Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Washington

Indice  »  Aircraft Engineering Area  »  Engineering & Maintenance



Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 14/04/2014, 8:19 
Community Member
Community Member
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2014
Messaggi: 26
Località: Foggia
Età: 46
E' possibile secondo voi rilasciare un'estensione ARC con il velivolo fermo in manutenzione?
Sto cercando nella normativa aeronautica delucidazioni, ma è impresa ardua.....
chi mi aiuta?


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 14/04/2014, 9:19 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 15084
Località: Dubai U.A.E:
Età: 62
Perchè gridi ? Siamo in un posto tranquillo ! Scrivere in stampatello maiuscolo è come se tu gridassi una sala da concerto !! :mrgreen:

La risposta al tuo quesito è NO. Lo prevede chiaramente il regolamento EASA nella parte M. Adesso non ricordo gli estremi ma se mi dai tempo ti trovo dove sono chiaramente riportate le condizioni per effettuare l'ispezione per il rilascio/rinnovo dell'ARC.

In sintesi il velivolo deve essere efficiente, senza scadenze programmate e MEL aperte. In pratica ogni operazione di manutenzione indica che il velivolo è inefficiente e di conseguenza fino a quando non viene emesso il CRS di chiusura lavori , il mezzo è considerato no aeronavigabivile. Di conseguenza come fai a concedere l'aeronavigabilità ad un velivolo che non è , di fatto , aeronavigabile ?

Occhio che l'autorità su questa cosa è estremamente severa e si rischiano dei "findings" di livello 1 !!!

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 14/04/2014, 9:35 
Community Member
Community Member
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2014
Messaggi: 26
Località: Foggia
Età: 46
ma perchè avevo scritto in maiuscolo?
Cmq... mi trovi dove sta scritto? Nella 2042 alla MA710 non vedo niente di esplicito a riguardo.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 14/04/2014, 9:38 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 15084
Località: Dubai U.A.E:
Età: 62
Dammi tempo, quando ho un po' di tempo controllo. Comunque non è un requisito che trovi nella 2042 . Si parla di Parte M e quindi è nella 710

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 14/04/2014, 10:01 
Community Member
Community Member
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2014
Messaggi: 26
Località: Foggia
Età: 46
Snap-On ha scritto:
Dammi tempo, quando ho un po' di tempo controllo. Comunque non è un requisito che trovi nella 2042 . Si parla di Parte M e quindi è nella 710

Steve


Non per essere pignolo, ma preciso... la PART M è l'annesso I della 2042/2003


Allegati:
regulations_structure.jpg
regulations_structure.jpg [ 392.77 KB | Osservato 198 volte ]
Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 14/04/2014, 10:11 
Continuous Airworthiness Engineer
Continuous Airworthiness Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/04/2008
Messaggi: 1246
Età: 40
laquisfg75 ha scritto:
Snap-On ha scritto:
Dammi tempo, quando ho un po' di tempo controllo. Comunque non è un requisito che trovi nella 2042 . Si parla di Parte M e quindi è nella 710

Steve


Non per essere pignolo, ma preciso... la PART M è l'annesso I della 2042/2003


Per 710 intendeva la M.A. 710, capitolo del suddetto annesso che riguarda proprio l'ARC (o meglio, in generale il processo di "airworthiness review"). Che al punto 3 prevede:

3. all the maintenance due on the aircraft according to the approved maintenance programme has been carried
out [...]


Tra l'altro, senza un rilascio in servizio, il velivolo è per sua stessa natura non aeronavigabile, tant'è che in caso si debba andare in volo con l'ARC scaduto (per eventuali test, adesempio) c'è la necessità di richiedere un permit to fly all'autorità.

PS: per inciso, a proposito di precisione, come hai anche detto, la 2042/2013 è la regulation della EC, e lì non trovi nulla; nel suo annesso Parte M trovi quanto detto ;)

_________________
Tixio®
********************
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 14/04/2014, 14:17 
Community Member
Community Member
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2014
Messaggi: 26
Località: Foggia
Età: 46
concordo con te ma c'è anche scritto (al punto d)

By derogation to point M.A.901(a), the airworthiness review can be anticipated by a maximum period of 90 days without loss of continuity of the airworthiness review pattern, to allow the physical review to take place during a maintenance check.

Quindi posso anticipare di 90 giorni proprio per rilasciare in occasione di interventi manutentivi...


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 14/04/2014, 15:36 
Continuous Airworthiness Engineer
Continuous Airworthiness Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/04/2008
Messaggi: 1246
Età: 40
laquisfg75 ha scritto:
concordo con te ma c'è anche scritto (al punto d)

By derogation to point M.A.901(a), the airworthiness review can be anticipated by a maximum period of 90 days without loss of continuity of the airworthiness review pattern, to allow the physical review to take place during a maintenance check.

Quindi posso anticipare di 90 giorni proprio per rilasciare in occasione di interventi manutentivi...


Quel che hai citato significa che il processo di rinnovo può essere anticipato al massimo a 90 giorni prima della scadenza programmata, mantenendo comunque il pattern (es: mi scade l'ARC il 1/6/2014, posso rinnovarlo al massimo il 03/03/2014, ovvero 90 giorni prima, mantenendo comunque come prossima scadenza il 1/6/2015).
Il fatto che questo sia fatto allo scopo di permettere l'ispezione fisica durante una manutenzione è solo una concessione legata alla comodità delle operazioni di review, perchè magari attorno alla scadenza il velivolo te lo ritrovi dall'altra parte del mondo...quindi è più comodo effettuare il tutto con largo anticipo, anche in manutenzione. Resta comunque il fatto che il certificato, mentre è in quella situazione, è valido, non scaduto come da te chiesto all'inizio.

Inoltre (e concludo) il punto che hai citato è una deroga esplicita al punto (a):

An airworthiness review certificate is issued in accordance with Appendix III (EASA Form 15A or 15B) on completion of a satisfactory airworthiness review and is valid one year

Ovvero, in sostanza, non c'entra nulla col fatto che sia in manutenzione.

EDIT: al di là di quanto sopra descritto, pur valido in sostanza, riguardando la normativa, la M.A.710(d) va in deroga alla M.A.902(a), non alla 901. E nello specifico c'entra ancor meno con la scadenza prima del rilascio in servizio (si tratta dei casi di invalidità dell'ARC).

_________________
Tixio®
********************
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 14/04/2014, 18:02 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 15084
Località: Dubai U.A.E:
Età: 62
Tixio ha già postato tutto quello che c'era da dire a riguardo. Anche nella compagnia in cui lavoro e in unb'altra società di cui sono consulente il rinnovo dell'ARC viene programmato in anticipo rispetto alla scadenza e , sopratutto quando il velivolo è in "main base" , quindi con disponibilità ad effettuare la "phisical inspection " assieme ad un CS certificato sul tipo per agevolare il walkaround.

Quello a cui mi riferivo era il fatto che non è possibile effettuare la phisical inspection con il velivolo in manutenzione in quanto , in quella occasione siamo al di fuori dello standard di navigabilità fino a quando non viene emesso il CRS.

Stesso discorso vale se l'ARC del velivolo nel corso dell'ispezione scade . Il suo rinnovo/riemissione deve avvenire al termine delle operazioni.

I richiami alla normativa li ha già postati Tixio, che ringrazio! A memoria è difficile ricordare esattamente tutto quello che interessa!!!

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Rinnovo ARC con velivolo in manutenzione
 Messaggio Inviato: 15/04/2014, 9:43 
Continuous Airworthiness Engineer
Continuous Airworthiness Engineer
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 15/04/2008
Messaggi: 1246
Età: 40
Snap-On ha scritto:
I richiami alla normativa li ha già postati Tixio, che ringrazio!


:ok:

_________________
Tixio®
********************
Immagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 

Indice  »  Aircraft Engineering Area  »  Engineering & Maintenance


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: