte e due vento variabile, però il primo è usato per vento con intensità superiore ai 3 nodi e variazione che supera i 60°, mentre il secondo con venti di intensità inferiore ai 3 nodi. ;)


ma la variabilità V è sulla direzione, no? e VRB anche? per variazioni d'intensità si usano altri codici? :mrgreen:

_________________
eva

Invictus
Out of the night that covers me, Black as the pit from pole to pole, I thank whatever gods may be For my unconquerable soul.
In the fell clutch of circumstance I have not winced nor cried aloud. Under the bludgeonings of chance My head is bloody, but unbowed.
Beyond this place of wrath and tears Looms but the Horror of the shade, And yet the menace of the years Finds and shall find me unafraid.
It matters not how strait the gate, How charged with punishments the scroll, I am the master of my fate: I am the captain of my soul.

William Ernest Henley


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 27/10/2009, 19:17 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 02/04/2008
Messaggi: 5131
Località: Roma
Età: 33
Lo puoi vedere benissimo nelle stringhe che hai riportato.
Quando l'intensità del vento è superiore ai 3 nodi hai, come hai riportato te 13003KT 070V210, mentre se è inferiore hai semplicemente VRB02KT ;)

_________________
Se hai provato per una volta l'emozione del volo,camminerai per sempre sulla terra con gli occhi rivolti al cielo.

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 27/10/2009, 19:27 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6338
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 26
Non solo,molto semplicemente,tralasciando l'intensità...VRB è generico,V indica l'arco di variabilità compreso tra le due direzioni che trovi prima e dopo la lettera (la V).

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 28/10/2009, 15:31 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 1756
Località: bcn
Età: 43
grazie ancora per le risposte.

ed ora ho un'altra domandina (o forse sto interpretando male) :mrgreen: :

ho trovato questa pagina in spagnolo per i codici del metar. Rispetto alle nubi, dice la seguente cosa (non traduco, ma credo che si capisca bene):
Cita:
NsNsNsCChshshs: Este grupo puede repetirse para indicar diferentes capas de nubes y no debe exceder de tres, excepto que haya cumulunimbus en cuyo caso se codificarán cuatro grupos. Se informarán primero las nubes más bajas, luego las medias, en tercer lugar las altas y finalmente los cumulunimbus. Si el cielo está despejado el grupo no se utiliza. NsNsNs: Cantidad de nubes: FEW (escasa) = 1 a 2 octas, SCT (dispersa) = 3 a 4 octas, BKN (nuboso) = 5 a 7 octas, OVC (cubierto) = 8 octas. hshshs: Altura por encima del nivel de la altura oficial del aeródromo de la base de las nubes o masa nubosa.


l'altezza è rispetto alla quota dell'aeroporto? e se sí, perché non rispetto al livello del mare?

:grazie: :omaggio:

_________________
eva

Invictus
Out of the night that covers me, Black as the pit from pole to pole, I thank whatever gods may be For my unconquerable soul.
In the fell clutch of circumstance I have not winced nor cried aloud. Under the bludgeonings of chance My head is bloody, but unbowed.
Beyond this place of wrath and tears Looms but the Horror of the shade, And yet the menace of the years Finds and shall find me unafraid.
It matters not how strait the gate, How charged with punishments the scroll, I am the master of my fate: I am the captain of my soul.

William Ernest Henley


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 28/10/2009, 16:03 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6338
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 26
evaSart ha scritto:
'altezza è rispetto alla quota dell'aeroporto? e se sí, perché non rispetto al livello del mare?

Si esatto,è rispetto alla quota dell'aeroporto (se il metar viene emesso da un aeroporto)...diciamo che è più corretto dire che l'altezza è presa rispetto al punto di osservazione,indipendentemente dal luogo.
Il perchè: il metar è un messaggio riguardo quell'aeroporto o quella zona e per altezza si intende distanza di un punto qualsiasi da una superficie di riferimento (che è quella di osservazione).
Se fosse presa dal livello medio del mare si parlerebbe di altitudine.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 28/10/2009, 17:05 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11966
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 45
Nicholas ha scritto:
evaSart ha scritto:
'altezza è rispetto alla quota dell'aeroporto? e se sí, perché non rispetto al livello del mare?

Si esatto,è rispetto alla quota dell'aeroporto (se il metar viene emesso da un aeroporto)...diciamo che è più corretto dire che l'altezza è presa rispetto al punto di osservazione,indipendentemente dal luogo.
Il perchè: il metar è un messaggio riguardo quell'aeroporto o quella zona e per altezza si intende distanza di un punto qualsiasi da una superficie di riferimento (che è quella di osservazione).
Se fosse presa dal livello medio del mare si parlerebbe di altitudine.


Esatto... ma in pratica a che ci serve? Ovvero perchè è più utile sapere il tetto delle nubi rispetto all'aeroporto e non al livello del mare?
:mrgreen:
così eva capisce il perchè.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 28/10/2009, 17:07 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6338
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 26
Perchè noi decolliamo o siamo diretti a quell'aeroporto,ci interessa sapere quanto sopra ci son le nuvole.
duck4 ha scritto:
Ovvero perchè è più utile sapere il tetto delle nubi

La base comunque :mrgreen:

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 28/10/2009, 18:49 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 11966
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 45
Nicholas ha scritto:
Perchè noi decolliamo o siamo diretti a quell'aeroporto,ci interessa sapere quanto sopra ci son le nuvole.
duck4 ha scritto:
Ovvero perchè è più utile sapere il tetto delle nubi

La base comunque :mrgreen:


:ok: e quindi per noi piloti per le minime di atterraggio.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 28/10/2009, 19:14 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/08/2008
Messaggi: 6338
Località: Est di Greenwich,Nord dell'Equatore
Età: 26
duck4 ha scritto:
:ok: e quindi per noi piloti per le minime di atterraggio.

E per chi purtroppo o per bene vola ancora a vista,per le minime separazioni dalla nube stessa e per vedere se stando almeno 300 metri al di sotto della nube si è comunque al di sopra delle minime altezze di sicurezza.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Metar (SA surface analysis)
 Messaggio Inviato: 29/10/2009, 11:47 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Donna
Iscritto il: 01/04/2008
Messaggi: 1756
Località: bcn
Età: 43
mmm… credo di aver capito.
Ora ho altre domande e dubbi, ma prima ci rifletto un po’.

Muchas gracias señores pilotos :omaggio:

_________________
eva

Invictus
Out of the night that covers me, Black as the pit from pole to pole, I thank whatever gods may be For my unconquerable soul.
In the fell clutch of circumstance I have not winced nor cried aloud. Under the bludgeonings of chance My head is bloody, but unbowed.
Beyond this place of wrath and tears Looms but the Horror of the shade, And yet the menace of the years Finds and shall find me unafraid.
It matters not how strait the gate, How charged with punishments the scroll, I am the master of my fate: I am the captain of my soul.

William Ernest Henley


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Meteo


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: