Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Angleton

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Airline and commercial Flight Operations

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Riattaccata a London City
 Messaggio Inviato: 20/04/2016, 17:30 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 05/10/2010
Messaggi: 193
Ho parlato con un mio amico che vola sullo stesso aereo, mi ha detto che sulla pista c'è un segnale entro il quale l'aereo deve avere carrello anteriore e posteriore stabilmente a terra, altrimenti è obbligatorio riattaccare, e che al comandante del volo sono stati fatti i complimenti per la manovra; per manovra non so se si riferisse alla decisione o ell'esecuzione del go around, credo comunque parlasse della decisione dal momento che non abbiamo parlato degli assetti


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Riattaccata a London City
 Messaggio Inviato: 20/04/2016, 18:07 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
giafoschi ha scritto:
Ho parlato con un mio amico che vola sullo stesso aereo, mi ha detto che sulla pista c'è un segnale entro il quale l'aereo deve avere carrello anteriore e posteriore stabilmente a terra, altrimenti è obbligatorio riattaccare, e che al comandante del volo sono stati fatti i complimenti per la manovra; per manovra non so se si riferisse alla decisione o ell'esecuzione del go around, credo comunque parlasse della decisione dal momento che non abbiamo parlato degli assetti


Tutti gli aerei commerciali del mondo devono mettere giu' il carrello PRINCIPALE entro i markings previsti.
Non credo fosse questo il caso. Se son stati fatti dei "complimenti" (onestamente veniamo pagati per questo e non mi risultano esserci complimenti per la normale esecuzione delle proprie mansioni) sicuramente non son stati fatti per l'esecuzione della manovra.
Altrimenti ci sarebbe da rivedere molto nel training di questa compagnia.

Comunque il carrello principale aveva toccato entro i markings previsti per cui probabilmente avete parlato di un'altro caso.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Riattaccata a London City
 Messaggio Inviato: 21/04/2016, 10:32 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 05/10/2010
Messaggi: 193
Questo mio amico (anche lui comandante AZ su E175/190) mi dice che a London City devono essere a terra sia il carrello principale che quello anteriore entro i markings, altrimenti è obbligatorio il go around. Ripeto sempre che in quanto semplice pilota ULM in questo forum sono l'ultima ruota del carro, ma riguardo i complimenti fatti al comandante concordo pienamente con te: penso siano stati fatti per la decisione presa, anche se-anche secondo me- ha fatto solo una scelta obbligata dal buon senso oltre che dalle direttive di aeroporto come dicevo prima.
Tra l'altro questo mio amico non ha commentato l'esecuzione perchè, nonostante sia la sua professione, non è fanatico e appassionato come noi; però sarebbe interessante conoscere il commento di chi avrebbe fatto questi complimenti, tanto per approfondire il tema e non certo per gossip


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Riattaccata a London City
 Messaggio Inviato: 22/04/2016, 6:52 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
Si, può essere che da procedure di compagnia, per enfatizzare il concetto, richiedano i tre punti entro i markings invece che i due punti.

Una cosa importante: che sia ULM Cessna o 380 quello che importa è la mentalità. Le regole le possono studiare tutti. I type se ne possono avere 1000. Ma ci sono concetti che devono essere in noi.
Qui, come detto all'inizio, non si stava giudicando per fare i complimenti o redarguire. Qui si stava dicendo: vedi che succede ad arrivare impreparato alla riattaccata?
Si fa il decollo pensando all'aborto o alla piantata. Si fa l'atterraggio pensando alla riattaccata.

Ogni giorno della vita è diverso. È il fisico che batte i tempi. E se un giorno sono stanco, mi arriva il vento e non reagisco che succede?

Da Ufficiale SV questi che hanno fatto? Nulla! Nessun danno, sani e salvi. Quindi ok.
Ma proprio perchè non ci sono stati danni impariamo e miglioriamo. Sempre.

Anche senza inutili complimenti.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Riattaccata a London City
 Messaggio Inviato: 22/04/2016, 7:43 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 05/10/2010
Messaggi: 193
Riportavo il fatto dei complimenti perchè è l'unica informazione che sono riuscito a strappare a quel mio amco sull'accaduto; io speravo di spillargli qualche commento tecnico da addetto ai lavori sull'esecuzione del go around ma non c'è cascato :muro: :muro:


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Riattaccata a London City
 Messaggio Inviato: 22/04/2016, 8:15 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 55
duck4 ha scritto:
Si fa il decollo pensando all'aborto o alla piantata. Si fa l'atterraggio pensando alla riattaccata.


Che poi dovrebbe essere il modo in cui si gestiscono tutte le attività lavorative importanti, e non solo il volo. Bisognerebbe sempre aver pronta una procedura da attivare nel caso in cui gli esiti di quanto in corso non siano quelli attesi. Non per nulla, ad esempio, lo scambio di esperienze dal volo ad altre attività, come ad esempio quella medica o dell'industria è frequente.

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2

Indice  »  Flight Crews Area  »  Airline and commercial Flight Operations


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: