Login   Iscriviti    Portale ilVolo.it    Indice Forum    Aerofan.it PhotoGallery    Cerca    FAQ    Regolamento

Il meteo su Lewes

AVIATION TOP 100 - www.avitop.com Avitop.com

Indice  »  Flight Crews Area  »  Medical Check and Human Factor

 

 


Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 22/01/2014, 15:20 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 02/08/2013
Messaggi: 18
Chiedo un approfondimento agli esperti. Il problema dello stress e fatica nei piloti di linea e forse anche in AG e VDs (seppur in forma minore), è causa di diversi incidenti... mancanza di un adeguato riposo, spostamenti lunghi prima di iniziare il turno di lavoro, ore di lavoro eccessive, ecc.

Quali sono le normative in vigore che regolano questo problema?

Ho visto un tv una serie che trattava l'argomento parlando dei piloti americani e la cosa peggiore è stato vedere dei mini appartamenti utilizzati dai piloti per dormire perchè non possono permettersi un hotel. Sono appartamenti che ospitano fino a 20 piloti che dormono in piccoli letti scomodi, stile dormitorio di un sottomarino.

In Europa com'è la situazione attuale?

Thanx!

_________________
http://www.aviationcoaching.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 23/01/2014, 21:03 
Support Staff
Support Staff
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 30/04/2010
Messaggi: 4199
Località: Genova
Età: 51
danicoach ha scritto:
Chiedo un approfondimento agli esperti. Il problema dello stress e fatica nei piloti di linea e forse anche in AG e VDs (seppur in forma minore), è causa di diversi incidenti... mancanza di un adeguato riposo, spostamenti lunghi prima di iniziare il turno di lavoro, ore di lavoro eccessive, ecc.

Quali sono le normative in vigore che regolano questo problema?



Io non sono un esperto ma sono curioso. Pertanto mi sono un po' documentato, limitandomi per ora al settore commerciale.

Per quanto riguarda l'Europa, e quindi EASA le regole attuali sono quelle che allego di seguito con un pdf che contiene una quick reference:

Allegato:
SubpartQ_Reference_Guide_07_0822_F.pdf [211.94 KB]
Scaricato 364 volte


Ma ne sono state discusse ed approvate altre che hanno suscitato proteste da parte dei sindacati ed associazioni di categoria. Da ASN:

Cita:
The European Parliament adopted the European Commission proposal to harmonise flight and duty time limitations (FTL) for cabin crew and pilots across the European Union.

This European Commission proposal is based on an EASA Opinion. Amongst others, night flight duty will be reduced to 11 hours in the new regulation, instead of 11h45 previously. More flights will be considered night flights and subject to shorter duty periods. Total flight time in 12 consecutive months will be limited to 1000 hours instead of 1300 hours. The weekly rest will be increased by 12 hours twice a month. The combination of standby at the airport with flight duty will be capped at 16 hours. It is currently 20 hours or 26 hours, or even without limit at all in some EU Member States.

The European Cockpit Association (ECA), along with other flight crew unions, was opposed to the proposal. ECA President Voorbach stated: ”The proposal still contains dangerous safety loopholes. They will allow pilots to land a plane – full of passengers – after being 22 hours awake. It also allows pilots to fly for 12hrs30 through the night. This is up to 25% longer than the 10 hours unanimously recommended by scientists.”

On September 30, 2013, the European Parliament’s transport committee had voted against new flight time limitation measures. In a plenary vote, the European Parliament voted in favour of the new rules.


Per quanto riguarda la FAA invece, a Novembre 2011 sono state approvate delle modifiche che dovrebbero essere entrate in vigore da poco in quanto c'era un cuscinetto di due anni per dar modo alle compagnie di organizzarsi. Di seguito si puo' consultare un rapido confronto fra regole vecchie e nuove:

http://www.alpa.org/portals/alpa/fastread/2011/FastReadNewsflash_20111223.htm

Edit: volevo dire 2011 sulle regole FAA.

_________________
Ale

Non può piovere per sempre.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 24/01/2014, 12:30 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2008
Messaggi: 3535
Età: 44
In Europa ci sono alcune compagnie (e questo accade soprattutto in Russia e limitrofi) dove si fanno un po' i furbetti. Perché le regole ti dicono che devi riposare e dormire tot, ma non "dove". Allora, alcuni piloti fuori area che devono rimanere in standby, per non mandarli in albergo e risparmiare, hanno iniziato a farli dormire sui divani delle loro salette dedicate all'equipaggio. Alcuni piloti giustamente si rifiutano, altri pur di volare accettano. Un po' come per il "ti paghi il type rating da solo".

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 26/01/2014, 18:54 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
C'è molto caos e le regole vengono maneggiate troppo. Lo stress da fatica è in aumento e di per se è già pericoloso. Quando abbiamo situazioni di abnormal o emergency allora la situazione esplode.
Le compagnie tirano da un lato, i piloti dall'altra, i manager dall'altra ancora.
Come al solito, i controlli latitano. Se hai delle regole basta farle rispettare.

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 06/02/2014, 13:12 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 02/08/2013
Messaggi: 18
Ouranos, grazie per il materiale. Presto scriverò un articolo sul mio blog riguardo l'argomento che secondo me è attualissimo! Comunque non essendo esperto, magari mi sbaglio. Darò un'occhiata ai link che hai inserito.

Mi sembra comunque di capire che il problema esiste, le compagnie aree non fanno molto ed i piloti si adattano. Però così non ci sarà mai una soluzione al problema. Mah...

Thanx!

_________________
http://www.aviationcoaching.com


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 06/02/2014, 18:07 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
Il problema è trovare un compromesso. Che non si trova

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 01/10/2014, 17:46 
Community Member
Community Member
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 25/09/2014
Messaggi: 9
Qualcuno dice che il fattore stress, in talune situazioni in cui trova sedime la gestione della/e emergenza/e puo' essere addirittura un valore aggiunto.

Sono quelle ricerche che secondo me andrebbero scoperte approfonditamente nella loro valenza.

Per quello che e` la mia esperienza con il fattore stress, trovo che sia un`alchimia per l`uomo, se cosi possiamo definirla, molto pericolsa ma soprattutto subdola.


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 01/10/2014, 20:06 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 04/04/2008
Messaggi: 3535
Età: 44
Un conto è parlare di stress che porta ad un più alto livello di attenzione ed un conto è parlare di fatica, dove i riflessi si abbassano, le palpebre scendono e magari siamo a fine volo in una FIR come quella di NY.

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 02/10/2014, 18:31 
A&P Troubleshooter
A&P Troubleshooter
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 20/03/2008
Messaggi: 15084
Località: Dubai U.A.E:
Età: 62
Proviamo a raccontare una situazione vissuta di stress e una di fatica secondo le nostre personali valutazioni e sensazioni. Ritengo diventi interessante capire quali sono i limiti delle due condizioni e come possano variare in funzione delle proprie abitudini, addestramento e cognizioni.

...

Steve

_________________
Noi volatori stanchi
Senza pista d'atterraggio
Che per inerzia o per fortuna
Ci troviamo sempre in viaggio ......


Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 02/10/2014, 21:27 
Military / Airline Pilot
Military / Airline Pilot
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 22/03/2008
Messaggi: 12317
Località: Roma e in giro per il mondo.
Età: 48
1997, esfiltrazione degli italiani in Eritrea durante la guerra Eritrea Etiopia. Viaggio di rientro dopo 15gg micidiali, mi faccio tutte le tratte da Djbuti ad Alessandria e da Alessandria a Pisa, perche' tanto io non ho sonno. 13 ore e passa. Arriviamo a Pisa con temporali mai visti, slalom gigante e finalmente la pista. Ahhhh casa... ho preso una botta che ancora stanno checkando i carrelli!
Mai atterrato pesante in vita mia, se non volontariamente. Ma che botta ragazzi!

_________________
Volare è sempre meglio che lavorare!
Bombing - Duck
Il Nostro Tempo
7X

Immagine
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 02/10/2014, 21:28 
Community Member
Community Member
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 03/07/2009
Messaggi: 792
Località: Roma
Età: 50
Ricordo una prova al corso ufficiali: sveglia alle 2, alle 2.15 sui camion aperti a gennaio trasferimento in collina, brevissima colazione e all'alba inizio percorso/gara di orientamento tutta in salita; all'arrivo verso le 10.00 ancora con gli zaini in spalla un bel test di valutazione logico matematica: a riposo avevo fatto 20/20, in quelle condizioni ho fatto 11/20.
Più o meno tutti hanno avuto un calo di rendimento tra il 40 e il 60%.

Mi è rimasto impresso, ed è stato un insegnamento molto utile, quanto la fatica fisica e la stanchezza abbattano le capacità mentali e la lucidità.

_________________
"L'inizio è la metà di tutto." - Platone


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 02/10/2014, 21:44 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Non indicato
Iscritto il: 17/03/2008
Messaggi: 9440
Età: 60
duck4 ha scritto:
Viaggio di rientro dopo 15gg micidiali, mi faccio tutte le tratte da Djbuti ad Alessandria e da Alessandria a Pisa, perche' tanto io non ho sonno. 13 ore e passa. Arriviamo a Pisa con temporali mai visti, slalom gigante e finalmente la pista. Ahhhh casa... ho preso una botta che ancora stanno checkando i carrelli!
Mai atterrato pesante in vita mia, se non volontariamente. Ma che botta ragazzi!

Grazie, Papero! :ok:

Io intanto medito modestamente su un prossimo viaggio di lavoro dove i fusi orari saranno tanti, il tempo per lavorare poco, e la concentrazione sarà una cara, necessaria e costante compagna... :roll: :grazie:

_________________
Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Stress e Fatica
 Messaggio Inviato: 03/10/2014, 7:48 
ilVolo.it Crew
ilVolo.it Crew
Avatar utente
Non connesso
Uomo
Iscritto il: 18/03/2008
Messaggi: 13816
Età: 55
Traino alianti, in estate. Credo sia un esempio sia di fatica di stress. La fatica fisica, dovuta alle alte temperature, e lo stress dovuto all'esecuzione di voli molto brevi e ravvicinati, con le parti più impegnative (decollo ed atterraggio) che si susseguono a ritmi anche pesanti. Per velocizzare le operazioni gli alianti si allineano in pista uno dietro l'altro, quindi decolli dalla pista in erba con l'aliante al traino, atterri sulla parallela in asfalto e ti allinei direttamente per il traino successivo. In un paio di occasioni ho chiesto il cambio, mi sono reso conto che non avevo la lucidità necessaria per procedere oltre. Iniziava a saltare qualche check, tipo la pompa della benzina a 500 piedi che non spegnevo e restava accesa, per tutto il volo.

_________________
Franco

http://www.aeroclubpadova.it
http://www.voloavelapadova.it
JetPhotos.Net, Spotting Group ilVolo.it

Immagine


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ] 

Indice  »  Flight Crews Area  »  Medical Check and Human Factor


 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a: